L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Guardians of the Galaxy – Come ha fatto Vin Diesel ad ottenere il ruolo di Groot?

Di Filippo Magnifico

vin-diesel-groot-guardians-galaxy-slice

Dopo un bel po’ di attesa siamo finalmente riusciti a dare uno sguardo ufficiale a Guardians of the Galaxy, il lungometraggio ispirato al team di supereroi che ha il compito di proteggere la galassia diretto da James Gunn.

Ieri è stato diffuso nel web il primo teaser trailer, che ci ha permesso di conoscere meglio i protagonisti di questa storia: Star-Lord (Chris Pratt), Gamora (Zoe Saldana), Drax (Dave Bautista), Groot (Vin Diesel) e Rocket Raccoon (Bradley Cooper). Se ve lo siete persi, potete recuperarlo grazie ai seguenti link:

Guardians of the Galaxy, ecco il primo trailer!

Guardians of the Galaxy – Alla scoperta dei Guardiani: l’analisi del trailer!

Noi invece proseguiamo parlando di Groot, l’albero antropomorfo doppiato nella versione originale dalla star di Fast & Furious Vin Diesel. Un ruolo decisamente singolare, dato che questo personaggio pronuncia solo una frase, “Io sono Groot”, che va intonata adeguatamente a seconda dei momenti, ma come ha fatto l’attore a convincere la Marvel che proprio la sua voce fosse quella giusta? Apparentemente con l’inganno.

Come molti di voi ricorderanno, un po’ di tempo fa, sulla pagina facebook di Vin Diesel era stato pubblicato il seguente messaggio:

“Quelli della Marvel vogliono incontrarmi… Non so bene per cosa… AHAHAHAH, molto probabilmente lo sapete meglio voi di me!”

Queste parole avevano creato parecchia confusione nel web, ma la verità era semplicissima: Vin Diesel stava scherzando!

Non era previsto nessun incontro, ma i dirigenti Marvel, notando il fermento che avevano causato alcune semplici parole, hanno deciso di accettare il consiglio, affidando all’attore la voce di Groot. In conclusione si può benissimo dire che Vin Diesel ci ha provato, e gli è andata bene!

The Guardians of the Galaxy uscirà negli Usa il 1° agosto 2014. Come sapete, questa seconda ondata di cinecomic, conosciuta come Fase 2, comprende Iron Man 3 (24 aprile 2013 in Italia), Thor: the Dark World (21 novembre 2013 in Italia), Captain America: the Winter Soldier (3 aprile 2014 in Italia) e si concluderà con The Avengers 2 (1 maggio 2015 in America). Per rimanere aggiornati sulla produzione del film seguite le News dal Blog. Qui trovate la pagina facebook italiana del film.

Fonte: DeadLine

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Lilly Wachowski parla di Matrix come metafora trans in un video di Netflix 5 Agosto 2020 - 11:18

Lilly Wachowski appare in un video di Netflix Film Club per parlare di Matrix come metafora trans, una lettura che circola da anni e che è stata confermata dalle autrici.

The New Mutants – Il nuovo spot conferma la data di uscita 5 Agosto 2020 - 9:52

Il nuovo spot di The New Mutants conferma l'uscita americana del cinecomic di Josh Boone, tuttora fissata al prossimo 28 agosto.

Avatar – I nuovi concept art dei sequel mostrano un mech sottomarino 5 Agosto 2020 - 8:45

Ecco il Crabsuit, un sommergibile della Resources Development Administration che vedremo nei sequel di Avatar: all'occorrenza, diventa un mech a forma di granchio.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.