L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Virzì, Ozpetek, Sorrentino e Moretti: guida al cinema italiano del 2014

Virzì, Ozpetek, Sorrentino e Moretti: guida al cinema italiano del 2014

Di Valentina Torlaschi

film italiani 2014

Continuiamo con il nostro viaggio nel grande cinema del 2014! E per orientarvi ecco ovviamente le nostre preziose guide ai film suddivise per genere: così, dopo quelle relative ai film di d’azione, horror, fantascienza, commedie e d’autore, oggi è la volta del cinema italiano.

Come di consueto è l’ironia a farla da padrone con una valanga di commedie dei più diversi registi (Verdone, Vanzina, Veronesi, Paolo Genovese  e Alessandro Genovese), poi il cinema d’autore (Nanni Moretti, Paolo Sorrentino, Ferzan Ozpetek) e qualche sporadico film di genere come il bel thriller di Paolo Virzì Il capitale umano in uscita proprio domani. Ecco allora la nostra guida completa al cinema italiano del prossimo anno con qualche sforamento anche nel 2015.

IL CAPITALE UMANO (9 gennaio)

C’è del marcio in Brianza. Così, parafrasando Shakespeare e il suo Amleto, introduciamo Il capitale umano, ossia il nuovo film di Paolo Virzì. Il quale, per questa volta, ha abbandonato per le sue classiche commedie (l’ultima è stata nel 2012 Tutti i santi giorni) per costruire un avvincente e oscuro thriller dotato di un’architettura narrativa ben orchestrata e in cui la storia è narrata da diversi punti di vista. Nel ricco Nord dalle ville eleganti con piscina, le macchine lussuose e i liceali in divisa s’intarsiano intrighi familiari, lotte di potere, conflitti tra genitori e figli nonché sporchi tradimenti… Ispirata all’omonimo romanzo di Amidon Stephen, la pellicola vede come protagonisti sono alcuni dei più bravi attori italiani: Fabrizio Bentivoglio, Fabrizio Gifuni, Valeria Golino, Luigi Lo Cascio, insieme a Valeria Bruni Tedeschi, più tre giovani davvero strepitosi )Giovanni Anzaldo, Matilde Gioli, Guglielmo Pinelli).
QUI il trailer

ilcapitaleumano

TUTTA COLPA DI FREUD (23 gennaio)

Paolo Genovese (Immaturi, Una Famiglia Imperfett) firma una raffinata commedia tutta psicanalisi, equivoci e amori molto ma molto complicati… La storia è questa: Francesco Taramelli è un analista alle prese con tre casi disperati: una libraia che si innamora di un ladro di libri; una gay che decide di diventare etero; e una diciottenne che perde la testa per un cinquantenne. Ma il vero caso disperato sarà quello del povero analista, se calcolate che le tre pazienti sono le sue tre adorate figlie! Protagonista, il grande Marco Giallini.
QUI il trailer

tutta-colpa-di-freud-marco-giallini-foto-dal-film-1.jpg

LA GENTE CHE STA BENE (30 gennaio)

Commedia con protagonisti Margherita Buy, Claudio Bisio e Diego Abatantuono. L’Avvocato Umberto Borlone è uno che ce l’ha fatta e ormai non guarda più in faccia nessuno. Quello che conta sono i ricevimenti, le interviste, il successo ad ogni costo. Ad un passo dal trionfo, però, quel mondo così perfetto inizia sgretolarsi. Ma l’avvocato Borlone non cederà tanto facilmente la sua fetta di paradiso e in una lotta sempre più frenetica per riconquistare il suo posto sulla vetta, si troverà al centro di un percorso imprevedibile sull’orlo del precipizio.

29535

SOTTO UNA BUONA STELLA (13 febbraio)

Carlo Verdone torna al cinema con un film ironico, dolce e col solito vago retrogusto malinconico. Protagonista è un uomo divorziato (interpretato dallo stesso regista) che conduce una bella vita con una ragazza mozzafiato, ma si ritrova a dover crescere i figli avuti dalla sua prima moglie in seguito alla prematura scomparsa della donna. Inizia così una difficile convivenza con due ragazzi ventenni e una nipotina, più una nuova inquilina… Nel cast anche Paola Cortellesi e Tea Falco (l’attrice lanciata da Bertolucci con Io e te).

SOTTO-UNA-BUONA-STELLA-VERDONE-620x350

AMICI COME NOI (20 febbraio),

Prodotto dalla Taodue del “re Mida” Valsecchi (il fautore del successo su grande schermo di Zalone e dei due Soliti idioti), ecco un road movie tutto da ridere su due amici inseparabili di Foggia che dovranno lasciare la loro amata città per sfuggire a una situazione piuttosto imbarazzante… Protagonisti, i comici Pio e Amedeo; regia di Enrico Lando (I soliti idioti).

27605110_amici-come-noi-ultimo-ciak-per-pio-amedeo-0

UNA DONNA PER AMICA (27 febbraio)

Esiste l’amicizia tra uomo e donna? E soprattutto un uomo potrà mai essere solo amico con una donna che ha il fascino di Laetitia Casta? Queste le domande su cui basa la nuova commedia di Giovanni Veronesi che, dopo L’ultima ruota del carro e la serie di Manuale d’amore, torna a farci ridere sui sentimenti molto complicati di noi italiani. Intitolato Una donna per amica, il film racconta infatti di un simpatico avvocato delle cause perse interpretato da Fabio De Luigi la cui vita viene pian piano sconvolta da un rapporto molto speciale con una donna bellissima, libera e ribella che ha appunto il volto della Casta. Equivoci, sentimenti e grandi risate nell’eterno incontro-scontro tra uomo e donna.
QUI il teaser trailer

una-donna-per-amica-teaser-trailer-fabio-de-luigi-laetitia-casta-veronesi_news

LA MOSSA DEL PINGUINO (27 febbraio)

Il film che segna il debutto dell’attore Claudio Amendola dietro la macchina da presa è una commedia à la Full Monty con lo spirito dei Cesaroni. La pellicola racconta di un uomo che per dare una svolta a una vita precaria nell’amore e nel lavoro decide di mettere su una squadra di curling per partecipare alle Olimpiadi invernali del 2006: raccolti i partecipanti, i 4 si trovano di fronte a imbarazzi, difficoltà, problemi di ogni tipo e dovranno fare affidamento su volontà e fiducia per cercare la qualificazione… Nel cast, Ricky Memphis, Francesca Inaudi, Edoardo Leo, Ennio Fantastichini.
QUI la nostra recensione dal Festival di Torino

la-mossa-del-pinguino-ennio-fantastichini-edoardo-leo-antonello-fassari-e-ricky-memphis-in-una-scena-271529-Custom

ALLACCIATE LE CINTURE (6 marzo)

Dopo il brioso e solare Mine Vaganti, il regista turco ormai naturalizzato italiano Ferzan Ozpetek torna a girare in Puglia, a Lecce, ma questa volta le atmosfere sembrano essersi fatte un po’ più malinconiche e amare. Il film in questione si intitola Allacciate le cinture, vede come protagonisti l’ormai lanciata Kasia Smutniak (Benvenuto Presidente!, Tutti contro tutti) e l’ex tronista Francesco Arca e racconta di “una grande storia d’amore non muore mai”. Nel cast anche Filippo Scicchitano, Elena Sofia Ricci, Carolina Crescentini.
QUI il trailer

Allacciate le cinture Ferzan Ozpetek trailer

UN FIDANZATO PER MIA MOGLIE (20 marzo)

Classica storia di matrimonio in crisi che viene rivitalizzato da un terzo personaggio. Commedia degli equivoci con un trio di bravi protagonisti Paolo Kessisoglu, Luca Bizzarri, Geppi Cucciari. Regia di Davide Marengo (Notturno bus); il film è un remake della pellicola argentina del 2008 Un novio para mi mujer di Juan Taratuto.

geppi_cucciari

IN THE FUTURE (forse nel 2015…)

In attesa di sapere se il suo La Grande Bellezza sarà candidato agli Oscar, Paolo Sorrentino sta definendo il suo prossimo progetto. Intitolato In The Future, sarà la seconda prova in lingua inglese del regista napoletano tanto apprezzato all’estero. Dopo This Must Be the Place, Sorrentino è quindi in procinto di lanciarsi in una nuova avventura internazionale e, dopo Sean Penn, un altro attore di primissimo livello è stato coinvolto. Sarà infatti Michael Caine il protagonista di e anche prima.

paolo-sorrentino_650x447

LA SEDIA DELLA FELICITA’

Un tatuatore separato (Valerio Mastandrea) e un’estetista (Isabella Ragonese) alle prese con una rocambolesca avventura: recuperare una sedia, ma non per motivi storici o artistici. La sedia in questione, infatti, contiene un inestimabile tesoro, come è stato rivelato in punto di morte dalla padrona. Anche un prete dalla dubbia fede (Giuseppe Battiston) è interessato al bottino. Regia di Carlo Mazzacurati.

SEDIA_2

UN RAGAZZO D’ORO

Riccardo Scamarcio e soprattutto Sharon Stone sono i nomi di richiamo della nuova fatica cinematografica del regista bolognese Pupi Avati (storico autore del nostro cinema, l’ultima volta dietro la macchina da resa per la simpatica e nostalgica commedia Il cuore grande delle ragazze). I due attori saranno infatti i protagonisti di Un ragazzo d’oro: storia di passioni e ricordi, il film seguirà infatti le disavventure di un pubblicitario milanese (Scamarcio) che vuole rendere omaggio al padre – un giornalista e sceneggiatore che si è tolto la vita – pubblicandone il romanzo autobiografico incompiuto: un libro assai scomodo in quanto porta alla luce il marcio dell’universo che ruota intorno alla settimana arte nella capitale. Per ultimare e pubblicare questo romanzo, il ragazzo decide di andare a Roma lasciando a Milano, tra le furie, la fidanzata che troverà ben presto come sostituirlo… Nella città eterna, il giovane inizia le sue indagine salvo però perdere subito la testa Ludovica (Sharon Stone, appunto): una ex attrice statunitense che ora possiede una casa editrice. A completare il cast troviamo inoltre Cristiana Capotondi (che sarà la fidanzata di Scamarcio a Milano) e Giovanna Ralli.

Riccardo-Scamarcio_Sharon-Stone

IL RAGAZZO INVISIBILE

Dopo l’importante produzione internazionale di Educazione siberiana uscita nelle nostre sale ormai quasi un anno fa, Gabriele Salvatores torna con un nuovo film: Il ragazzo invisibile. Un altro racconto di formazione ma dalle ambientazioni (e dai toni, probabilmente) molto diversi dagli scenari criminali e glaciali della pellicola tratta dall’omonimo romanzo di Nicolai Lilin. La nuova pellicola racconterà infatti le fantastiche vicende di un supereroe di 13 anni col dono dell’invisibilità. Nel cast della pellicola troviamo Valeria Golino, Fabrizio Bentivoglio, Ksenia Rappoport, Aleksei Guskov (Il concerto) e per la prima volta sullo schermo i giovani Ludovico Girardello e Noa Zatta.

Gabriele Salvatores il ragazzo invisibile

MIA MADRE aka Margherita

Nuovo film per Nanni Moretti che vede come protagonista Margherita Buy, alla sua terza collaborazione con il regista dopo Il caimano e Habemus Papam. Scritta insieme a Francesco Piccolo e Valia Santella, la storia – come sempre per i film di Nanni – è avvolta dal mistero: si vocifera solo che la Buy dovrebbe interpretare una sorta di alter ego femminile del regista colto in un momento della sua vita di piena crisi, professionale e umana.

nanni-moretti

I NOSTRI RAGAZZI

Film diretto da Ivano De Matteo e con protagonisti Alessandro Gassman, Giovanna Mezzogiorno, Luigi Lo Cascio, Barbora Bobulova. Tratto dal romanzo “La cena” di Herman Koch (da cui anche l’attrice Cate Blanchett sta traendo la sua opera prima da regista). si racconta di due coppie sposate che ogni mese, come un rito, si incontrano in un ristorante: due coppie molto diverse, «una intellettuale, l’altra più imprenditoriale, un po’ come l’Italia» che all’improvviso si trovano di fronte a un imprevisto: i rispettivi figli commettono un gesto estremo…
QUI il video di backstage

i-nostri-ragazzi-giovanna-mezzogiorno-luigi-lo-cascio-alessandro-gassman-barbora-bobulova-ivano-de-matteo-foto-dal-set-2.jpg

IL GIOVANE FAVOLOSO

L’ambizioso biopic sul poeta Giacomo Leopardi diretto da Mario Martone (Noi credavamo) con protagonista Elio Germano. Nel cast anche Riondino nei panni di Antonio Ranieri, l’amico della vita, colui che lo porta via dall’oppressione familiare, il vero fratello di Giacomo e forse l’unico contemporaneo che ne comprende la grandezza.

giovane_favoloso_main

SOAP OPERA

Commedia corale di Alessandro Genovese: l’autore teatrale passato al cinema con La peggior settimana della mia vita e Il peggior Natale della mia vita sta sta ultimando a Cinecittà le riprese di questo film dalle atmosfere assurde e affascinanti. Definita come «un giallo surreale che si trasforma in commedia», la pellicola ha per protagonisti Fabio De Luigi, Diego Abatantuono, Cristiana Capotondi, Chiara Francini (tutti attori con cui Genovese ha già lavorato nei suoi due film precedenti) Ricky Memphis, Caterina Guzzanti che, nelle vesti di fantasmi capricciosi o persone in carne ossa un po’ scentrate, abitano tutti nello stesso condominio alle prese con un mistero da risolvere…

soap opera

LA TRATTATIVA

È attualmente in montaggio e dovrebbe approdare nei cinema a maggio questo nuovo film di Sabina Guzzanti che, dopo Draquila – L’Italia che trema, ripropone un documentario di inchiesta in cui vengono inserti anche componenti di finzione; questa volta il fulcro dell’indagine, come del resto suggerisce il titolo, sono le trattative Stato-Mafia mentre lo stile vorrebbe raggiugere un perfetto equilibrio tra denuncia e umorismo tagliente.

guzzanti

Altri film in arrivo
Sapore di te di Carlo Vanzina (9 gennaio), Anita B di Roberto Faenza (16 gennaio), Ti ricordi di me? di Rolando Ravello (3 aprile), Un matrimonio da favola di Carlo Vanzina (17 aprile), Smetto quando voglio di Sidney Sibilla (esordiente: si vuole ripetere il risultato di Amiche da morire), Noi quattro di Francesci Bruni, Non sei mio fratello di Alessandro D’Alatri, Tutti per uno di Massimiliano Bruno, Latin Lover di Cristina Comencini, La buca di Daniele Ciprì, Non è come pensi di Riccardo Milani, Pane e Burlesque di Manuela Tempesta, Hungry Hearts di Saverio Costanzo, Un film di Picarra & Picone, Un film di Aldo, Giovanni e Giacomo (Natale 2014), L’amico di scorta di Gennaro Nunziante, Un film di Paolo Genovese, Un film di Fausto Brizzi, Nottetempo di Francesco Prisco

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Falcon and the Winter Soldier: Wyatt Russell ha confermato il ritorno di Chris Evans? 14 Aprile 2021 - 20:45

Sappiamo che il quinto episodio di The Falcon and the Winter Soldier sarà particolarmente intenso e sappiamo anche che ci sarà una special guest. Si tratta di Chris Evans?

Explore Madripoor: Guida a tutte le easter egg del sito ARG su The Falcon and the Winter Soldier 14 Aprile 2021 - 20:00

Il sito Explore Madripoor, apparso nel web dopo gli ultimi episodi di The Falcon and the Winter Soldier, nasconde moltissime easter egg sullo show: ecco una guida per non perdere nessun contenuto!

Top Gun: Maverick, Tom Cruise avrebbe spinto per il rinvio del film 14 Aprile 2021 - 19:44

La star vorrebbe organizzare un tour promozionale prima dell'uscita, cosa che adesso sarebbe stata impossibile

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.