L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Nymphomaniac – Anche i critici polacchi mostrano la “O-Face” per il lancio del film di Lars von Trier

Di Filippo Magnifico

polish

Praticamente sta diventando una moda e ora non possiamo fare altro che attendere una cosa del genere qui da noi!

Stiamo parlando del lancio promozionale di Nymphomaniac, il nuovo controverso film diretto da Lars von Trier. Un po’ di tempo fa vi abbiamo mostrato alcune locandine, che ritraevano i critici cinematografici danesi intenti a sfoggiare le loro “O-Faces” proprio come i membri del cast della pellicola. Ora è il turno della stampa polacca, anche lei in preda all’orgasmo:

polish

Qui sotto trovate il poster originale:

nymphomaniac-poster.jpg

Il cast di questa pellicola comprende attori come Charlotte Gainsbourg, Udo Kier, Stellan Skarsgård, Shia LaBeouf, Jamie Bell, Connie Nielsen, Christian Slater e Uma Thurman. Nymphomaniac conterrà esplicite scene di sesso, come già successo per il precedente Antichrist, realizzate con l’aiuto della grafica digitale (qui trovate maggiori informazioni). Il film racconterà la storia dell’evoluzione sessuale di una donna avvenuta dal giorno della sua nascita fino ai 50 anni.

Questa la trama:

Nymphomaniac è la selvaggia e poetica storia del viaggio erotico di una donna, dalla sua nascita all’età di 50 anni, raccontato da Joe, la protagonista, che si definisce lei stessa una ninfomane.

La notte di un freddo inverno il vecchio e affascinante scapolo Seligman trova Joe, che è stata picchiata in un vicolo. La porta nel suo appartamento dove le cura le ferite e le chiede dettagli sulla sua vita. Lui ascolta molto attentamente mentre Joe, attraverso 8 capitoli, racconta la sua storia lussureggiante e multi sfaccettata, ricca di interazioni e incidenti di percorso.

La versione non censurata del film verrà proiettata fuori concorso al prossimo Festival di Berlino, che si terrà dal 6 al 16 febbraio 2014. Nymphomaniac arriverà anche nelle nostre sale distribuito da Good Films, ma ancora non è stato annunciato il giorno preciso.

Fonte: IndieWire

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Minari: il film candidato a 6 Premi Oscar dal 26 aprile al cinema! 20 Aprile 2021 - 10:02

Academy Two ha annunciato che Minari sarà il primo grande titolo ad inaugurare l’apertura nelle sale, che secondo le ultime news sarà possibile a partire dal 26 aprile.

The Suicide Squad – Ecco la squadra sulla copertina di Den of Geek 20 Aprile 2021 - 10:00

La copertina del nuovo numero di Den of Geeks ritrae la squadra di The Suicide Squad quasi al completo. L'uscita americana è attesa per agosto.

Chi è Shang-Chi, il Bruce Lee del Marvel Universe 20 Aprile 2021 - 9:22

Storia di Shang-Chi, un eroe Marvel figlio di Bruce Lee, della TV... e della DC Comics. Eh?

Chi è Shang-Chi, il Bruce Lee del Marvel Universe 20 Aprile 2021 - 9:22

Storia di Shang-Chi, un eroe Marvel figlio di Bruce Lee, della TV... e della DC Comics. Eh?

Spider-Man: No Way Home, come fa a tornare il Dottor Octopus di Molina? (Non era morto?) 19 Aprile 2021 - 11:07

Laddove "morto", nei fumetti (e ora per estensione nei film) di super-eroi non vuol dire in effetti nulla di serio.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.