L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Verso gli Oscar 2014: alla scoperta de I Croods

Verso gli Oscar 2014: alla scoperta de I Croods

Di Marlen Vazzoler

croods-oscar-01

Proseguiamo il cammino che ci porterà sino alla notte del 2 marzo, nella quale seguiremo e commenteremo insieme la consegna dei premi dell’Academy of Motion Picture Arts and Sciences, meglio conosciuto come Oscar.

La lista completa delle candidature ha svelato non poche sorprese, ed è il momento di recuperare tutti i candidati alle statuette, esaminandoli nel dettaglio, scoprendo le loro potenzialità di vittoria e offrendovi il modo di vederli o rivederli (dove possibile). Oggi è il turno della prima pellicola nominata come miglior film d’Animazione, I Croods, co-diretto dai registi Chris Sanders, Kirk De Micco, che racconta le vicende di una famiglia di cavernicoli.

QUI la nostra analisi sullo stato della corsa agli OSCAR

TITOLO: I CROODS
REGIA: Chris Sanders, Kirk De Micco
CAST: Emma Stone, Catherine Ann Keener, Nicolas Cage, Ryan Reynolds, Clark Duke, Cloris Leachman, Randy Thom

CANDIDATO A: 1 PREMIO OSCAR

Miglior film d’Animazione

croods-oscar-00

TRAMA:

Una preistorica commedia d’avventura che segue il viaggio intrapreso dalla prima famiglia della storia del mondo, quando la caverna che li protegge dai pericoli viene distrutta. Viaggiando attraverso paesaggi straordinari, i Croods scopriranno un incredibile mondo popolato da creature fantastiche – e il loro modo di vedere il mondo cambierà per sempre.

BOXOFFICE:

USA: $ 187,168,425
ITA: € 11.535.443
WORLDWIDE: $ 587,204,668

COSA HA DETTO LA CRITICA:

Presentato in anteprima mondiale alla 63a edizione del Festival di Berlino, I Croods ha ricevuto un giudizio da parte della critica generalmente positivo. Il 70% delle recensioni su Rotten Tomatoes sono positive con una media del 6,5/10, invece su Metacritic il punteggio è di 55/100 basato su 30 recensioni. Leslie Felperin di Variety ha trovato che «Il problema principale del film è che la sceneggiatura non è molto divertente e che le varie sottotrame non riescono mai ad amalgamarsi in un modo soddisfacente».

TRAILER:

IL NOSTRO COMMENTO:

L’animazione in computer grafica raggiunta dalla DreamWorks Animation in I Croods è finora la migliore prodotta dallo studio. Sanders e DeMicco hanno inventato un irrealistico e lussureggiante mondo preistorico abitato da degli animali impossibili messi in risalto dalla visione in 3D e da una regia molto coinvolgente. Nonostante un uso a volte esagerato della commedia farsesca, che in più di un occasione non riesce ad andare a segno, il problema del film risiede nella sceneggiatura. La storia non riesce mai a prendere appieno il via a causa dell’inserimento di diverse sottotrame che sono state abbandonate durante il corso del film, lasciando così l’amaro in bocca allo spettatore.

croods-oscar-02

LA CURIOSITÀ:

Inizialmente il film doveva essere realizzato in stop-motion dalla Aardman Animation, come parte di un accordo che prevedeva la creazione di 5 film per la DreamWorks Animation. DeMicco era a bordo del progetto sin dall’inizio mentre Sanders è entrato a far parte della squadra due anni dopo, quando i diritti sono tornati i mano alla DWA. Ma un anno e mezzo dopo il film è stato messo in pausa e poi rimandato, per permettere a Sanders di dirigere Dragon Trainer. I Croods è il primo film della DWA ambientato in un mondo completamente inventato.

POTENZIALITÀ DI VITTORIA:

La pellicola ha ottenuto ben 9 candidature agli Annie Awards, una nomination ai Golden Globe come miglior film d’animazione, tre nomination ai Satellite Awards e quattro ai Visual Effects Society Awards. Sebbene la pellicola possa contare su un eccezzionale animazione, ha una sceneggiatura che si basa troppo sui soliti cliché che danneggiano considerevolmente la storia. Difficilmente ruscirà a battere il favorito, Frozen.
Previsione: 0 Oscar

HOMEVIDEO/DIGITAL DOWNLOAD:

– Dal 17 ottobre disponibile in DVD (B00CIO75U4), Blu-ray (B00CIO75T0) e Blu-ray 3D (B00CIO75S6)

– È già disponibile su iTunes, al seguente link: id701395119

Per scoprire le altre pellicola candidate agli Oscar 2014 potete consultare i seguenti link:

GRAVITY
CAPTAIN PHILLIPS – ATTACCO IN MARE APERTO
BLUE JASMINE
PHILOMENA
– AMERICAN HUSTLE – L’APPARENZA INGANNA
– LA GRANDE BELLEZZA
– IL SOSPETTO
– THE MISSING PICTURE
OMAR

Per rimanere aggiornati su tutte le nomination, i premi e il cammino verso gli Oscar seguite la nostra CATEGORIA SPECIALE o la nostra pagina Facebook. Gli Academy Awards saranno consegnati il 2 marzo 2014, una cerimonia che seguiremo e commenteremo come sempre in diretta insieme a voi.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

L’Esorcista: David Gordon Green conferma che il suo sarà un sequel diretto dell’originale 23 Luglio 2021 - 18:00

Come sappiamo, David Gordon Green è pronto per proseguire il suo percorso nel cinema horror con L'Esorcista.

Ciné 2021: i listini Adler e Warner Bros. nella giornata di chiusura 23 Luglio 2021 - 17:52

Si chiude la manifestazione per addetti ai lavori del settore cinema, con importanti anticipazioni per la nuova stagione

Doodle Champion Island Games: i mini-giochi dedicati alle Olimpiadi animati da Studio 4°C 23 Luglio 2021 - 17:46

Il nuovo doodle di Google è dedicato alle Olimpiadi! Studio 4°C ha creato le animazioni e i design dei personaggi per Doodle Champion Island Games

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.