Last Vegas – La recensione della commedia con De Niro, Douglas, Kline e Freeman

Last Vegas – La recensione della commedia con De Niro, Douglas, Kline e Freeman

Di emanuele.r

Last-Vegas

IN OCCASIONE DELL’USCITA IN SALA, RIPUBBLICHIAMO LA RECENSIONE SCRITTA DAL FESTIVAL DI TORINO

Per inaugurare il Torino Film Festival 2013, giunto alla 31^ edizione, il nuovo direttore Paolo Virzì ha scelto Last Vegas, il film di Jon Turtletaub che riunisce 5 premi Oscar (Robert De Niro, Michael Douglas, Kevin Kline, Morgan Freeman e Mary Steenburgen) in un solo film e che esplica bene la linea editoriale pop voluta dalla nuova gestione del festival.
Il film racconta di 4 amici, legati da un rapporto lungo 60 anni che si ritrovano per l’addio al celibato del più ricco dei 4, in procinto di sposarsi con una donna di 40 anni più giovane. Ricordi, rancori e pazzie di ognuno vengono a galla nel viaggio a Las Vegas. Scritto da Dan Fogelman, Last Vegas è (più per definizione degli addetti stampa che per reale affinità) una versione senile di Una notte da leoni, una commedia in più che le follie dei protagonisti vengono fuori i rimpianti e le difficoltà della vecchiaia.

7 Las Vegas

Dalla struttura classica, il film di Turtletaub è un omaggio all’amicizia maschile e infantile, quella che cambia con il cambiare delle persone ma non finisce mai, anzi si alimenta con il passare degli anni, con le preoccupazioni (ogni chiamata degli altri viene scambiata per allarme tumore o infarto): e allora il film, mentre prende in giro con un repertorio spesso già visto la terza età – a suon di viagra, pillole, acciacchi e anacronismi vari -, racconta soprattutto i legami, i loro lasciti e ruggini, ma anche la loro forza. Sempre sul filo del patetico, tanto nello humour, nell’ironia sul declino della capitale del gioco d’azzardo, quanto nelle parentesi più “sentimentali”.
Eppure Last Vegas non è l’epico fallimento che si poteva sospettare, merito di un cast davvero in grande forma che rende con finezza e vivacità anche i momenti meno riusciti e in cui la parte del leone la fanno il giogione irresistibile Douglas, lo splendido borghese di Kline e l’adorabile donna che ognuno vorrebbe avere accanto a sé , una Steenburgen in un’interpretazione degna di Julie Andrews. Se vale la pena spendere i soldi di un biglietto è per godersi lo spettacolo di 5 grandi attori.

LastVegasMaryRobert

LEGGI ANCHE

Kung Fu Panda 4: un nuovo video ci porta alla scoperta del film 25 Febbraio 2024 - 18:00

Un nuovo video ci porta alla scoperta di Kung Fu Panda 4, dal 21 marzo al cinema.

Juno Temple dice che le riprese di Venom 3 sono quasi finite 25 Febbraio 2024 - 15:00

Intervistata durante i SAG Awards, Juno Temple rivela che la lavorazione di Venom 3 è vicina alla conclusione.

Imaginary: prima clip per l’horror targato Blumhouse 25 Febbraio 2024 - 13:30

Ecco la prima clip di Imaginary, il nuovo film horror realizzato da Blumhouse in collaborazione con Lionsgate.

Il Diavolo veste Prada: la reunion di Meryl Streep, Anne Hathaway ed Emily Blunt ai SAG Awards 25 Febbraio 2024 - 10:30

La reunion delle protagoniste de Il Diavolo veste Prada era uno dei momenti più attesi dei SAG Awards 2024.

City Hunter The Movie: Angel Dust, la recensione 19 Febbraio 2024 - 14:50

Da oggi al cinema, per tre giorni, il ritorno di Ryo Saeba e della sua giacca appena uscita da una lavenderia di Miami Vice.

X-Men ’97: che fine ha fatto Xavier (e perché ora c’è Magneto con gli X-Men)? 16 Febbraio 2024 - 10:44

Come si era conclusa la vecchia serie animata degli anni 90? Il Professor Xavier era davvero morto? (No)

Deadpool & Wolverine, il trailer spiegato a mia nonna 12 Febbraio 2024 - 9:44

Tutto quello che abbiamo scovato nel teaser di Deadpool & Wolverine.

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI