L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Nuove dichiarazioni di Jaume Collet-Serra sul film live action di Akira: una trilogia in arrivo?

Di Filippo Magnifico

AkiraTetsuoFinale03

Solo qualche ora fa vi abbiamo parlato del film live action ispirato ad Akira, il manga cult di Katsuhiro Otomo.

È dal lontano 2008 che si parla di questo progetto, che dopo varie vicissitudini era stato messo in standby dalla Warner Bros. Sembra però che la pellicola non sia definitivamente defunta e che siano riprese le trattative. Questo stando ad alcune recenti dichiarazioni di Jaume Collet-Serra, ultimo regista affiancato al progetto:

Ora mi sto concentrando su Akira. Spero che sarà lui il mio prossimo film. Ho realizzato due pellicole da quando abbiamo messo in pausa quel progetto, ma ora sembra che la produzione si stia di nuovo interessando.

A queste dichiarazioni se ne aggiungono altre, che approfondiscono ulteriormente la questione:

“Sto ancora lavorando ad Akira, continua a far parte della mia vita. È grandioso sapere che loro sono lì ad aspettarmi. È una cosa differente dal solito, perché c’è un materiale a cui bisogna prestar fede. Otomo ha adattato l’anime basandosi su un manga che lui stesso ha creato ed entrambe le opere sono geniali, nonostante siano differenti. L’unico modo per approcciarsi a questo progetto è quello di mantenere vivo il suo spirito. Ma sarà comunque diverso, così come l’anime era diverso dal manga.”

Ma quali saranno queste modifiche, dunque?

“Più che altro spero di riuscire a dar vita a dei personaggi ancora più forti. Non credo che nel materiale originale siano necessariamente i personaggi più forti i protagonisti. Quindi se le cose andranno secondo i miei piani la mia versione sarà molto più forte, e vi troverete di fronte ad una storia che avviene in quel mondo e che affronta in maniera più approfondita il mistero. A quel punto, se sarete ancora interessati, potrebbero realizzare Akira 2 e 3, per approfondire ulteriormente il mistero. Adoro quel mondo e molti altri lo adorano, quindi perché non approfondirlo ulteriormente per vedere come sarebbe realmente? Ovviamente non posso rivelare tutto quello che ho in mente, ma non sarebbe meraviglioso se si potessero passare due ore nel mondo di Akira, seguendo un determinato personaggio e ritrovandosi a dire “Però, figo!”? Questo è quello che ho intenzione di offrire, due ore in un mondo che possa sul serio sembrare reale. Ci stiamo lavorando.”

Sembra che il regista abbia le idee molto chiare, dunque. Fateci sapere cosa ne pensate nei commenti!

Fonte: ComingSoon.net

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Monsters & Co. La Serie – Lavori in Corso! Il trailer italiano della serie targata Disney+ 15 Giugno 2021 - 14:38

Il 7 luglio arriverà su Disney+ la serie animata Monsters & Co. La Serie – Lavori in Corso!. Ecco il trailer.

Annecy 2021: Netflix presenta The Witcher: Nightmare of the Wolf, i Fratelli Grimm delle Clamp, Super Crooks e Thermae Romae Novae 15 Giugno 2021 - 14:16

Nuove informazioni sul lungometraggio animato The Witcher: Nightmare of the Wolf, e sulle serie animate Super Crooks, Thermae Romae Novae e sulla serie sui Fratelli Grimm con il character design delle CLAMP presentate al Festival di Annecy

The Watcher: Naomi Watts e Bobby Cannavale nella serie Netflix di Ryan Murphy 15 Giugno 2021 - 13:30

La storia vera di una coppia che fu costretta a lasciare la villa da loro acquistata a seguito di alcune inquietanti lettere scritte da uno stalker

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.