L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
I film da Oscar di Meryl Streep

I film da Oscar di Meryl Streep

Di Valentina Torlaschi

Meryl-Streep-Oscar

Approda domani nelle sale italiane I segreti di Osage County, ossia l’acclamata commedia amara in cui vedremo duettare i premi Oscar Meryl Streep e Julia Roberts qui nei panni di madre e figlia dal rapporto molto complicato. Entrambe sono state nuovamente agli Academy Awards: per la Streep si tratta della 18^ nomination, praticamente un record che dà una certa misura del talento oggettivamente superiore della star americana, nota anche per la sua scrupolosa professionalità nel prepararsi con maniacale precisione a qualsiasi ruolo decida di vestire. Andiamo allora alla riscoperta delle pellicole da Oscar di quest’interprete fuoriclasse.

NUOVO OSCAR IN ARRIVO?

• I segreti di Osage County

August- Osage County Meryl Streep

La nomination di Meryl Streep per I segreti di Osage County è certo doverosa data la perfetta performance dell’attrice, ma è improbabile sia lei a vincere e a portarsi a casa la quarta statuetta della sua carriera: gran favorita all’Oscar per la migliore interpretazione femminile è infatti Cate Blanchett con Blue Jasmine di Woody Allen.
La storia di I segreti di Osage County è quella, semplice e assurda, di una famiglia come tante che negli anni si è frastagliata in varie città e in varie vite ma a un certo punto dovrà riunirsi nella vecchia casa d”infanzia a causa di un tragico evento: lì, ad attendere tutti, troviamo la “matrona” sarcastica, problematica, dalla lingua tagliente e dai capelli nero corvini, interpretata appunto da Meryl Streep. Adattamento dell’omonimo lavoro di Tracy Letts che ha vinto non solo un premio Pulitzer ma anche un Tony Award, gli Oscar del teatro, il film esce nei cinema italiani domani.

I 3 OSCAR VINTI

The Iron Lady (2012)

the-iron-lady-meryl-streep

La Margaret Thatcher di Meryl Streep è senza dubbio una delle migliori interpretazioni della sua carriera. Sottilissima nelle scene ambientate nel presente (o meglio, verso la fine della scorsa decade), aiutata anche da un trucco convincente. Potente nelle sequenze che ripercorrono alcuni momenti della sua vita politica, in particolare quando ci viene mostrato come la Lady di Ferro riusciva a terrorizzare i membri del suo stesso Governo o tenere testa al Segretario di Stato americano. Mai una forzatura, mai un’espressione di troppo. Una grande prova di una grandissima attrice, preparata e studiata in ogni minimo dettaglio. Da pelle d’oca la scena finale in cui bastano alcuni movimenti oculari incerti per trasmettere tutto quello che c’era da dire. QUI il link per scaricare il film su iTunes.

La scelta di Sophie (1982)

Sophie-s-Choice-Movie-Screencaps-sophies-choice-11301981-650-350

Stati Uniti, 1947. Siamo all’indomani della fine del secondo conflitto mondiale. In una pensione vive Stingo, un aspirante scrittore, che stringe un rapporto d’amicizia con una coppia che risiede nell’appartamento adiacente. Sophie Zanistowski ( Meryl Streep) è un’operaia polacca, ossessionata dal tremendo passato familiare e dall’orrore dei lager nazisti; Nathan è un intellettuale ebreo, anch’egli psicologicamente turbato dai ricordi della deportazione e dell’Olocausto. QUI il link per scaricare il film.

Kramer contro Kramer (1979)

streep-kramer

Tratto dal romanzo di Avery Corman, il film vede la Streep nei panni di una moglie insoddisfatta che abbandona marito e figlio piccolo. L’uomo (interpretato da Dustin Hoffman) corre ai ripari e inizia la riconquista dell’affetto del figlio salvo però dover poi fronteggiare la rediviva madre che, dopo 18 mesi, torna a casa e reclama la custodia del bambino. Inizia una estenuante battaglia legale che porterà anche a momenti di grande commozione. QUI il link per scaricare il film su iTunes.


LE NOMINATION MANCATE

• Julie & Julia (2009)
• Il dubbio (2008)
• Il diavolo veste Prada (2006)
• Il ladro di orchidee (2002)
• La musica del cuore (1999)
• La voce dell’amore (1998)
• I ponti di Madison County (1995)
• Cartoline dall’inferno (1990)
• Un grido nella notte (1988)
• Ironweed (1987)
• La mia africa Africa (1985)
• Silkwood (1983)
• La donna del tenente francese (1981)
• Il cacciatore (1978)

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Just Beyond: Mckenna Grace e Lexi Underwood nella serie Disney+ tratta da R.L. Stine 13 Aprile 2021 - 20:45

La serie antologica è stata creata da Seth Grahame-Smith a partire dai fumetti dell'autore di Piccoli brividi

The Falcon and The Winter Soldier: Chi è la speciale Guest Star che vedremo nel prossimo episodio? 13 Aprile 2021 - 20:05

Una Guest Star d'eccezione è attesa nel nuovo episodio di The Falcon and the Winter Soldier: di chi potrebbe trattarsi?

I giorni dell’abbandono: Natalie Portman nel film dal romanzo di Elena Ferrante 13 Aprile 2021 - 19:30

Il film sarà diretto da Maggie Betts per HBO Films. Tra i produttori anche Fandango

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.

Black Widow: chi è Taskmaster? 6 Aprile 2021 - 16:02

La storia di Taskmaster, il villain dalla memoria fotografica che ha sbagliato mestiere.