L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

The Raid 2 – Gareth Evans parla dei suoi pericolosi metodi di regia [VIDEO]

Di Filippo Magnifico

the-raid-2-foto-dal-film-02

Più volte sulle pagine di ScreenWEEK ci siamo ritrovati ad esaltare (giustamente) The Raid, l’action movie diretto nel 2012 da Gareth Evans. Si tratta senza ombra di dubbio di una delle migliori pellicole di genere girate negli ultimi anni, caratterizzato da scene di combattimento coreografate al limite dell’incredibile e retto da una trama tanto semplice quanto efficace.

Il suo sequel, The Raid 2: Berandal, è stato recentemente presentato al Sundance Film Festival, ottenendo un incredibile consenso di critica e pubblico (qui trovate maggiori informazioni). In molti hanno elogiato la bravura di Evans, che a quanto pare è stato in grado di concepire scene molto spettacolari.

Tra queste una in particolare sembra essere la più grandiosa e riguarda un incidente automobilistico. Vedendola si potrebbe pensare che sia stata usata in maniera massiccia la grafica digitale, ma a quanto pare Gareth Evans è un regista old school e gli piace girare alla vecchia, pericolosa, maniera:

È una scena che è stata girata sul serio. Abbiamo anche cercato di capire se fosse possibile realizzarla con gli effetti digitali, perché pensavamo di non essere in grado di realizzarla dal vivo. Ma ogni cosa che abbiamo preso in considerazione sembrava troppo complicata e rischiava di sembrare finta. Quindi abbiamo deciso di realizzarla sul set.

Una decisione dettata anche, e soprattutto, da motivi economici:

Non potevamo competere con titoli come Fast & Furious, soprattutto dal punto di vista economico.

Questo vuol dire che ogni scena pericolosa è stata girata con veri stunt e con vere automobili. Il rischio? Quello di lasciarci le penne:

Per una sequenza era previsto il ribaltamento di una macchina. La macchina doveva proseguire e, tramite un pistone sistemato sul lato, ribaltarsi. Avevamo quattro o cinque telecamere piazzate, ed io mi occupavo di una queste, sistemata sul lato di una strada. La macchina però non si è ribaltata, è rimasta su due ruote ed è venuta contro di noi. Fortunatamente i nostri stuntman erano molto esperti. Il guidatore ha subito capito che l’auto non si sarebbe ribaltato e in una frazione di secondo ha sterzato.

Qui sotto trovate il video completo dell’intervista:

video platformvideo managementvideo solutionsvideo player

The Raid 2: Berandal, sempre diretto da Gareth Evans, prosegue la strada lasciata aperta dal precedente capitolo e vede il ritorno del protagonista Iko Uwais nel ruolo di Rama, impegnato in una missione sotto copertura per infiltrarsi nel giro di uno spietato criminale di Jakarta, per proteggere la sua famiglia e scoprire la corruzione nel suo corpo di polizia. Qui trovate il primo trailer. Il film arriverà nelle sale USA il 28 marzo 2014.

Fonte: Hitfix

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

I giorni dell’abbandono: Natalie Portman nel film dal romanzo di Elena Ferrante 13 Aprile 2021 - 19:30

Il film sarà diretto da Maggie Betts per HBO Films. Tra i produttori anche Fandango

Fast & Furious 9: pioggia di motion poster in attesa del trailer 13 Aprile 2021 - 18:45

Domani vedremo il nuovo trailer Fast & Furious 9 – The Fast Saga. Nell’attesa possiamo dare un’occhiata a questi nuovi motion poster, dedicati ai protagonisti del film.

Lisey’s Story: Julianne Moore e il resto del cast nelle prime immagini della serie Apple 13 Aprile 2021 - 18:03

Vanity Fair ci permette di dare un nuovo sguardo a Lisey’s Story (La storia di Lisey), la serie tratta dall’omonimo romanzo di Stephen King in arrivo su Apple TV+ il prossimo 4 giugno.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.

Black Widow: chi è Taskmaster? 6 Aprile 2021 - 16:02

La storia di Taskmaster, il villain dalla memoria fotografica che ha sbagliato mestiere.