L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Da Il Grande Match a Horrible Bosses 2, guida a tutte le commedie del 2014!

Di Valentina Torlaschi

commedie 2014 copy

Scorrette, romantiche, sofisticate. Da Il Grande Match con Robert De Niro e Sylvester Stallone vecchi pugili scatenati a Gigolò per caso con la strana coppia John Torturro e Woody Allen alle prese con un improvvisato commercio sessuale, da A Million Ways To Die in The West del ‘papà di Ted’ Seth MacFarlane  fino a Sex Tape con Cameron Diaz, vi presentiamo tutte le commedie in uscita nei cinema in questo 2014. Nota a margine: non abbiamo inserito i numerosissimi film comici italiani in quanto saranno menzionati in un post dedicato al cinema nostrano che pubblicheremo nei prossimi giorni.

E voi, qual è la commedie dell’anno che attendete di più?

Vi ricordo che qui potete consultare la lista dei film d’azione, qui quella dei film horror, qui quella delle star più promettenti del 2014 e qui quella dei film di fantascienza.

IL GRANDE MATCH (9 gennaio)

Robert De Niro e Sylvester Stallone tornano a infilare i guantoni, ma in ruoli ben diversi dai celebri capolavori che li hanno resi celebri in Toro Scatenato e Rocky. La pellicola diretta Peter Segel racconta infatti di questi due ex-pugili (Stallone e De Niro, appunto) che si ritrovano faccia a faccia dopo 50 anni dal loro ultimo match per regolare un vecchio conto in sospeso, a causa di un vecchio amore conteso col volto di Kim Basinger, ma anche di questioni economiche. Nel cast anche Kevin Hart, il premio Oscar Alan Arkin e Jon Bernthal (Shane di The Walking Dead).
QUI il trailer italiano

Il-grande-Match-Sylvester-Stallone-e-Robert-De-Niro-2

UN COMPLEANNO DA LEONI (9 gennaio)

Commedia di ragazzi in libera uscita dove una notte alcolica riserva le più assurde delle sorprese: insomma, una sorta di ‘Una notte da leoni’ (il riferimento nel titolo italiano non è casuale) ma in versione ventenni. Jeff, studente modello, si appresta a sostenere l’esame di ammissione alla facoltà di Medicina, cui suo padre, il dott. Chang, tiene moltissimo. La sera prima dell’esame, però, si lascia convincere dai suoi due migliori amici, Casey e Miller, ad uscire per bere una birra in onore del suo ventunesimo compleanno: quell’innocuo brindisi si trasformerà ben presto nella notte più imprevedibile e selvaggia della sua vita. Diretto da Jon Lucas e Scott Moore, il film vede nel cast Miles Teller, Justin Chon, Skylar Astin.
QUI il trailer italiano

un-compleanno-da-leoni

ANGRY GAMES – LA RAGAZZA CON L’UCCELLO DI FUOCO (16 gennaio)

Forti della buona risposta avuta con parodie e comicità irriverente (si veda Ghost Movie e Scary Movie, secondi incassi nel mondo dopo gli Usa), Lucky Red propone Angry Games – La ragazza con l’uccello di fuoco: un film che, come suggerisce il titolo, prende di mira e smonta ironicamente i blockbuster più recenti come Hunger Games, The Avengers, Lo Hobbit, Harry Potter, Sherlock.
QUI il trailer italiano

The-Starving-Games-primo-trailer-per-la-parodia-di-Hunger-Games-5

LAST VEGAS (23 gennaio)

Robert De Niro, Kevin Kline, Michael Douglas e Morgan Freeman ospiti della Città del Peccato in Last Vegas per quella commedia che è stata presto ribattezzata ‘Una notte da leoni della terza età’. La storia è la seguente: quattro amici d’infanzia un po’ avanti con l’età decidono di organizzare una festa di addio al celibato a Las Vegas per l’ultimo di loro che, finalmente, ha deciso di sposarsi con una ragazza molto più giovane. Dalla struttura classica, il film di Turtletaub è un omaggio all’amicizia maschile e infantile che si alimenta con il passare degli anni, con le preoccupazioni (ogni chiamata degli altri viene scambiata per allarme tumore o infarto): e allora il film, mentre prende in giro con un repertorio spesso già visto la terza età – a suon di viagra, pillole, acciacchi e anacronismi vari -, racconta soprattutto i legami, i loro lasciti e ruggini, ma anche la loro forza.
QUI il trailer italiano
QUI la recensione dal Torino Film Festival

Last-Vegas trailer clip

TUTTO SUA MADRE (23 gennaio)

Commedia francese diretta da Guillaume Gallienne che racconta della battaglia di un uomo per dimostrare la propria eterosessualità quando, sin da bambino, tutti hanno sempre creduto fosse gay. Il film era stato presentato al Festival di Cannes del 2013 vincendo la sezione “Quinzaine des réalisateurs”. Nel cast André Marcon, Françoise Fabian, Nanou Garcia, Diane Kruger.

Tutto-sua-madre-trailer-e-locandina-del-film-francese-premiato-a-Cannes-2013-4

THE ENGLISH TEACHER (27 febbario)

Commedia dal retrogusto amaro che segna il debutto al cinema del navigato regista televisivo Craig Zisk (Scrubs, Alias, The Big C, Nurse Jackie) ma soprattutto il film che vede per protagonista la brava Julianne Moore nei panni di un’appassionata e un po’ infelice professoressa del liceo. La vita a encefalogramma piatto della donna subirà un repentino cambiamento quando ritroverà un suo vecchio alunno (Michael Angarano). Il ragazzo si era trasferito a New York per realizzare il suo sogno di diventare drammaturgo ma è poi dovuto tornare nel paesino natale. Sarà lì che rincontra la Prof. Julianne Moore e, grazie all’incoraggiamento della donna, deciderà di non mollare. Tra i due si creerà un forte, fin troppo forte (e rocambolesco), legame…
QUI il trailer

julianne-moore-the-english-teacher-slice

GHOST MOVIE 2 (27 marzo)

Sequel di Ghost Movie, dopo aver esorcizzato il demone della sua ex fidanzata, Malcolm cerca di rifarsi una vita con la sua nuova compagna e i due figli di lei. Dopo essersi trasferiti nella casa dei sogni, bizzarri eventi soprannaturali tornano a tormentare Malcolm. Nel cast Marlon Wayans, Essence Atkins, Cedric the Entertainer.

a_haunted_house_2

ONE CHANCE (marzo)

Un film divertente e buffo ma che racconta di una grande vittoria. La storia (vera) è quella di Paul Potts, commesso di giorno e talentuoso cantante di Opera di sera, che riesce a sfondare nel mondo della musica grazie alla vittoria dello show televisivo inglese “Britain’s Got Talent”. Diretto da David Frankel, ne abbiamo potuto vedere il trailer e sembra davvero una di quelle dramedy vincenti, tra il dolce e l’amaro, sullo sfondo di un’Inghilterra riconoscibilissima per il suo grigiore dove i ragazzi diversi diventano il bersaglio preferito delle gang giovanili. Una sorta di nuovo Billy Elliot?

One Chance

NON DICO ALTRO (10 aprile)

L’ultima pellicola interpretata dal compianto James Gandolfini. Presentata all’ultimo Festival di Torino, è la classica rom-com, rivolta però ad un pubblico più maturo, un po’ la stessa operazione che aveva fatto nel 2009 Nancy Meyers con il suo È Complicato. Protagonista Eva (Julia Louis-Dreyfus), una massaggiatrice divorziata, con una figlia che sta per andare al college. Un giorno ad una festa conosce Albert (James Gandolfini), anche lui divorziato, e Marianne (Catherine Keener), una poetessa con cui va subito d’accordo. Con il primo intraprenderà una relazione, mentre con la seconda una profonda amicizia. Il problema è che Albert e Marianne un tempo erano marito e moglie, ma questo Eva lo scoprirà solo in seguito.
QUI il trailer
QUI la recensione dal Festival di Torino

Non Dico Altro Torino 2013

GIGOLO’ PER CASO (17 aprile)

Commedia firmata dal regista-attore John Turturro. Il quale, per questa storia di due amici che si lanciano in maniera un po’ impacciata nel giro d’affari degli gigolo, ha scelto di ritagliarsi il ruolo da protagonista e di mettersi al fianco niente meno che Woody Allen: pensate che era circa una decina d’anni che Allen non recitava in una pellicola da lui stesso diretto. Insomma, questa pellicola deve aver avuto qualcosa di veramente speciale per convincerlo a mettersi a recitare davanti la macchina da presa per qualcun’altro… Woody Allen veste i panni di un libraio che si improvvisa “protettore” convincendo l’amico John Turturro a diventare uno gigolo e a vendere le sue prestazioni sessuali a ricche clienti annoiate: inaspettatamente, i due riescono anche a raggiungere un discreto successo suscitando però i sospetti e le antipatie della comunità ebraica di New York in cui vivono. Nel cast anche Sharon Stone, Sofia Vergara e Vanessa Paradis. QUI il trailer

fadinggigolo_01

THE OTHER WOMAN (30 aprile)

La vendetta è un piatto da consumare in compagnia. Così si potrebbe presentare The Other Woman: commedia in cui tre donne scoprono di esser state tradite dallo stesso uomo e decidono quindi di allearsi per farsi giustizia da sole. Le temibili protagoniste sono interpretate da Cameron Diaz, Leslie Mann e Kate Upton mentre il bersaglio del regolamento dei conti ha il volto di Nikolaj Coster-Waldau. Diretto da Nick Cassavetes, il film racconta di una donna (Cameron Diaz) che ha una felice relazione con un uomo (Nikolaj Coster-Waldau) salvo poi scoprire che questi è sposato. La fatidica moglie (Leslie Mann) si rivelerà in realtà una perfetta alleata: diventate amiche, le due “femmine tradite” decidono di attuare il loro piano di vendetta. Piano a cui si aggiungerà anche una terza complice: la prorompente Kate Upton, anche lei sedotta e abbandonata dello stesso incallito playboy.
QUI il trailer

cameron diaz the other woman

THE FAMILYMOON aka Blended (5 giugno)

Drew Barrymore e Adam Sandler ancora insieme. A quasi 10 anni di distanza da 50 volte i primo bacio e a 15 da Prima o poi me lo sposo, i due attori tornano a far squadra per UNA commedia romantica dalle ambientazioni africane. A produrre il film troviamo la Warner Bros. mentre al regia è firmata da Frank Coraci (Click), che già diresse entrambi gli interpreti proprio nel 1998 con Prima o poi me lo sposo (e Sandler diverse altre volte). La storia segue le disavventure di un uomo e una donna che, dopo un disastroso primo incontro, si ritrovano coi rispettivi figli in Africa per un viaggio alquanto movimentato tra belve feroci e guide turistiche fuori dagli schemi.
QUI il trailer

blended adam sandler drew barrymore trailer

THE BEST MAN HOLIDAY (12 giugno)

Degli amici del college si riuniscono per le festività natalizie dopo 15 anni: scopriranno quanto sia semplice riaccendere vecchie fiamme e rivalità. Il film è il sequel di The best man, scritto e diretto da Malcolm D. Lee nel 1999, e vedrà Taye Diggs, Nia Long, Morris Chestnut, Harold Perrineau, Terrence Howard, Sanaa Lathan, Monica Calhoun, Melissa De Sousa e Regina Hall riprendere i ruoli che hanno lanciato le loro carriere.

best-man-holiday

FOTTI LA NOTIZIA (26 giugno)

Il sequel di Anchorman – La leggenda di Ron Burgundy diretto da Adam McKay con protagonisti gli “ineguagliabili” e mitici giornalisti di Channel 4 Ron Burgundy (Will Ferrell), Brian Fantana (Paul Rudd), Brick Tamland (Steve Carell) e Champion Kind (David Koechner). La storia sarà incentrata sul ritorno del team delle news serali di Channel Four della KVWN-TV e sarà ambientata nel 1978, quando fu introdotto per la prima volta, il ciclo di 24 ore delle news, nei canali via cavo e via satellite, che si occupavano esclusivamente di informazione.
QUI il trailer

Anchorman-2-Fotti-la-Notizia spoty

NEIGHBORS (31 luglio)

Vicini di casa terribili, pronti a qualsiasi scherzo pur di divertirsi alle spalle della malcapitata vittima. È questa la situazione descritta da Neighbors: la prossima pellicola della Universal Pictures diretta Nicholas Stoller (Non scaricarmi, Five Years Engagement) che si inserisce nel fortunato filone delle commedie scorrette, R-Rated, scurrili e sconsigliate ai minori di 17 anni. I protagonisti sono Seth Rogen (Facciamola Finita) e Rose Byrne (Insidious) nei panni di una giovane coppia che vive nella casa accanto ad una confraternita. Saranno vittime di scherzi anche molto pesanti in particolare dopo un primo tentativo di trovare una mediazione con uno dei leader, interpretato da Zac Efron. Sarà l’inizio di una vera e propria guerra tra la Delta Psi Beta e la giovane famiglia!
QUI il trailer

Neighbors-trailer

SEX TAPE (21 agosto)

La nuova commedia hot diretta da Jake Kasdan e basata su una sceneggiatura scritta da Kate Angelo (Will & Grace, Piacere sono un po’ incinta) che la Sony Pictures aveva a suo tempo acquisito per una cifra a sei zeri. Protagonista assoluta: Cameron Diaz. La storia, divertente e vagamente erotica, è quella di una coppia sposata che riesce finalmente a passare una notte lontano dai propri figli e, per rendere più avventurosa la loro serata, decidono di girare un sex tape, un filmino erotico… Peccato che la mattina seguente, il nastro sia sparito e i due dovranno cercare di scoprire in tutti i modi chi l’ha preso e come riaverlo indietro. Non vogliono certo che le loro perfromance sotto le lenzuola divengano di dominio pubblico! Nei ruoli dei due coniugi troviamo Cameron Diaz e Jason Segel.

Cameron

A MILLION WAYS TO DIE IN THE WEST (28 agosto)

Per la sue seconda prova registica dopo Ted, Seth MacFarlane si è cimentato in una commedia-western molto bizzarra. La storia si dovrebbe focalizzare su un contadino (interpretato dallo stesso MacFarlane) la cui ragazza (Amanda Seyfried) lo lascia dopo che lui è scappato come un coniglio da una sparatoria. Ma all’uomo è data una seconda possibilità: incontrerà infatti la donna di un noto fuorilegge (Charlize Theron) che si offrirà di insegnargli a sparare e a difendersi. Il contadino vede in questa donna un mezzo per poter riconquistare la ex-moglie ma pian piano si innamorerà di lei… Peccato che il marito-fuorilegge (Liam Neeson) della donna tornerà presto per recuperare la compagna.

A Million Ways to Die in the West - Foto del Film

HORRIBLE BOSSES 2 (27 novembre)

Nel 2011 la commedia scorretta Come Ammazzare il Capo… e vivere felici era riuscita a guadagnarsi un incasso mondiale da 210 milioni (di cui 117 solo negli Stati Uniti) a fronte di un budget di produzione di soli 35 milioni, nonché un parere piuttosto positivo da parte della critica. Ovvio che il sequel Horrible Bosses 2 sia molto atteso da pubblico ed addetti ai lavori. Protagonisti sono sempre Nick (Jason Bateman), Dale (Charlie Day) e Kurt (Jason Sudeikis) che, stanchi di essere vessati dai superiori, han deciso di mettersi improprio e gestire un’attività tutta loro. Tutto sembra procedere per il meglio, il futuro gli sorride senonché l’incontro con un investitore senza scrupoli (Christoph Waltz) rovinerà i loro piani e le loro vite mettendoli in serie difficoltà. Non potendo ricorrere a vie legali per far valere le proprie ragioni, i tre protagonisti decidono allora di rapire il figlio del loro nemico (Chris Pine) e chiedere il riscatto…

Horrible Bosses 2 - Foto del Film

SCEMO & + SCEMO 2 (novembre)

Il sequel di Scemo & più scemo, diretto da Peter Farrelly e Bobby Farrelly, vede sempre come protagonisti Harry Dunne (Jeff Daniels) e Lloyd Christmas (Jim Carrey) questa volta alla disperata ricerca della figlia perduta del primo. Nel cast anche Kathleen Turner che interpreterà Fraida Felcher, una donna che ha avuto una relazione con Harry (Daniels) quando era giovane, e Brady Bluhm, che tornerà ad interpretare il ruolo di Billy il ragazzino cieco protagonista di un momento cattivissimo del film originale. E poi un cameo di Jennifer Lawrence.

jimcarreydumbanddumberto3

DELIVERY MAN (novembre)

Protagonista è Vince Vaughn qui nei panni di un buono ma irresponsabile 40enne la cui vita viene letteralmente sconvolta quando viene a sapere di esser diventato padre di… 533 bambini! Da giovane, infatti, l’uomo era stato un donatore di scherma peccato che ora, tutto d’un tratto, debba fare i conti con le sue azioni del passato: in un moto di generosità e responsabilità deciderà di diventare una sorta di “angelo custode” di queste centinaia di ragazzi nati grazie al suo “supporto”. Delivery Man è una sorta di remake di una simpatica commedia canadese del 2011 dal titolo Starbuck. A dirigere il film troviamo il regista del film originale Ken Scott mentre a completare il cast ci sono Chris Pratt, Cobie Smulders e Britt Robertson.
QUI il trailer

the-delivery-man-vince-vaughn-trailer

– JACKASS: NONNO CATTIVO

Peti esplosivi che imbrattano le pareti di un ristorante, pesanti apprezzamenti sessuali a donne di ogni età, sedute alcoliche col nipotino… Siamo davanti a un Borat di 80 anni? In realtà parliamo del nonno folle e bastardo interpretato da Johnny Knoxville e protagonista di Jackass: Nonno Cattivo: la commedia scorrettissima diretta da Jeff Tremaine che segue le disavventure dell’85enne Irving Zisman ossia il personaggio che abbiamo conosciuto nella serie Jackass. Il nonnino ubriacone e molesto è qui accompagnato dal nipote di 8 anni (Jackson Nicoll) e insieme i due ne combinano di tutti i colori: da un tranquillo furto al supermercato, allo sfondamento di una vetrina, al rovesciamento di una bara durante una cerimonia funebre, spogliarelli in luoghi pubblici.
QUI il trailer
Schermata 2014-01-05 a 09.39.06

Words and Pictures

Commedia romantica che esplora la relazione tra due insegnanti, il primo di lettere e il secondo di arte, di una scuola del New England molto diversi tra loro. Ma come si sa, gli opposti finisco sempre con l’attrarsi… Protagonisti: Juliette Binoche e Clive Owen.

tn-500_clive-owen-tiff-3

St. Vincent de Van Nuys

Commedia amara inserita da tempo nella “Black List” di Hollywood (l’elenco dei migliori progetti non realizzati) con protagonisti due strepitosi talenti comici come Bill Murray e Melissa McCarthy (nomination all’Oscar 2012 come migliore attrice non protagonista per Le amiche della sposa). Prodotto dalla Weinstein Company, il film è diretto e scritto da Ted Melfi (fino ad ora autore di cortometraggi) e racconta dell’amicizia improbabile tra un dodicenne in crisi per il divorzio dei genitori e il suo vicino di casa: ossia un pensionato scorbutico con l’hobby del gioco d’azzardo, dell’alcool e delle prostitute. Una pellicola che gli addetti ai lavori hanno già battezzato come il “nuovo Il lato positivo” per la riuscita miscela di atmosfere ironiche e drammatiche. Nel cast anche Naomi Watts nei panni di una prostituta russa.

murray cover

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Just Beyond: Mckenna Grace e Lexi Underwood nella serie Disney+ tratta da R.L. Stine 13 Aprile 2021 - 20:45

La serie antologica è stata creata da Seth Grahame-Smith a partire dai fumetti dell'autore di Piccoli brividi

The Falcon and The Winter Soldier: Chi è la speciale Guest Star che vedremo nel prossimo episodio? 13 Aprile 2021 - 20:05

Una Guest Star d'eccezione è attesa nel nuovo episodio di The Falcon and the Winter Soldier: di chi potrebbe trattarsi?

I giorni dell’abbandono: Natalie Portman nel film dal romanzo di Elena Ferrante 13 Aprile 2021 - 19:30

Il film sarà diretto da Maggie Betts per HBO Films. Tra i produttori anche Fandango

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.

Black Widow: chi è Taskmaster? 6 Aprile 2021 - 16:02

La storia di Taskmaster, il villain dalla memoria fotografica che ha sbagliato mestiere.