L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

The LEGO Movie batte tutti nel President’s Day Weekend: altri 60 milioni!

Di Leotruman

The LEGO® Movie - Dov'è che non ci troveranno  - Clip dal film   HD - YouTube

Continua l’incredibile successo di The LEGO Movie negli Stati Uniti, anche in questo suo secondo weekend di programmazione. Dopo aver sorpreso con un esordio da 70 milioni, il cartoon distribuito da Warner Bros, ricordiamo la prima produzione cinematografica dedicata ai popolari giocattoli, ha dominato anche il lungo weekend festivo del President’s Day.

Si parla di 48.8 milioni di dollari raccolti negli ultimi tre giorni, un dato mostruoso per un secondo weekend di febbraio (record assoluto per il mese), che diventano 60-62 milioni se aggiungiamo anche le stime per la festività di domani. Morale: the Lego Movie entro domani sera avrà già in cassa oltre 140 milioni di dollari, raccolti in soli undici giorni! Oltre a segnare un primato assoluto per l’animazione uscita non in periodo estivo o natalizio, è uno dei migliori risultati di sempre per il genere.

Sarà l’ennesimo cartoon a superare la soglia dei 300 milioni a fine corsa dopo Frozen e Cattivissimo Me 2? Mai l’animazione è andata così bene come negli ultimi 12 mesi, in particolare negli States. In Italia the Lego Movie, diretto da Phil Lord e Chris Miller, registi del simpatico cartoon Piovono Polpette e della commedia 21 Jump Street, uscirà il 20 febbraio, in 2D e 3D.

Dopo il successo di Ride Along, ancora in top-ten e capace di incassare 116 milioni nel freddo mese di febbraio (altri 8.7 milioni nel weekend), un’altra commedia scuote la classifica. Si tratta di About Last Night, remake R-Rated (vietata ai minori di 17 anni non accompagnati) di A Proposito della notte Scorsa (con Demi Moore, ricordate?) e a sua volta tratta da una rappresentazione teatrale di David Mamet intitolata “Sexual Perversity in Chicago“. Dedicato principalmente ad un pubblico afroamericano ha come protagonisti Kevin Hart (lo stesso di Ride Along!) Michael Ealy, Regina Hall, Joy Bryant, Christopher McDonald e Paula Patton. Costata solo 12 milioni, ne ha già raccolti 27 di milioni in questi primi tre giorni, cifra che dovrebbe superare ampiamente i 30 milioni entro domani sera. Un buon successo per la Sony/ScreenGems.

Niente da fare per  RoboCopla nuova versione diretta da José Padilha e con protagonisti Michael Keaton e Gary Oldman, sbarcata lo scorso weekend nelle sale italiane. Il film non stato particolarmente apprezzato né dalla critica né dal pubblico americano, con 21.5 milioni di dollari raccolti nel weekend secondo le stime e una percentuale del 49% di recensioni positive su Rottentomatoes. Nel mondo però il film sfiora i 100 milioni di dollari dopo pochi giorni nelle sale, e deve uscire ancora in molti mercati: è costato proprio la stessa cifra, e da questo momento dovrà cercare di recuperare le costose spese promozionali. Non si rivelerà un successo strepitoso, ma Sony dovrebbe limitare i danni al minimo a fine corsa a quanto pare.

San Valentino non ha spinto particolarmente il romance Endless Love, pellicola con Alex Pettyfer e Gabriella Wilde, oltre la quinta posizione: 13 milioni di dollari incassati nel weekend, in ogni caso meglio di Storia d’Inverno, che in proporzione sta andando meglio in Italia che negli USA. Il film diretto dallo sceneggiatore Akiva Goldsman (Io sono Leggenda e premio Oscar per A Beautiful Mind) e con protagonista Colin Farrell infatti ha incassato solamente 7.78 milioni in patria, con la media di 2600 dollari per cinema.

Proseguendo troviamo il sempreverde Frozen, ormai sempre più vicino al miliardo di dollari (che a quanto pare supererà con la riedizione in versione karaoke): altri 5.8 milioni, per un totale impossibile di 376 milioni di dollari, che diventano oltre 950 in tutto il mondo.

Cosa succederà il prossimo fine settimana con Pompei e l’action Three Days to Kill?

Cliccate MI PIACE sulla nostra PAGINA FACEBOOK: trovereteaggiornamenti costanti sugli incassi della pellicola nei prossimi giorni, come sempre anche nella nostra sezione dedicata al Boxoffice e sulla bacheca della nostra Box Office Cup


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

So cosa hai fatto – La serie arriverà su Prime Video il prossimo ottobre 24 Luglio 2021 - 19:00

So cosa hai fatto, serie basata sull'omonimo teen horror del 1997, arriverà su Amazon Prime Video il prossimo ottobre, giusto in tempo per Halloween.

Indiana Jones 5 – Un altro attore ha subito un piccolo infortunio sul set 24 Luglio 2021 - 18:00

Un attore di cui non conosciamo l'identità ha subito un piccolo infortunio sul set di Indiana Jones 5 mentre lui e Harrison Ford giravano un inseguimento.

The Walking Dead: che fine ha fatto il film su Rick Grimes? 24 Luglio 2021 - 17:00

Come sappiamo, l’universo di The Walking Dead è pronto ad espandersi con un film, incentrato su Rick Grimes, il personaggio interpretato da Andrew Lincoln. Ma che fine ha fatto il film?

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.