L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Agent Carter – Gli sceneggiatori parlano della serie ambientata nel passato dell’universo Marvel

Di Lorenzo Pedrazzi

agentcarter-copertina

Dopo il suo debutto in Captain America: Il primo Vendicatore, e il ritorno in veste di protagonista nel cortometraggio Agent Carter (incluso nel Blu-ray di Iron Man 3), Hayley Atwell potrebbe interpretare nuovamente Peggy Carter nella serie televisiva sviluppata per ABC da Christopher Markus e Stephen McFeely, sceneggiatori dei due film su Capitan America. La serie sarebbe ambientata negli anni Quaranta, dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale, e racconterebbe le avventure dell’agente Carter prima della fondazione dello S.H.I.E.L.D., mentre si fa largo nel clima sessista dell’intelligence americana.

Ebbene, Collider ha avuto modo di parlare con Markus e McFeely per avere un aggiornamento sulla lavorazione: qui di seguito vi riportiamo schematicamente i contenuti dell’intervista.

La ABC ha già la sceneggiatura del pilot, ma non c’è ancora il via libera per la produzione.

Marcus e McFeely hanno parlato di recente con Hayley Atwell, e l’attrice è molto interessata a partecipare allo show.

Howard Stark comparirebbe come personaggio ricorrente, non fisso, e Dominic Cooper sarebbe interessato a riprendere il suo ruolo.

La serie partirebbe nel 1946, a metà della timeline del cortometraggio One Shot. Ha detto McFeely: «Non possiamo condurla così velocemente all’epoca dello S.H.I.E.L.D.. Vogliamo farla restare in quel mondo in cui la gente non le porta rispetto, in modo che lei sia stimolata a dar prova di sé in missione.

Diversamente dalla consuetudine delle serie televisive, solitamente composte da 22 o 23 episodi per stagione, gli sceneggiatori ritengono che Agent Carter dovrebbe essere limitata a massimo 13 episodi per stagione. Ha detto McFeely: «Il piano è di farla durare 13 episodi, forse meno… questo è ciò che spero, di farne qualcosa di simile a Under the Dome. Nel nostro caso, ci sarebbe da risolvere quella determinata situazione e catturare quel determinato antagonista, e poi, se il pubblico dovesse apprezzare, ne faremmo una seconda stagione l’anno successivo, ambientandola nel 1947».

Insomma, per il momento non c’è ancora nulla di certo: sarà compito della ABC decidere se approvare o meno la produzione dell’episodio pilota, e poi eventualmente ordinare un’intera stagione.

Cinema chiusi fino al 3 dicembre, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Yamato Video – Da Berserk a Occhi di gatto senza censure ad Haikyu!! gli anime disponibili su Prime Video 30 Novembre 2020 - 20:46

La prima stagione di Occhi di gatto, senza censure, da domani su Prime Video. Ecco i titoli di Yamato Video disponibili sulla piattaforma, da Berserk alla terza e alla quarta stagione di Haikyu!!

La Belva: ecco il cameo di Edo ed Eleonora di Skam Italia 30 Novembre 2020 - 20:45

C’è un po’ di Skam Italia ne La Belva, l’action movie diretto da Ludovico Di Martino con protagonista Fabrizio Gifuni, da poco disponibile su Netflix.

The Mandalorian: Rosario Dawson è Ahsoka Tano, ecco il nuovo poster! 30 Novembre 2020 - 20:15

Il quinto episodio della seconda stagione di The Mandalorian ha visto il debutto di Ahsoka Tano, il personaggio interpretato da Rosario Dawson. Possiamo vederla ritratta su questo nuovo poster.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.