L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Wizarding World of Harry Potter – Svelata la nuova Diagon Alley!

Di Marlen Vazzoler

diagon-alley-concept-art-00

In un tour guidato da Alan Gilmore, l’art director dei film di Harry Potter e del Wizarding World of Harry Potter, e da Dale Mason, il vicepresidente e direttore esecutivo del Wizarding World of Harry Potter, diversi siti web hanno avuto il privilegio di poter visitare il dietro le quinte della nuova sezione del parco, ancora in fase di costruzione, Diagon Alley, grande quanto la sezione di Hogsmeade.
L’espansione si trova all’interno dell’Universal Orlando al posto della Amity Island e dell’attrazione dello squalo, da qui i visitatori potranno entrare in una ricostruzione di Londra, in cui si potranno vedere la Shaftesbury Memorial Fountain di Piccadilly Circus e si potrà salire sul Nottetempo completo di un sistema interattivo al suo interno, con una testa rimpicciolita che parla con un accento caraibico. Si potrà arrivare da entrambi i lati della laguna o tramite Charing Cross Road o prendendo l’Hogwarts Express dalla stazione di Hogsmeade fino alla stazione di King Cross.

diagon-alley-concept-art-01

In questo concept art possiamo vedere la Londra babbana che vi abbiamo appena descritto, da sinistra a destra inoltre possiamo riconoscere le facciate della stazione di King Cross, la stazione della metropolitana di Leicester Square, il Wyndham Theatre e Grimmauld Place. Non è stato ancora svelato come i visitatori faranno la transizione dalla Londra Babbana a Diagon Alley, ma Gilmore ha spiegato che verrà usata una ‘soluzione intelligente’.
Una volta entrati, immediatamente alla propria sinistra troverete il Leaky Cauldron, un nuovo ristorante con un menù completo, con dei soffitti molto alti, in grado di ospitare molti visitatori. Di fronte al Leaky Cauldron si erge il Quality Quidditch Supplies, un negozio blasonato con lo stemma di Hogwarts in cui è possibile comprare l’equipaggiamento per il Quidditch. Accanto si trova il Wizarding Wheezes dei gemelli Weasley che sfoggia l’iconico ingresso comparso nei film. Per via dell’apertura di Wizard Wheases a Diagon Alley, Zonko chiuderà a Hogsmeade e Honeydukes verrà ampliato.

diagon-alley-concept-art-02

Camminando lungo il vicolo sulla sinistra potete trovare l’ingresso a Knockturn Alley, in cui si trova il negozio di Borgin and Burkes. Sulla destra invece ci sono le facciate di una serie di negozi Flourish and Blotts, il Daily Prophet, Spindlewares e il negozio di Ollivanders come era apparso nei film.

diagon-alley-concept-art-04

Di fronte troviamo invece Madam Malkins, Slug and Jiggers, la farmacia di McMullpepper e la gelateria di Florean Fortescue che avrà un incredibile serie di gusti di gelato.
Gilmore ha spiegato che è stata inserita una nuova strada che incrocia Diagon Alley, Horizont Ally, ideata dalla stessa Rowling.

“C’erano anche altre strade ma nei film hanno sempre mostrato solo Diagon Alley… Harry è andato a Knocturn e a Diagon Alley ma per raccontare qualcosa di più della storia e avere un esperienza della città più autentica, abbiamo avuto il bisogno di creare delle nuove strade e lei le avrebbe messe se la storia fosse proseguita, ma qui è dove esistono”.

diagon-alley-concept-art-06

Su Horizont Ally, ancora in costruzione e non visitata, sarà possibile trovare Wiseacres Wizarding Supplies, Carkitt Market (anche questo nome proviene dall’autrice, ndr.) e altri negozi che non sono stati svelati durante il tour, inoltre ospiterà una grande banca della Gringotts. Pochi i dettagli sulla banca che ospiterà una corsa e avrà delle casseforti come quelle viste in I doni della morte.

diagon-alley-concept-art-05

Carkitt è stato modellato sui grandi mercati commerciali che si trovano a Londra, e secondo Gilmore, un luogo di raduno all’interno nel mondo magico. Questo mercato moderno sarà una bella giustapposizione al vecchio design Vittoriano di Wiseacre – che probabilmente sarà di diverse centinaia di anni più vecchio.

diagon-alley-concept-art-07

Tra la strada tra Weasley Wizarding Wheezes e Flourish & Blotts dal lato opposto del vicolo, i visitatori potranno trovare il negozio di bacchette di Gregorovitch più un cartello direzionale che aiutarà i visitatori a trovare la loro strada verso uno spazio enorme. Ci sono inoltre una House Elf Placement Agency e un negozio che vende scope di dimensioni familiari.

“Quello che stiamo vedendo qui è stato realizzato ora molto velocemente, adesso stiamo iniziando ad accelerare. Molto di tutto questo è stato fatto in questi giorni. C’è molto di più oltre a questo, che troverete in futuro. Hogsmeade è molto più di un semplice luogo, è tratta di un villaggio scozzese, con edifici con uno stile molto tradizionali, qui abbiamo la grande città, più stratificata, più storica, fatta in un maggiore periodo di tempo”,

ha spiegato Gilmore.

diagon-alley-concept-art-08

Ma sono molti i piani che la Universal Creative sta cercando di mettere insieme. Ad esempio in Il prigioniero di Azkaban, il treno dei babbani passa sotto la camera di Harry durante il suo soggiorno al Leasky Cauldron, scuotendo le mura e facendo molto rumore. Anche nel parco ci sarà questo passaggio, anche se non fisicamente.

“Ci saranno molti sensori che faranno avvertire la sensazione di trovarsi nelle profondità della città”.

In questo video è possibile vedere più in dettaglio i concept art:

Nella lista dei negozi che compaiono nel comunicato stampa ufficiale, ci sono anche Magical Menagerie in cui potrete comprare peluche di animali e Scribbulus in cui saranno disponibili diversi prodotti per la scrittura.

Fonti Inside the Magic, mugglenet, insidethemagic


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Tower of Terror: Scarlett Johansson nel film basata sull’attrazione Disney 23 Giugno 2021 - 21:30

La torre a caduta libera dei parchi Disney sarà l'ennesima attrazione a diventare un film. Lo sta scrivendo Josh Cooley, regista di Toy Story 4

Q-FORCE: il trailer della serie Netflix su un team di superspie LGBTQ 23 Giugno 2021 - 20:45

Netflix ha diffuso il trailer di Q-Force, nuova serie animata composta da 10 episodi di mezz’ora, in arrivo sulla piattaforma di streaming il prossimo 2 settembre.

Turner e il Casinaro: il trailer della nuova serie targata Disney+ 23 Giugno 2021 - 20:29

Il 21 luglio Turner e il Casinaro, la serie ispirata al film con Tom Hanks, farà il suo debutto su Disney+. Possiamo avere un assaggio grazie al trailer.

Ewoks, (maledetti) Ewoks ovunque 22 Giugno 2021 - 9:56

La storia degli Ewoks di Star Wars, quei maledetti orsacchiotti tanto amati da George Lucas, che sono sbarcati in massa - con film e serie animata - su Disney+.

800 eroi e il successo delle Termopili cinesi 18 Giugno 2021 - 10:00

800 eroi, il film di guerra che racconta una fase particolarmente sanguinosa - e surreale - della battaglia di Shanghai. La morte per una speranza, in mezzo agli stranieri che fanno da pubblico.

Loki: ma quindi chi è la Variante e perché è così importante? 17 Giugno 2021 - 17:01

Chi è realmente il personaggio che appare nel secondo episodio di Loki? (Spoiler alert, ovvio)