L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Sensory Fiction: arriva il libro sensoriale che stimola le sensazioni

Di

Immaginate di leggere un libro che parla di innamoramenti, delusioni, sole caldo e fredde celle. Immaginate che al cambiare degli ambienti e delle emozioni descritte cambino anche le vostre sensazioni fisiche. Questo oggi è possibile grazie al libro sensoriale del progetto “Sensory Fiction”che esplora le potenzialità della lettura legate alla realtà aumentata.

libro sensoriale
[foto di F3H3]

“Sensory Fiction” è il progetto legato al MIT (Massachussets Institute of Technology), che nasce per indagare quali siano le possibilità di far interagire lettura e tecnologia.

stimola-sensazioni-libro
foto di F3H3

Il primo prototipo per questo progetto è un libro dal titolo “The girl who was plugged in” (La ragazza  che era collegata). Il libro è speciale perchè è un libro “aumentato”. Innazitutto il liubro è ion grado di riconoscere quale pagina state leggendo e dunque sapere quali sono le sensazioni da trasmettere relativamente a quella pagina. Il libro interagisce con l’atmsfera intorno a voi e con il vostro corpo grazie a una speciale device da indossare.

Le sue caratteristiche di questo speciale volume sono:

  • Una copertina con 150 LED programmabili che cambiano colore per creare l’atmosfera a secondo della pagina che si sta leggendo.
  • La possibilità di emettere suoni.
  • Delle estensioni da indossare che modificano la temperatura corporea.
  • Vibrazioni che influenzano il ritmo cardiaco.
  • Un sistema di compressione (con dei piccoli airbag) per trasmettere sensazioni di costrizione o sollievo).

Per adesso il libro sensoriale esiste solo in forma di prototipo. Vi piacerebbe provarlo?

[foto di F3H3]


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Da À l’intérieur a La casa in fondo al lago: l’horror secondo Alexandre Bustillo e Julien Maury 29 Luglio 2021 - 10:00

I registi francesi tornano il 5 agosto con il loro nuovo lavoro, un horror visionario e claustrofobico che predilige la suggestione al gore, e sfoggia set mai visti prima

Bob Odenkirk è “stabile” dopo il collasso sul set di Better Call Saul 29 Luglio 2021 - 8:45

Il figlio e i rappresentanti di Bob Odenkirk comunicano che l'attore è "stabile" e "starà bene" dopo il malore sul set di Better Call Saul.

Shea Whigham, Frank Grillo e Olivia Munn nel trailer dell’action The Gateway 28 Luglio 2021 - 21:30

La storia di un operatore dei servizi sociali che si ritrova a dover fronteggiare una gang per proteggere una sua assistita e suo figlio

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.