L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Oggi il Mac compie 30 anni!

Di Marlen Vazzoler

apple-first-mac-1984

Il 24 gennaio del 1984 Steve Jobs lanciò un nuovo tipo di personal computer prodotto dalla Apple Computer, il Macintosh. Per promuovere questo evento due giorni prima durante il terzo quarto della 18a edizione del Super Bowl venne presentato questo spot costato 900mila dollari, diretto da Ridley Scott.

Questa pubblicità concepita da Steve Hayden, Brent Thomas e Lee Clow è un chiaro omaggio a 1984 di George Orwell. Anya Major, la giovane donna che lancia il martello, incarna il Mac la nuova forza creativa pronta a liberare la popolazione dal controllo dispotico della IBM, il grande fratello interpretato da David Graham. Di seguito possiamo vedere la versione rimasterizzata per il ventesimo anniversario, in cui la donna sfoggia un iPod.

Per questo trentesimo anniversario potremmo aspettarci l’inserimento di un iPad? Non sappiamo quali siano i progetti per la Apple per il SuperBowl, ma sicuramente potremmo aspettarci qualcosa.

 

Come dimostrano questi tweet di Lee Clow, uno degli autori di questo famoso spot e l’uomo che aiutò a creare lo slogan ‘Think different‘. Intanto sono stati confermati i festeggiamenti al Flint Center a Cupertino, vicino all’Apple campus, dove 30 anni fa Jobs introdusse il Mac a tutto il mondo, una scena che potete rivedere in questo video d’archivio.

Dal suo lancio fino ai giorni nostri, il Mac è apparso in una svariata serie di film come possiamo intravedere in questo infographic

infografico-apple-cinema-film

o in questa compilation video

Nel solo 2011 la Nielsen ha riportato che i prodotti Apple sono apparsi in 891 show televisivi mentre al cinema sono comparsi in 17 (42,5%) dei 40 film che sono stati al primo posto al botteghino americano, mostrando un incremento del 30% rispetto all’anno precedente. Tra il 2001 e il 2011, 129 dei 374 film arrivati al primo posto contenevano prodotti Apple. Il motivo per cui i prodotti Apple appaiono così spesso in tv e al cinema, dipende dal fatto che le produzioni non devono pagarli. La Apple fornisce gratuitamente iPhone, iPad e Mac a chi ne ha bisogno.

Dal 2012 la situazione al cinema ha cominciato a cambiare, il primo posto per il product placement è andato alla Mercedes-Benz, il secondo alla Sony, e alla Apple solo il terzo, apparendo in 8 (23,5%) dei 34 film arrivati primi al botteghino. Questo non significa che il marchio ha perso il suo peso. Nel solo Mission: Impossible: Protocollo Fantasma la Apple compare nel film per quasi otto minuti, con iPhones, iPads e Macs, un apparizione dal valore di ben 23 milioni di dollari. Mentre nel recente House of Cards, in una scena compaiono ben nove prodotti Apple che vengono usati da due personaggi.

house-of-cards-apple-netflix

Update
Non abbiamo dovuto aspettare il Super Bowl per lo spot per il trentesimo anniversario, uscito oggi sul sito della Apple, che potete vedere qui sotto:

Fonti brandchannel, dailytechtuaw, mashable, tuaw

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Secret Invasion – Olivia Colman avrà un futuro nel MCU [RUMOR] 26 Settembre 2021 - 15:00

Stando agli ultimi rumor, il personaggio di Olivia Colman in Secret Invasion avrà un futuro nel Marvel Cinematic Universe. Ma chi interpreterà?

L’assistente di volo – The Flight Attendant: la trama e il cast della seconda stagione 26 Settembre 2021 - 14:00

HBO Max ha svelato la trama e il cast della seconda stagione della serie thriller dai risvolti da dark comedy L’assistente di volo – The Flight Attendant.

Midnight Mass – Mike Flanagan spiega cosa succede nel finale 26 Settembre 2021 - 13:00

Mike Flanagan, ideatore e regista di Midnight Mass, spiega il finale dell'acclamata miniserie horror appena uscita su Netflix.

Michael Jordan e la storia di Space Jam: tutto era iniziato da Spike Lee (FantaDoc) 23 Settembre 2021 - 18:00

Il 24 gennaio del 1984 Steve Jobs lanciò un nuovo tipo di personal computer prodotto dalla Apple Computer, il Macintosh. Per promuovere questo evento due giorni prima durante il terzo quarto della 18a edizione del Super Bowl venne presentato questo spot costato 900mila dollari, diretto da Ridley Scott. Questa pubblicità concepita da Steve Hayden, Brent […]

Ms. Marvel – La serie è stata rinviata all’inizio del 2022 23 Settembre 2021 - 12:30

Era ovvio, ma ora la conferma giunge da Variety: Ms. Marvel, inizialmente prevista per la fine dell'anno su Disney+, uscirà all'inizio del 2022.

What If…?, E se Thor fosse stato John Belushi? 22 Settembre 2021 - 15:10

Il settimo episodio di What If...? è Animal House all'asgardiana. No, sul serio.