L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Perché in alcune immagini Bestia ha un look umano? Nuovi dettagli su X-Men: Giorni di un futuro passato [SPOILER]

Di Filippo Magnifico

XDOFP Cast

ATTENZIONE: IL SEGUENTE ARTICOLO CONTIENE SPOILER SULLA TRAMA DEL FILM. VALUTATE BENE, DUNQUE, SE PROSEGUIRE O MENO CON LA LETTURA.

In questi giorni, dopo la diffusione di alcune immagini, si è parecchio parlato di X-Men: Giorni di un futuro passato, il secondo capitolo della saga Marvel sui mutanti diretta da Bryan Singer. Date ad esempio un’occhiata alla foto che trovate qui sopra: non notate niente di strano? Sicuramente sì: Nicholas Hoult non ha il look di Bestia, ma è rappresentato come la sua controparte umana Hank McCoy.

Alla fine di X-Men: First Class McCoy si era trasformato accidentalmente nella creatura blu che tutti noi abbiamo imparato ad amare nel corso degli ultimi 40 anni. Avevamo dato per scontato, quindi, che questo aspetto sarebbe rimasto invariato nel film diretto da Bryan Singer, ma a quanto pare non sarà così.

Durante una recente intervista per il sito JoBlo Nicholas Hoult ha cercato di far luce sul mistero, rivelando che il suo Hank McCoy è stato trasformato in una versione blu di Hulk:

“Il mio personaggio ha creato un siero che tiene sotto controllo la sua mutazione, quindi sembra normale finché non entra in uno stato di tensione. Ogni volta che interviene l’istinto animale o viene sottoposto a stimoli tutto questo esplode. Quindi sì, lui si trasforma in Bestia un bel po’ di volte durante la storia ed è coinvolto in scene d’azione parecchio notevoli.”

Tra i tratti distintivi di Hank McCoy c’è proprio il fatto di aver raggiunto una sorta di equilibrio: nei fumetti il personaggio è ben consapevole del suo aspetto mostruoso, ha imparato a conviverci mantenendo un animo dolce e una mente brillante. Un cambiamento del genere sicuramente non sarà gradito a gran parte dei fan Marvel, voi cosa ne pensate?

Scritto da Simon Kinberg, X-Men: Days of Future Past si svolge nell’arco narrativo di Giorni di un futuro passato del 1981, ambientato in un futuro alternativo distopico in cui gli USA sono dominati dalla Sentinelle e i mutanti vivono in campi di concentramento, un’adulta Kitty Pryde torna indietro nel tempo e impedisce un assassinio causato dalla Fratellanza che scatenerà una catastrofica isteria anti-mutanti. La trama alterna scene nel futuro e nel presente. Il cast comprende nomi come Hugh Jackman, Patrick Stewart, Michael Fassbender, James McAvoy, Jennifer Lawrence, Ian McKellen, Halle Berry ed Ellen Page.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

So cosa hai fatto – La serie arriverà su Prime Video il prossimo ottobre 24 Luglio 2021 - 19:00

So cosa hai fatto, serie basata sull'omonimo teen horror del 1997, arriverà su Amazon Prime Video il prossimo ottobre, giusto in tempo per Halloween.

Indiana Jones 5 – Un altro attore ha subito un piccolo infortunio sul set 24 Luglio 2021 - 18:00

Un attore di cui non conosciamo l'identità ha subito un piccolo infortunio sul set di Indiana Jones 5 mentre lui e Harrison Ford giravano un inseguimento.

The Walking Dead: che fine ha fatto il film su Rick Grimes? 24 Luglio 2021 - 17:00

Come sappiamo, l’universo di The Walking Dead è pronto ad espandersi con un film, incentrato su Rick Grimes, il personaggio interpretato da Andrew Lincoln. Ma che fine ha fatto il film?

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.