L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Guardians of the Galaxy – Come ha fatto Vin Diesel ad ottenere il ruolo di Groot?

Di Filippo Magnifico

vin-diesel-groot-guardians-galaxy-slice

Dopo un bel po’ di attesa siamo finalmente riusciti a dare uno sguardo ufficiale a Guardians of the Galaxy, il lungometraggio ispirato al team di supereroi che ha il compito di proteggere la galassia diretto da James Gunn.

Ieri è stato diffuso nel web il primo teaser trailer, che ci ha permesso di conoscere meglio i protagonisti di questa storia: Star-Lord (Chris Pratt), Gamora (Zoe Saldana), Drax (Dave Bautista), Groot (Vin Diesel) e Rocket Raccoon (Bradley Cooper). Se ve lo siete persi, potete recuperarlo grazie ai seguenti link:

Guardians of the Galaxy, ecco il primo trailer!

Guardians of the Galaxy – Alla scoperta dei Guardiani: l’analisi del trailer!

Noi invece proseguiamo parlando di Groot, l’albero antropomorfo doppiato nella versione originale dalla star di Fast & Furious Vin Diesel. Un ruolo decisamente singolare, dato che questo personaggio pronuncia solo una frase, “Io sono Groot”, che va intonata adeguatamente a seconda dei momenti, ma come ha fatto l’attore a convincere la Marvel che proprio la sua voce fosse quella giusta? Apparentemente con l’inganno.

Come molti di voi ricorderanno, un po’ di tempo fa, sulla pagina facebook di Vin Diesel era stato pubblicato il seguente messaggio:

“Quelli della Marvel vogliono incontrarmi… Non so bene per cosa… AHAHAHAH, molto probabilmente lo sapete meglio voi di me!”

Queste parole avevano creato parecchia confusione nel web, ma la verità era semplicissima: Vin Diesel stava scherzando!

Non era previsto nessun incontro, ma i dirigenti Marvel, notando il fermento che avevano causato alcune semplici parole, hanno deciso di accettare il consiglio, affidando all’attore la voce di Groot. In conclusione si può benissimo dire che Vin Diesel ci ha provato, e gli è andata bene!

The Guardians of the Galaxy uscirà negli Usa il 1° agosto 2014. Come sapete, questa seconda ondata di cinecomic, conosciuta come Fase 2, comprende Iron Man 3 (24 aprile 2013 in Italia), Thor: the Dark World (21 novembre 2013 in Italia), Captain America: the Winter Soldier (3 aprile 2014 in Italia) e si concluderà con The Avengers 2 (1 maggio 2015 in America). Per rimanere aggiornati sulla produzione del film seguite le News dal Blog. Qui trovate la pagina facebook italiana del film.

Fonte: DeadLine

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Spider-Man 3 – Una foto dal set svela il cameo di Harry Holland 23 Gennaio 2021 - 15:00

Sapevamo già che Harry Holland, fratello minore di Tom, ha un cameo in Spider-Man 3, ma ora una foto dal set rivela di cosa si tratta.

Thor: Love and Thunder – Il pianeta di Gorr nelle foto dal set? 23 Gennaio 2021 - 14:00

I set di Thor: Love and Thunder sono in costruzione, e alcune foto potrebbero rimandare al pianeta di Gorr, il Macellatore di Dei.

WandaVision: Le Citazioni e i Riferimenti nel Terzo Episodio 23 Gennaio 2021 - 13:00

WandaVision continua a stupire con una impostazione particolarissime e miriadi di easter egg: eccole tutte nel nostro speciale!

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.