L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Marc Webb descrive The Amazing Spider-Man 2 come «Il film più ambizioso sull’Uomo Ragno»

Di Marlen Vazzoler

the-amazing-spider-man-2-garfield

The Amazing Spider-Man 2 potrebbe essere il film più ambizioso sull’Uomo Ragno, almeno secondo le ultime dichiarazioni del suo regista, Marc Webb, nell’intervista pubblicata nel numero 216 di Total Magazine.

“È immane. Stiamo spingendo i livelli degli effetti, il livello dell’azione e la capacità emotiva di questo ragazzo. È un aggressivo passo in avanti.
Stiamo usando qua e là il termine ‘lirico’ per via dello spettacolo e dell’arena che sono stati usati, il che è abbastanza epico. Ci sono delle enormi scenografie e dei grandi set. Ma in realtà si tratta di una canzone molto intima – la relazione tra Peter e Gwen è molto delicata e bella”.

Secondo Garfield la vita incasinata di Peter Parker è una delle sue caratteristiche più affascinanti.

“Se cambi questo, allora non hai un film o una storia o un fumetto. Quindi si, si trova ancora in un incredibile macello. Penso di essermi davvero divertito a esplorare in questo la dinamica tra l’Uomo-Ragno e Peter e come sono due persone così diverse a questo punto e come l’alter-ego ha preso il sopravvento e non è l’ombra del fratello maggiore che è l’Uomo-Ragno che ottiene i complimenti, le gioie e la liberazione fisica.
Tutto è nel caos. Gwen è l’amore della sua vita. Ma, be, erm, si… è difficile avere una relazione con un supereroe”.

Per la co-protagonista Emma Stone l’eroismo del padre di Gwen potrebbe essere il motivo per cui il suo personaggio capisce così bene Peter.

“Penso che il motivo per cui Gwen capisce così bene Peter è che suo padre è sempre stato un eroe. Anche se è morto sulla linea del dovere, ha sempre capito di avere avuto un eroe come figura maschile nella sua vita. Ha così tanta saggezza su di lei – specialmente in questo nuovo capitolo, dove ha superato la morte di suo padre e ha una maggior consapevolezza della mortalità. È molto molto chiara su quello che vuole e le vuole stare con Peter”.

Anche se il cattivo principale sarà Electro, i trailer e i virali hanno svelato la presenza di molti altri villain come Rhino e il Goblin, ma questo sovraffollamento preoccupa diversi fan che hanno paura di trovarsi di fronte a un nuovo Spider-Man 3.

“Non è come con Sandman” spiega il produttore Avi Arad. “Vivi e impari. Anche se abbiamo diversi cattivi, li usiamo in un modo in cui non si mettono i piedi l’uno sopra l’altro. Electro è sul palco centrale. La parte di Rhino è all’inizio del film, è qualcuno che stiamo impostando per il futuro”.

Webb ha aggiunto:

“È tutto sulla storia. Electro è il cattivo principale. Guardate Harry Potter o ai film di Batman: quanti avversari ci sono? Guardate il mondo dei fumetti, la mitologia. Ci sono file di cativi. Sono molto confidente su come si svilupperà la storia. Penso che sia un criticismo pigro assumere che abbiamo troppi cattivi”.

The Amazing Spider-Man 2 set Andrew Garfield Emma Stone

Per quanto riguarda la presenza di Mary Jane Watson in The Amazing Spider-Man 3, Webb ha ammesso che non sa ancora se ci sarà e se verrà ancora interpretata da Shailene Woodley.

“A dir la verità, non lo so. Abbiamo un’idea di dove vogliamo andare ma non posso rispondere con nessun grado di certezza”.

Per quanto riguarda il futuro della franchise Tolmach spiega che The Amazing Spider-Man 2 sarà il punto di partenza per aprire l’universo dell’Uomo Ragno:

“Onestamente non abbiamo ancora definito [l’ordine degli altri film]. Ci sarà Spider-Man 3, quello è certo. Quello è il prossimo film che faremo, ma dato che tutte queste storie e questi universi sono interconnessi, non abbiamo ancora capito esattamente quando tutto questo accadrà. Adesso stiamo letteralmente definendo questo processo”.

Webb aggiunge che:

“Stiamo cercando di creare un universo che sorregga tanti film diversi. So che molto probabilmente farò il prossimo film (The Amazing Spider-Man 3) e ho già parlato con AlexDrew e a tutti questi ragazzi. Stiamo facendo qualcosa che è… davvero fantastico! Stiamo cercando di creare un universo che sia in qualche modo serializzato e legato in un modo profondamente estetico… E The Avengers è stato ispiratore”.

In questo secondo capitolo del reboot dell’Uomo Ragno targato Sony ritroveremo i già citati Andrew Garfield (Uomo Ragno/Peter Parker) ed Emma Stone (Gwen Stacy), poi Sally FieldMartin Sheen, e Colm Feore. Ci saranno inoltre Paul Giamatti nei panni di Rhino e poi Dane DeHaan (Harry Osborn) e Chris Cooper (Norman Osborn). E soprattutto il cattivo del titolo. Electro qui interpretato da Jamie Foxx.

Scritto da Alex Kurtzman e Roberto Orci, insieme a Jeff Pinkner, The Amazing Spider-Man 2: Il Potere di Electro arriverà nelle sale il 2 maggio 2014 sempre in 3D. Cliccate sulla pagina Facebook del film per rimanere aggiornati.

Fonte totalfilm

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Spider-Man: No Way Home – Un riferimento a Cap nelle nuove foto dal set 11 Aprile 2021 - 19:00

Due foto dal set di Spider-Man: No Way Home contengono un riferimento alla Statua della Libertà e allo scudo di Capitan America.

Creed 3: Michael B. Jordan spiega perché non ci sarà Sylvester Stallone 11 Aprile 2021 - 18:00

Come sappiamo, in Creed III, il prossimo capitolo della saga che sarà diretto e interpretato da Michael B. Jordan, non tornerà Rocky Balboa. Ecco il motivo.

Dwayne Johnson Presidente degli Stati Uniti? Il 46% degli americani lo voterebbe 11 Aprile 2021 - 17:00

È tutto iniziato per scherzo, quasi fosse la trama di una puntata dei Simpson, ma con il passare del tempo l’ipotesi di Dwayne Johnson Presidente degli Stati Uniti sta diventando sempre più concreta.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.

Black Widow: chi è Taskmaster? 6 Aprile 2021 - 16:02

La storia di Taskmaster, il villain dalla memoria fotografica che ha sbagliato mestiere.