L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Gambit – Taylor Kitsch commenta il possibile casting di Channing Tatum

Di Marlen Vazzoler

taylor-kitsch-gambit

Dopo l’uscita di X-Men le origini: Wolverine si è parlato per molto tempo di un possibile spin-off incentrato sulla figura di Gambit, interpretato nel film da Taylor Kitsch. Da allora sono passati più di quattro anni, spesso sono trapelate alcune voci, ma non è mai stato riportato niente di tangibile su un possibile progetto. In diverse interviste Kitsch aveva dichiarato che gli sarebbe piaciuto tornare a interpretare il mutante cajun, solo nel caso in cui il personaggio venga trasposto nel modo giusto sul grande schermo.

L’anno scorso Channing Tatum ha promosso se stesso per la parte di Gambit durante un’intervista e poche settimane fa la produttrice dei film degli X-Men Lauren Shuler Donner ha dichiarato che non vede l’ora di lavorare con Channing Tatum nei panni del mutante. L’unico ostacolo è convincere lo studio.
Dovremmo dunque dire addio al Gambit di Kitsch? Il co-protagonista di Lone Survivor ha confessato al Chicago Tribune che sarebbe ancora interessato a interpretare Gambit ma sotto le giuste condizioni.

“Ma se [Tatum] lo farà, bene per lui. Li farà secchi. È un personaggio davvero fantastico, chiunque lo interpreterà sarà una persona fortunata”.

E se nel caso Tatum vincerà il ruolo, per Kitsch non sarà una tragedia:

“Non dirò ‘Oh mio dio, perché non lo interpreto io?’ Se sarà destino, sarà destino e se no, lascerò perdere. Se sceglieranno [Tatum] gli auguro il meglio”.

Commercialmente parlando, possiamo capire perché un attore come Tatum sia più appetibile di Kitsch, protagonista di due flop: John Carter e Battleship.

Ma se poteste scegliere, chi preferireste nel ruolo di Gambit?

Fonte Chicago Tribune


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

So cosa hai fatto – La serie arriverà su Prime Video il prossimo ottobre 24 Luglio 2021 - 19:00

So cosa hai fatto, serie basata sull'omonimo teen horror del 1997, arriverà su Amazon Prime Video il prossimo ottobre, giusto in tempo per Halloween.

Indiana Jones 5 – Un altro attore ha subito un piccolo infortunio sul set 24 Luglio 2021 - 18:00

Un attore di cui non conosciamo l'identità ha subito un piccolo infortunio sul set di Indiana Jones 5 mentre lui e Harrison Ford giravano un inseguimento.

The Walking Dead: che fine ha fatto il film su Rick Grimes? 24 Luglio 2021 - 17:00

Come sappiamo, l’universo di The Walking Dead è pronto ad espandersi con un film, incentrato su Rick Grimes, il personaggio interpretato da Andrew Lincoln. Ma che fine ha fatto il film?

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.