L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Guardians of the Galaxy – Come ha fatto Vin Diesel ad ottenere il ruolo di Groot?

Di Filippo Magnifico

vin-diesel-groot-guardians-galaxy-slice

Dopo un bel po’ di attesa siamo finalmente riusciti a dare uno sguardo ufficiale a Guardians of the Galaxy, il lungometraggio ispirato al team di supereroi che ha il compito di proteggere la galassia diretto da James Gunn.

Ieri è stato diffuso nel web il primo teaser trailer, che ci ha permesso di conoscere meglio i protagonisti di questa storia: Star-Lord (Chris Pratt), Gamora (Zoe Saldana), Drax (Dave Bautista), Groot (Vin Diesel) e Rocket Raccoon (Bradley Cooper). Se ve lo siete persi, potete recuperarlo grazie ai seguenti link:

Guardians of the Galaxy, ecco il primo trailer!

Guardians of the Galaxy – Alla scoperta dei Guardiani: l’analisi del trailer!

Noi invece proseguiamo parlando di Groot, l’albero antropomorfo doppiato nella versione originale dalla star di Fast & Furious Vin Diesel. Un ruolo decisamente singolare, dato che questo personaggio pronuncia solo una frase, “Io sono Groot”, che va intonata adeguatamente a seconda dei momenti, ma come ha fatto l’attore a convincere la Marvel che proprio la sua voce fosse quella giusta? Apparentemente con l’inganno.

Come molti di voi ricorderanno, un po’ di tempo fa, sulla pagina facebook di Vin Diesel era stato pubblicato il seguente messaggio:

“Quelli della Marvel vogliono incontrarmi… Non so bene per cosa… AHAHAHAH, molto probabilmente lo sapete meglio voi di me!”

Queste parole avevano creato parecchia confusione nel web, ma la verità era semplicissima: Vin Diesel stava scherzando!

Non era previsto nessun incontro, ma i dirigenti Marvel, notando il fermento che avevano causato alcune semplici parole, hanno deciso di accettare il consiglio, affidando all’attore la voce di Groot. In conclusione si può benissimo dire che Vin Diesel ci ha provato, e gli è andata bene!

The Guardians of the Galaxy uscirà negli Usa il 1° agosto 2014. Come sapete, questa seconda ondata di cinecomic, conosciuta come Fase 2, comprende Iron Man 3 (24 aprile 2013 in Italia), Thor: the Dark World (21 novembre 2013 in Italia), Captain America: the Winter Soldier (3 aprile 2014 in Italia) e si concluderà con The Avengers 2 (1 maggio 2015 in America). Per rimanere aggiornati sulla produzione del film seguite le News dal Blog. Qui trovate la pagina facebook italiana del film.

Fonte: DeadLine


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Free Guy – Una nuova clip e un video spoileroso di Ryan Reynolds 3 Agosto 2021 - 15:15

È disponibile una clip di Free Guy che mostra l'incontro tra Guy e Molotov Girl. Inoltre, Ryan Reynolds condivide un surreale video che svela un dettaglio spoileroso!

Cocaine Bear: anche Kristofer Hivju e Margo Martindale nel film di Elizabeth Banks 3 Agosto 2021 - 14:15

Con loro nel thriller, ispirato a un'incredibile storia vera, anche la star di Sweet Tooth Christian Convery e Brooklynn Prince

Worth – Il poster del film con Michael Keaton, dal 3 settembre su Netflix 3 Agosto 2021 - 13:30

Worth uscirà il prossimo 3 settembre su Netflix: ecco il poster del film di Sara Colangelo con Michael Keaton, basato sulla storia di Kenneth Feinberg.

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.