L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Justin Bieber libero, ma andrà in rehab?

Di

Justin Bieber è uscito di prigione. Ieri sera, dopo aver pagato la cauzione di 2,500 dollari, il cantante americano è stato rilasciato dall’istituto di detenzione di Miami in cui era rinchiuso da diverse ore. Ora la famiglia e il suo team vorrebbero che andasse in riabilitazione, lo farà?

Schermata 2014-01-24 alle 11.57.40

Dopo una lunga notte passata in prigione, Justin Bieber è stato rilasciato sotto cauzione; come si vede in un video pubblicato dalla CNN, il cantante canadese è apparso davanti al giudice, indossando gli abiti da detenuto, per ascoltare le accuse che gli sono stata fatte e l’ammontare della cauzione.

Justin ha dovuto pagare 2,500 dollari per uscire di prigione: 1000 dollari per l’accusa di guida in stato di ebbrezza, 1000 per resistenza non violenta all’arresto e 500 per guida con patente scaduta. Si tratta tutti di crimini considerati minori, per questo la cauzione non è molto alta. Quando è uscito dalla prigione, Justin ha salutato sorridendo i fan e giornalisti presenti.

Ecco il video dell’udienza di Justin Bieber davanti al giudice:

Ora Justin Bieber dovrà affrontare un processo e molti se chiedemmo se sarà addirittura deportato in Canada, visto che non è un cittadino americano, ma la domanda più importante è: andrà in riabilitazione? Sono mesi ormai che girano voci sulla presunta dipendenza del cantante da alcol, droghe e dopo l’arresto, lui stesso ha confessato di essere sotto l’effetto di alcolici, aver fumato marijuana e di aver assunto medicali.

Sembra che la sua famiglia e il suo team siano determinati a convincerlo ad andare in rehab e accettare di essere aiutato, ma lui non sembra essere della stessa opinione, anche perché mal consigliati dai suoi “amici” Lil Za, Lil Twist e Milk.

justin bieber foto segnaletica copia

Le uniche sembrano credere in Justin e a continuare a sostenerlo ciecamente sembrano essere le sue beliebers che stanno esprimendo il loro affetto attraverso l’hashtang #WeWillAlwaysSupportYouJustin, che da ore è un trend mondiale.

Secondo voi Justin Bieber dovrebbe andare in rehab?

 

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Starlight: Joe Cornish dirigerà l’adattamento del fumetto di Mark Millar 13 Aprile 2021 - 11:15

Il regista di Attack the Block racconterà la storia di Duke McQueen, un vecchio eroe in partenza per l'ultima grande avventura nel cosmo

Powerpuff: ecco le Superchicche nella prima foto ufficiale 13 Aprile 2021 - 10:30

Dove Cameron, Chloe Bennet e Yana Perrault sono Dolly, Lolly e Molly nell'immagine diffusa da The CW

The Falcon and the Winter Soldier – Un poster dedicato ad Ayo 13 Aprile 2021 - 9:45

Ayo (Florence Kasumba) campeggia sul nuovo poster di The Falcon and the Winter Soldier, il cui penultimo episodio uscirà venerdì su Disney+.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.

Black Widow: chi è Taskmaster? 6 Aprile 2021 - 16:02

La storia di Taskmaster, il villain dalla memoria fotografica che ha sbagliato mestiere.