Condividi su

02 febbraio 2014 • 18:00 • Scritto da Marlen Vazzoler

Verso gli Oscar 2014: alla scoperta di Cattivissimo Me 2

Nell’attesa della Notte degli Oscar (2 marzo) andiamo a presentare tutti i candidati alle statuette. Dopo I Croods, oggi è il turno di un'altra pellicola nominata nella categoria per il Miglior Film d’Animazione:Cattivissimo Me 2, co-diretta dai registi Pierre Coffin e Chris Renaud, che segna il ritorno dei Minion al cinema.
2

despicable-me-2-minion

Proseguiamo il cammino che ci porterà sino alla notte del 2 marzo, nella quale seguiremo e commenteremo insieme la consegna dei premi dell’Academy of Motion Picture Arts and Sciences, meglio conosciuto come Oscar.

La lista completa delle candidature ha svelato non poche sorprese, ed è il momento di recuperare tutti i candidati alle statuette, esaminandoli nel dettaglio, scoprendo le loro potenzialità di vittoria e offrendovi il modo di vederli o rivederli (dove possibile). Dopo I Croods continuiamo con un’altra pellicola nominata nella categoria per il miglior film d’Animazione, Cattivissimo Me 2, co-diretta dai registi Pierre Coffin e Chris Renaud

QUI la nostra analisi sullo stato della corsa agli OSCAR

TITOLO: CATTIVISSIMO ME 2
REGIA: Pierre Coffin, Chris Renaud
CAST: Steve Carell, Kristen Wiig, Russell Brand, Miranda Cosgrove, Jemaine Clement, Dana Gaier, Elsie Fisher, Steve Coogan, Benjamin Bratt, Ken Jeong, Moises Arias, Pierre Coffin, Chris Renaud, Nasim Pedrad

CANDIDATO A: 2 PREMI OSCAR

Miglior film d’Animazione
Miglior canzone originale “Happy” (musiche e parole Pharrell Williams)

despicable-me-2-minion-gru-girls
TRAMA:

Ora che Gru ‘l’imprenditore’ si è lasciato alle spalle una vita fatta di crimini per crescere Margo, Edith ed Agnes, ha molto tempo libero a disposizione insieme al Dottor Nefario e ai Minions. Ma proprio mentre comincia ad adattarsi al suo nuovo ruolo di buon padre di famiglia, una fantomatica organizzazione, la Lega Anti-Cattivi, bussa alla sua porta. Ora tocca a Gru e alla sua nuova partner, Lucy Wilde, scoprire il responsabile di un crimine spettacolare per consegnarlo alla giustizia.

BOXOFFICE:

USA: $ 187,168,425
ITA: € 15.958.925
WORLDWIDE: $ 964,761,265

COSA HA DETTO LA CRITICA:

Cattivissimo Me 2 è riuscito a ottenere il 74% dei giudizi positivi sul sito aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes, con una media di 6.7/10 basata su 168 recensioni. Anche su Metacritic il giudizio è abbastanza alto, 62/100 basato su 39 recensioni. Stephen Holden del New York Times ha detto che il film “È così carino che ti viene voglia di accarezzarlo. Tuttavia è senza peso ed è privo di un centro. Con questo non si vuole negare la sua inventiva a immaginare il demenziale, gadget strani e l’aver ottenuto un risultato considerevole nella creazione di un grande cattivo latino-americano che ruba i riflettori a Gru”.

TRAILER:

IL NOSTRO COMMENTO:

In questo secondo capitolo continuiamo a seguire le avventure del non così tanto malvagio Gru e delle sue tre figliocce Margo, Agnes e Edith, ma questa volta la trama della pellicola è più debole del film precedente, a causa della continua introduzione di trame secondarie rimaste senza una appropriata conclusione. La Wig e Carell riescono a creare una buona alchimia tra i loro due personaggi ma ancora una volta i protagonisti di questo film sono i Minions, i simpaticissimi aiutanti di Gru, che rubano la scena a tutti i protagonisti del film e Poletto, il pollo da guardia di Eduardo ‘El Macho’ Perez. L’animazione è discreta ma nulla di eccezionale; una particolare menzione deve invece essere data al ‘video musicale’ dei Minions che vediamo verso la fine del film, in cui cantano la cover di ‘I swear’.

despicable-me-2-gru-lucy

LA CURIOSITÀ:

Inizialmente per il ruolo del villain, El Macho, era stato scelto Al Pacino, ma un mese prima della premiere del film era stato annunciato che l’attore aveva abbandonato la produzione per divergenze creative su come il personaggio avrebbe dovuto prendere vita. Pacino è stato sostituito da Benjamin Bratt, che era stato considerato per la parte prima del suo casting. Dato che Pacino aveva già completato il doppiaggio, Bratt ha dovuto sincronizzare la sua voce con i movimenti della bocca del personaggio basati sull’interpretazione di Pacino. Dopo aver provato a imitare la voce di Pacino nei primi 5 giorni di registrazione, Bratt ha dichiarato che Pacino era inimitabile ed ha optato per usare il collega come fonte di ispirazione per creare il suo personaggio senza però diventarne la mera copia.

POTENZIALITÀ DI VITTORIA:

Cattivissimo Me 2 ha vinto agli Annie Award nella categoria del Best Animated TV/Broadcast Commercial, il BAFTA Kid’s Vote ai BAFTA e nella categoria per il miglior film per famiglie ai People’s Choice Awards. Le probabilità di vincere in entrambe le categorie in cui è stato nominato agli Oscar sono pressoché impossibili, è impensabile che riesca a battere Frozen soprattutto dopo i risultati degli Annie Awards in cui il film Disney è stato il gran trionfatore.
Previsione:  0 Oscar

HOMEVIDEO/DIGITAL DOWNLOAD:

– Dal 5 febbraio sarà disponibile in DVD (B00H3MH97U), Blu-ray (B00H1ZS5O0) e Blu-ray 3D (B00H1ZS5OU)

Per scoprire le altre pellicola candidate agli Oscar 2014 potete consultare i seguenti link:

GRAVITY
CAPTAIN PHILLIPS – ATTACCO IN MARE APERTO
BLUE JASMINE
PHILOMENA
– AMERICAN HUSTLE – L’APPARENZA INGANNA
– LA GRANDE BELLEZZA
– IL SOSPETTO
– THE MISSING PICTURE
OMAR
I CROODS

Per rimanere aggiornati su tutte le nomination, i premi e il cammino verso gli Oscar seguite la nostra CATEGORIA SPECIALE o la nostra pagina Facebook. Gli Academy Awards saranno consegnati il 2 marzo 2014, una cerimonia che seguiremo e commenteremo come sempre in diretta insieme a voi.

Condividi su

2 commenti a “Verso gli Oscar 2014: alla scoperta di Cattivissimo Me 2

  1. io non l’avrei nemmeno nominato, si ok è carino ma non ha praticamente senso si trova nella rosa dei 5 solo perchè ha incassato 970 mln, il primo era davvero bello e originale. Se non ci fossero stati i Minions questa franchise non avrebbe mai avuto successo, quanto adoro quegli omini gialli ahauhauah 😀 .

    al suo posto avrei nominato Monsters University.

    meritata invece la nomination per Happy.

    è impossibile che il film riesca a vincere… Frozen spaccherà sia come miglior film che come miglior canzone, Let it go è un capolavoro.

  2. Penso che sia una candidatura abbastanza meritata. Le valutazioni della critica sono state ottime e il succcesso ricevuto dal pubblico è qualcosa di sublime.
    Dopo molti anni troviamo un Film per piccoli e adulti, non dimentichiamoci che questo è il secondo film dopo Cattivissimo Me; per cui confermarsi era ancora più difficile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *