L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Verso gli Oscar 2014: alla scoperta di Iron Man 3

Di Filippo Magnifico

iron-man-3 itunes

Proseguiamo il cammino che ci porterà sino alla notte del 2 marzo, nella quale seguiremo e commenteremo insieme la consegna dei premi dell’Academy of Motion Picture Arts and Sciences, meglio conosciuto come Oscar.

La lista completa delle candidature ha svelato non poche sorprese, ed è il momento di recuperare tutti i candidati alle statuette, esaminandoli nel dettaglio, scoprendo le loro potenzialità di vittoria e offrendovi il modo di vederli o rivederli (dove possibile). Oggi è il turno di Iron Man 3, il cinecomic Marvel con protagonista Robert Downey Jr.

QUI la nostra analisi sullo stato della corsa agli OSCAR

TITOLO: IRON MAN 3

REGIA: Shane Black

CAST: Robert Downey Jr., Don Cheadle, Gwyneth Paltrow, Ben Kingsley, Guy Pearce, Rebecca Hall, Jon Favreau, Ashley Hamilton, James Badge Dale, William Sadler, Dale Dickey, Xueqi Wang, Paul Bettany, Stephanie Szostak, Stan Lee, Bingbing Fan, Yvonne Zima

CANDIDATO A: 1 PREMI OSCAR

Migliori Effetti Visivi

Iron Man 3 Robert Downey Jr Gwyneth Paltrow Foto Dal Film 1

TRAMA:

Lo sfacciato ma brillante industriale Tony Stark alias Iron Man dovrà combattere contro un nemico senza limiti. Quando Stark vedrà il suo mondo personale distrutto, intraprenderà una straziante missione alla ricerca dei responsabili. Con le spalle al muro, dovrà sopravvivere senza i dispositivi da lui creati, fidandosi solo del proprio ingegno e istinto per proteggere le persone che ama. Mentre cerca la forza per reagire, Stark trova la risposta alla domanda che lo ha sempre segretamente perseguitato: è l’uomo che fa l’armatura o è l’armatura che fa l’uomo?

BOXOFFICE:

USA: $ 409,013,994
ITA: € 16.086.209
WORLDWIDE: $ 1,215,439,994

COSA HA DETTO LA CRITICA:

Iron Man 3 ha ricevuto recensioni abbastanza positive. 78% la percentuale di recensioni positive su Rottentomateos, con un voto medio di 6.9/10. Il punteggio su Metacritic è di 62/100, basato su 43 recensioni. Todd McCarthy del The Hollywood Reporter ha detto che “dopo il tonfo del secondo capitolo il personaggio di Iron Man è tornato più in forma che mai, con un film che può godere dei benefici dell’umorismo irriverente del co-sceneggiatore Shane Black”. Il film è stato inoltre definito più oscuro rispetto ai precedenti.

TRAILER:

IL NOSTRO COMMENTO:

Per dare il calcio d’inizio alla Fase 2, Marvel ha chiamato un regista che è solamente alla sua seconda regia, ma in quanto sceneggiatore ha partecipato alla stesura di pellicole come Arma Letale, L’Ultimo Boy Scout, Last Action Hero e il suo Kiss Kiss Bang Bang. Parliamo di Shane Black, grande esperto di quel cinema d’azione vecchio stile dove il grado di coinvolgimento dello spettatore non è semplicemente proporzionale al numero di esplosioni ed effetti visivi. La mano di Black e il suo pizzico di follia li ritroviamo dai primi istanti fino ai titoli di coda in stile anni ’70. È un kolossal estivo ma è ambientato a Natale, è serio e realistico, ma si continua a ridere. Impressionante come, a differenza anche dello stesso The Avengers, gli effetti visivi (perfetti) siano solo un mezzo per raccontare la storia e dare vita ad una particolare scena d’azione, ma mai il vero fulcro attorno al quale ruotare una sequenza o lo stesso film.

Ca 05681 R

LA CURIOSITÀ:

Il film ha incontrato l’ostilità di alcuni fan Marvel perché ha completamente stravolto il personaggio del Mandarino, interpretato da Ben Kingsley. La nemesi ufficiale di Tony Stark è stata infatti trasformata in una macchietta: nel film il Mandarino è in realtà un attore, tale Trevor Slattery, assoldato da Aldrich Killian (interpretato da Guy Pearce) per interpretare un ruolo in mondovisione.

POTENZIALITÀ DI VITTORIA:

Nonostante gli effetti visivi siano notevoli, Iron Man 3 gareggia con Gravity, che praticamente il favorito in quella categoria. Sono praticamente nulle, dunque, le possibilità di riuscire ad aggiudicarsi la statuetta.

HOMEVIDEO/DIGITAL DOWNLOAD:

– Il film è disponibile in DVD (http://goo.gl/272Bp2) e Blu-ray (http://goo.gl/7HDDGl)

– È inoltre possibile scaricare il film su iTunes, disponibile al seguente link: http://goo.gl/Kw47t1

Per scoprire le altre pellicole candidate agli Oscar 2014 potete consultare i seguenti link:

GRAVITY
CAPTAIN PHILLIPS – ATTACCO IN MARE APERTO
BLUE JASMINE
PHILOMENA
AMERICAN HUSTLE – L’APPARENZA INGANNA
LA GRANDE BELLEZZA
IL SOSPETTO
THE MISSING PICTURE
OMAR
I CROODS
CATTIVISSIMO ME 2
ERNEST & CELESTINE
FROZEN – IL REGNO DI GHIACCIO
SI ALZA IL VENTO
BEFORE MIDNIGHT
THE WOLF OF WALL STREET
LEI
DALLAS BUYERS CLUB
NEBRASKA
ALLA SCOPERTA DEI NOMINATI PER IL MIGLIOR DOCUMENTARIO
MANDELA – LONG WALK TO FREEDOM
THE GRANDMASTER
A PROPOSITO DI DAVIS
PRISONERS
SAVING MR. BANKS
ALL IS LOST
LO HOBBIT – LA DESOLAZIONE DI SMAUG
LONE SURVIVOR

Per rimanere aggiornati su tutte le nomination, i premi e il cammino verso gli Oscar seguite la nostra CATEGORIA SPECIALE o la nostra pagina Facebook. Gli Academy Awards saranno consegnati il 2 marzo 2014, una cerimonia che seguiremo e commenteremo come sempre in diretta insieme a voi.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

What If…? – Nuovo poster e immagini per la serie animata 29 Luglio 2021 - 10:45

Il nuovo poster di What If...? ritrae Uatu l'Osservatore, mentre Jeffrey Wright parla del suo episodio preferito e dell'emozione che ha provato sentendo la voce di Chadwick Boseman.

Da À l’intérieur a La casa in fondo al lago: l’horror secondo Alexandre Bustillo e Julien Maury 29 Luglio 2021 - 10:00

I registi francesi tornano il 5 agosto con il loro nuovo lavoro, un horror visionario e claustrofobico che predilige la suggestione al gore, e sfoggia set mai visti prima

Bob Odenkirk è “stabile” dopo il collasso sul set di Better Call Saul 29 Luglio 2021 - 8:45

Il figlio e i rappresentanti di Bob Odenkirk comunicano che l'attore è "stabile" e "starà bene" dopo il malore sul set di Better Call Saul.

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.