Il gioco dei Lego: una passione intramontabile

Il gioco dei Lego: una passione intramontabile

Di

Giocare con i Lego è una passione attraverso la quale passano tutti i bambini perché è un gioco che li aiuta a stimolare la loro fantasia perché anche se nascono per dare origine ad una forma precisa il bambino può mischiare i mattoncini e creare con essi le forme che la sua fantasia, in quel determinato momento, gli suggerisce.
ariel
A casa nostra il Lego è entrato tanto tempo fa, il primo è stato regalato a mia figlia dai nonni che hanno scelto questo gioco memori del fatto che anch’io quando ero piccola li usavo e mi piacevano molto.
Con il tempo ne sono arrivati altri così a casa abbiamo quello di Winnie The Pooh al parco con Pimpie e Ih Oh, 2 che hanno per soggetto Ariel: quello in cui la principessa è sulla barca in compagnia del principe e di Flounder (il pesciolino amico di Ariel) e quello che rappresenta il suo castello. Poi sempre in tema principesse abbiamo il castello delle Principesse con Cenerentola e il Principe.
winnie
Questo Natale poi ha chiesto a Babbo Natale di portare un Lego anche per la sua Sorellina e il soggetto da lei scelto è stato la fattoria perché mi ha detto che essendo ancora molto piccola la Sorellina non sapeva ancora chi erano le Principesse o Winnie The Pooh e così doveva scegliere per lei un soggetto “neutro” e come dalle torto?
In verità lei avrebbe voluto ricevere anche il Lego di Jake e i Pirati dell’Isola che non c’è ma essendo un soggetto un po’ più maschile io e il padre ci siamo rifiutati per evitare che, passata l’euforia del momento verso questo cartone animato, lei dimenticasse questo Lego in fondo ad un cassetto.
Io che sono quella che passa molto tempo con lei mi sono resa conto di quanto i Lego le piacciano perché anche se, come tutti i suoi giochi, hanno un utilizzo non continuativo, i Lego hanno un interesse che potrei definire “ciclico”: cioè li usa per un certo periodo, poi se ne dimentica e poi se ne innamora nuovamente. Cosa che non avviene con tutti i giochi in suo possesso.
Accade anche ai vostri figli? E a loro il gioco dei Lego piace? Ce lo raccontate nel box dei commenti in fondo a questo post?

Castello Cenerentola
Il Castello Sottomarino di Ariel

LEGGI ANCHE

Raiplay da oggi senza l’obbligo di registrazione fino al 3 aprile 10 Marzo 2020 - 14:23

Anche RaiPlay viene incontro alle esigenze degli italiani, da oggi l'intera offerta sarà disponibile immediatamente, senza registrazione

Italia 1 cambia la programmazione dal 10 marzo 9 Marzo 2020 - 23:07

Dal 10 marzo anche Italia 1 adegua la sua programmazione diurna per ampliare la sua offerta per gli italiani, a cui è stato chiesto di RIMANERE A CASA per non diffondere il COVID-19

Le novità di marzo di Cartoon Network, Boomerang, Boing e Cartoonito 8 Marzo 2020 - 22:36

Scopriamo quali sono le novità di marzo di Cartoon Network, Boomerang, Boing e Cartoonito, quali anteprime ci aspettano?

Il ritorno dell’Albero Azzurro e le novità della programmazione Rai 8 Marzo 2020 - 22:00

Da domani cambierà la Programmazione Rai, che allargherà la sua offerta ai bambini e ai ragazzi in questo grave periodo in cui SI DEVE RIMANERE A CASA per non diffondere il COVID-19

Dune – Parte Due, cosa e chi dovete ricordare prima di vederlo 27 Febbraio 2024 - 11:57

Un bel ripassino dei protagonisti e delle loro storie, se è passato un po' di tempo da quando avete visto Dune.

City Hunter The Movie: Angel Dust, la recensione 19 Febbraio 2024 - 14:50

Da oggi al cinema, per tre giorni, il ritorno di Ryo Saeba e della sua giacca appena uscita da una lavenderia di Miami Vice.

X-Men ’97: che fine ha fatto Xavier (e perché ora c’è Magneto con gli X-Men)? 16 Febbraio 2024 - 10:44

Come si era conclusa la vecchia serie animata degli anni 90? Il Professor Xavier era davvero morto? (No)

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI