L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

I creatori di Paranormal Activity hanno già in mente il finale della saga

Di Filippo Magnifico

Paranormal-Activity-Cover

Quando Oren Peli ha girato il primo Paranormal Activity, nell’ormai lontano 2007, di certo non ha pensato che se ne sarebbe parlato ancora nel 2014. Ma il suo film ha avuto così tanto successo che è durato fino ad oggi attraverso una serie di sequel e spin-off come Il Segnato, che farà il suo ingresso nelle sale italiane tra qualche giorno. A questo si aggiunge anche il quinto capitolo ufficiale della saga: Paranormal Activity 5, la cui uscita è prevista in America per il prossimo ottobre.

Il regista de Il Segnato Christopher Landon ha recentemente parlato di questo nuovo lungometraggio, rivelando che sia Oren Peli che il produttore Jason Blum hanno già in mente la conclusione del franchise. Questo non vuol dire che il quinto film sarà l’ultimo, ci saranno altre pellicole dopo, ma tutto condurrà verso un finale ben preciso.

“Abbiamo sempre guardato avanti. Non dirò molto. C’è un obiettivo finale ben preciso e spero che ci venga lasciato il tempo per arrivarci. Abbiamo davvero una grande idea per il traguardo, ma abbiamo bisogno di tempo per arrivarci. Quindi speriamo che il consenso del pubblico rimanga sempre tale e ci permetta di arrivare a quel punto. […] Non penso che Oren ci abbia pensato all’inizio, perché il primo film è in grado di reggersi da solo. Ma quando abbiamo cominciato a lavorare al 2 e ci siamo resi conto delle potenzialità del franchise… E lì che abbiamo cominciato a buttare giù alcune idee particolarmente folli. Poi con gli ultimi film abbiamo cominciato ad avvicinarci ad un luogo veramente interessante.”

Ambientato principalmente nella comunità latina, Il Segnato racconta la storia di un ragazzo che viene “marchiato” dal demonio. Inizierà a sviluppare strane abilità e diventerà sempre più pericolo. Il tutto girato con la classica tecnica del found footage. Il film arriverà nelle nostre sale il 30 gennaio 2014. Qui trovate la pagina facebook ufficiale.

Fonte: /Film


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il produttore Scott Rudin lascia tutti i suoi progetti dopo le accuse di abusi ai dipendenti 20 Aprile 2021 - 21:30

Il mega-produttore, premio Oscar per Non è un paese per vecchi, ha fatto un passo indietro dopo una serie di pesanti accuse

Ted Lasso: la seconda stagione dal 23 luglio su Apple TV+, ecco il trailer! 20 Aprile 2021 - 20:53

Apple TV+ ha diffuso il trailer della seconda stagione di Ted Lasso, la serie sportiva interpretata e creata da Jason Sudeikis.

Cannes 2021: confermati The French Dispatch e Benedetta di Paul Verhoeven 20 Aprile 2021 - 20:45

I nuovi film di Wes Anderson e Paul Verhoeven, già selezionati l'anno scorso, verranno presentati sulla Croisette

Chi è Shang-Chi, il Bruce Lee del Marvel Universe 20 Aprile 2021 - 9:22

Storia di Shang-Chi, un eroe Marvel figlio di Bruce Lee, della TV... e della DC Comics. Eh?

Spider-Man: No Way Home, come fa a tornare il Dottor Octopus di Molina? (Non era morto?) 19 Aprile 2021 - 11:07

Laddove "morto", nei fumetti (e ora per estensione nei film) di super-eroi non vuol dire in effetti nulla di serio.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.