Condividi su

18 gennaio 2014 • 10:07 • Scritto da Leotruman

The Counselor e Il Capitale Umano si danno battaglia: gli incassi del venerdì

Ottimi dati per The Counselor - Il Procuratore, la nuova pellicola di Ridley Scott con un cast a dir poco stellare. Segue Il Capitale Umano di Virzì (ottima tenuta) mentre al quarto posto risale American Hustle, forte delle sue 10 nomination agli Oscar. Ecco gli incassi della "classifica d'autore" di ieri, venerdì 17 gennaio:
Post Image
1

The Counsellor

Nonostante l’assenza di uscite di grande rilievo, gli incassi sono calati solamente del 14% rispetto alla scorsa settimana e a guidare la classifica anche nella giornata di ieri troviamo  The Counselor – Il Procuratore, il thriller scritto da Cormac McCarthy (autore di Non è un Paese per Vecchi) e diretto da Ridley Scott (Prometheus).

Sono 243mila gli euro raccolti, con la media per copia di quasi 700 euro, la più alta della classifica. Dati convincenti considerando le premesse, vale a dire il flop americano e scioccante e di critica e pubblico, nonostante l’eccellente cast che vanta Brad Pit, Michael Fassbender, Penelope Cruz, Cameron Diaz e Javier Bardem (solo 16 milioni di dollari raccolti).

Lo segue a breve distanza  Paolo Virzì e l’acclamato Il Capitale Umanocon 200mila euro incassati anche ieri (media 550 euro), e in calo ridottissimo del 12% rispetto allo scorso weekend. Il totale è di 2.4 milioni di euro, pronto a continuare la propria corsa. Dopo Un Boss in Salottoil nuovo film di Luca Miniero (Benvenuti al Sud), che proprio oggi supererà i 10 milioni di euro totali (160mila euro euro), troviamo American Hustle in forte crescita. La pellicola di David O’Russell (QUI un’infografica che abbiamo dedicato al regista) è infatti forte delle due 10 nomination agli Oscar e torna al quarto posto: 112mila euro e seconda media della classifica (560 euro). Il suo totale ha superato i 3.66 milioni, riuscirà a superare la soglia dei 5 milioni come Il lato Positivo? Pare proprio di sì…

Proseguendo troviamo due pellicole con dati identici. Sono The Butler, la pellicola di Lee Daniels snobbata agli Oscar, e Lo Sguardo di Satana – Carrie, la nuova versione del racconto di Stephen King con protagoniste Chloe Moretz e Julianne Moore: circa 105mila euro a testa, e media chirurgica di 472 euro per entrambi (tra l’altro discreta per l’horror viste le premesse, ottima per l’altra pellicola alla sua terza settimana di programmazione). Cresce ma non troppo parodia di Hunger Games e intitolata Angry Games: distribuita da Lucky Red in ben 250 sale, l’incasso di ieri è salito a quota 84mila euro (media 330 euro), con possibilità di ulteriore aumento oggi grazie ai teenager e ai pomeridiani.

Da segnalare i 18 milioni di euro totali raggiungi proprio ieri da Frozen, il cartoon Dìsney dei record, mentre Peppa Pig sbarca oggi per l’ultimo fine settimana in sala, pronto a replicare l’incredibile risultato dello scorso weekend (1.3 milioni di euro in 48 ore).

Cliccate MI PIACE sulla nostra PAGINA FACEBOOK: trovereteaggiornamenti costanti sugli incassi della pellicola nei prossimi giorni, come sempre anche nella nostra sezione dedicata al Boxoffice e sulla bacheca della nostra Box Office Cup!

Condividi su

Un commento a “The Counselor e Il Capitale Umano si danno battaglia: gli incassi del venerdì

  1. SCUSATE , POSSIBILI SPOILER.

    “Il procuratore” visto ieri sera …………CHE PESANTEZZA !!!
    Ed era opinione comune a tutta la sala perché i mugugni e le lamentele si sentivano benissimo.
    Gli attori funzionano ( un pochino sotto sia Fassbender che la Cruz ) ( ottimi i due ghepardi ) , sono però quella infinita serie di interminabili dialoghi intervallati da pochissima azione/ritmo a rendere il tutto quasi buono per una pièce teatrale e non per un film thriller-drammatico.
    Il sermone filosofical-telefonico del boss poi se lo potevano anche risparmiare , anche se un utilizzo quale sonnifero potrebbe starci.
    Degni di nota la “scelta del diamante” con Bruno Ganz e la “fine” di Brad Pitt.
    Da 10 e lode gli occhi spiritati e sbigottiti di Barden nel “racconto della Ferrari gialla” : propongo una raccolta di firme per un prequel/spin-off sul suo personaggio !!
    Per il resto noia e pessimismo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *