James Cameron sui sequel di Avatar: «non sono ancora sul set ma penso al 4K»

James Cameron sui sequel di Avatar: «non sono ancora sul set ma penso al 4K»

Di Valentina Torlaschi

james-cameron avatar sequel

Anche solo per rassicurare la copiosa folla di fan confermando di star lavorando per loro, James Cameron ha dato qualche aggiornamento sullo stato di avanzamento della pre-produzione dei tre sequel previsti per Avatar che usciranno rispettivamente nel dicembre 2016, 2017 e 2018. Nel dettaglio, il regista ha raccontato di non aver ancora iniziato le riprese vere e proprie; la sua squadra sta ancora ultimando dei software mentre lui sta definendo gli ultimi dettagli di sceneggiatura e del design delle nuove creature del suo mondo blu. Inoltre, sta ancora decidendo se girare gli interi film o solo delle parti di essi in 4K.

Ecco nel dettaglio le dichiarazioni di Cameron:

Siamo ancora nelle prime fasi della produzione. Proprio in questo momento stiamo sviluppando dei software, io sto scrivendo gli script e al contempo sto collaborando al design delle creature, dei personaggi, delle ambientazioni. Insomma, non sono sul set a dirigere, però sto facendo tutto quello che è necessario fare prima di arrivare a dare il primo ciak… E sta andando tutto molto bene. Penso che saranno dei film spettacolari: ci saranno nuovi mondi, nuovi abitanti, nuove culture. Affronteremo il conflitto primario tra il punto di vista dell’uomo che vuol dominare la natura e quello dei Na’vi che invece nella natura si vogliono integrare in un modo diverso.

Il regista ha poi parlato della possibilità di girare in alta definizione 4K:

Stiamo valutando di girare in altissima definizione. Sto studiando la tecnica dell’high frame rate. Non ho ancora preso una decisione finale, non so se gireremo l’intero film in altissima definizione o solo parte di esso. Le riprese saranno probabilmente in 4K nativo in modo che poi diverse sale cinematografiche potranno proiettare il film nel formato in cui è stato girato.

Infine, Cameron ha parlato della possibilità di espandere all’infinito l’universo di Avatar:

L’aspetto fantastico di Avatar è che si tratta di un mondo ricchissimo: posso esplorare ogni tema ed idea che voglio. Una volta che hai creato i personaggi che il pubblico ama, è fantastico sorprendere lo spettatore facendoli cambiare nel modo che non ci si aspetta. E non devi perdere troppo tempo sulla struttura del film e altre cose perché il pubblico si ricorda perfettamente di tutto dalle pellicole precedenti.

Le riprese dei tre film si svolgeranno in un’unica tornata e dovrebbero iniziare nei prossimi mesi del 2014 in modo da rispettare la release di Avatar 2 fissata per dicembre 2016. Come si diceva, gli altri episodi usciranno poi a dicembre 2017 e dicembre 2018. Vi terremo aggiornati.

Fonte: Collider

LEGGI ANCHE

Gli studios ignorano le richieste sui protocolli sull’aborto dei creatori 11 Agosto 2022 - 18:03

Disney, Netflix, AppleTV+, NBCUniversal, Amazon, Warner Bros, Discovery e AMC Networks hanno risposto alla richiesta di rettificare il piano di sicurezza sull'aborto di più di mille creatori di Hollywood.

Cenerentola: il trailer del musical Amazon con Camila Cabello 3 Agosto 2021 - 20:20

La rilettura della classica fiaba arriverà su Amazon Prime Video il 3 settembre

Anche Zendaya reciterà nel Dune di Denis Villeneuve 30 Gennaio 2019 - 22:44

La giovane attrice lanciata da Spider-Man: Homecoming raggiungerà un cast davvero stellare!

Contest Scanner – Gioca e Vinci con L’estate addosso, Pets e Alla ricerca di Dory 11 Settembre 2016 - 17:00

Ecco i migliori concorsi / contest / giveaway legati al mondo del cinema e della televisione comparsi nel web negli ultimi giorni...

Black Panther: 15 momenti pazzeschi nella sua storia a fumetti 9 Novembre 2022 - 12:41

Per l'uscita in sala di Wakanda Forever, ricordiamo perché, se vuole, il Black Panther a fumetti è in grado di prendere a calci pure Superman.

Ant-Man and the Wasp: Quantumania, il trailer spiegato a mia nonna 25 Ottobre 2022 - 14:45

Kang, il regno quantico e un altro bel casino cosmico causato da giovani che non sanno tenere le mani a posto, pare.

Boris 4, la recensione (senza spoiler) dei primi due episodi 24 Ottobre 2022 - 20:00

"L'algoritmo non deve neanche troppo rompere il c*zzo"

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI