L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Oscar 2014 – Verso le Nomination #3: Miglior Fotografia, Montaggio, Trucco

Di Leotruman

gravity-james cameron

Terzo appuntamento con le previsioni delle candidature per l’edizione 2014 degli Academy Awards, che saranno consegnati poi ad Hollywood il 2 marzo prossimo. Chi riceverà una pioggia nomination?

Grazie ai premi di categoria, della critica e ad alcuni particolari indicatori ormai la gara inizia ad essere ristretta ad alcune pellicole, come Gravity, lo spettacolare sci-fi di Alfonso Cuaron e con protagonisti Sandra Bullock e George Clooneyma anche 12 Anni Schiavo di Steve McQueen, American Hustle di David O. Russell, The Wolf of Wall Street, Saving Mr. Banks e Captain Phillips.

#1 Migliori Effetti Visivi, Sonoro e Montaggio Sonoro

#2 Migliori Scenografie, Costumi e Musiche

gravity-screenshoot

– MIGLIOR MONTAGGIO –

CERTI
Alfonso Cuarón, Mark Sanger, Gravity
Christopher Rouse, Captain Phillips
Joe Walker, 12 Anni Schiavo

MOLTO PROBABILI
Jay Cassidy, Crispin Struthers, American Hustle
Thelma Shoonmaker, The Wolf of Wall Street
Daniel P. Hanley, Mike Hill, Rush

IN GARA
Pete Beaudreau, All Is Lost
Roderick Jaynes, Inside Llewyn Davis
Jeff Buchanan and Eric Zumbrunnen, Her
Colby Parker Jr., Lone Survivor

Alfonso Cuaron rischia seriamente non solo di vedere Gravity nominato ad un elevato numero di Oscar ma anche di ricevere un record di candidature personali: ha infatti scritto, prodotto, diretto e montato il suo kolossal fantascientifico da 100 milioni di dollari. Tra l’altro proprio quella del montaggio è una delle categorie quasi certe di Gravity, e uno dei potenziali Oscar già in cassaforte.

Captain Phillips così come 12 Anni Schiavo non mancheranno, mentre per gli ultimi due slot si daranno battaglia American Hustle, Rush e la veterana Thelma Shoonmakerm, la montatrice di fiducia del maestro Scorsese (e infatti punto su quest’ultima e Hustle).

12 Years a Slave gotham awards

 – MIGLIOR FOTOGRAFIA –

CERTI
Emmanuel Lubezki, Gravity
Sean Bobbitt, 12 Anni Schiavo
Bruno Delbonnel, Inside Llewyn Davis

MOLTO PROBABILI
5. Hoyte Van Hoytema, Her
7. Roger Deakins, Prisoners
4. Phedon Papamichael, Nebraska

PROBABILI
6. Anthony Dod Mantle, Rush
8. Barry Ackroyd, Captain Phillips
9. Frank G. DeMarco, All Is Lost

IN GARA
John Schwartzman, Saving Mr. Banks
Simon Duggan, Il Grande Gatsby

Altra categoria con fortissima probabilità di vittoria di Gravity. Il signor Emmanuel Lubezki, uomo di fiducia di Terrence Malick ed Alfonso Cuaron, è pronto a ricevere non solo la sua sesta candidatura per la Miglior Fotografia, ma anche il suo primo Oscar (meritatissimo). Molto apprezzate anche quelle di 12 Anni Schiavo (pronto a raccogliere una dozzina di nomination a questo punto) e del film dei Coen, così come il veterano Roger Deakins è pronto a ricevere l’11esima candidatura (a vuoto): mi dispiace ancora per l’Oscar mancato lo scorso anno con Skyfall, un vero furto. Per gli ultimi due slot c’è una bella selezione e tanta, tantissima qualità. Sarà davvero difficile protestare!

Dallas Buyers Club Matthew McConaughey

– MIGLIOR TRUCCO (e parrucco)- 

PROBABILI
American Hustle
Dallas Buyers Club
The Lone Ranger
Jackass Presents: Bad Grandpa

IN GARA
Lo Hobbit La Desolazione di Smaug
Hansel & Gretel: Witch Hunters
Hunger Games: La Ragazza di Fuoco

Trucco e parrucco è una categoria molto particolare e spesso imprevedibile. Non è semplice indovinare le tre pellicole che saranno candidate, anche perché il tutto dipende molto dal barometro generale. Dallas Buyers Club potrebbe ottenere la candidatura, così come kolossal come The Lone Ranger e Lo Hobbit trovare un proprio contentino. Sarebbe bello vedere candidato anche Hunger Games: La Ragazza di Fuoco, ma non sembra stia ricevendo grande attenzione in questa stagione dei premi nonostante recensioni stellari, incassi stupefacenti e una qualità della produzione nettamente aumentata rispetto al primo episodio.

Quali sono le vostre previsioni? Scrivetele nei commenti!

Per rimanere aggiornati su tutte le nomination, i premi e il cammino verso gli Oscar seguite la nostra CATEGORIA SPECIALE o la nostra pagina Facebook. Gli Academy Awards saranno consegnati il 2 marzo 2014, una cerimonia che seguiremo e commenteremo come sempre in diretta insieme a voi.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

John Cleese commenta le scuse di Hank Azaria per il suo doppiaggio di Apu 21 Aprile 2021 - 11:11

Hank Azaria, tra i più importanti doppiatori originali de I Simpson, ha chiesto recentemente scusa per il doppiaggio di Apu Nahasapeemapetilon. Ecco il commento di John Cleese.

The Witcher, You e Cobra Kai torneranno su Netflix a fine 2021 21 Aprile 2021 - 10:30

Le nuove stagioni delle tre serie arriveranno nel quarto trimestre dell'anno, insieme ai film Red Notice ed Escape from Spiderhead

Crudelia – Nuove immagini per il live action Disney con Emma Stone 21 Aprile 2021 - 9:45

Emma Stone sfoggia i costumi di Crudelia nelle nuove foto del live action Disney, che uscirà il prossimo 28 maggio su Disney+ con accesso premium.

Chi è Shang-Chi, il Bruce Lee del Marvel Universe 20 Aprile 2021 - 9:22

Storia di Shang-Chi, un eroe Marvel figlio di Bruce Lee, della TV... e della DC Comics. Eh?

Spider-Man: No Way Home, come fa a tornare il Dottor Octopus di Molina? (Non era morto?) 19 Aprile 2021 - 11:07

Laddove "morto", nei fumetti (e ora per estensione nei film) di super-eroi non vuol dire in effetti nulla di serio.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.