L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Christian Bale, l’antidivo oscuro compie 40 anni

Di Valentina Torlaschi

??????????????????????

Sebbene reciti da quando era bambino, sebbene il suo debutto sotto l’ala artistica di un maestro come Steven Spielberg in L’impero del sole (1987) avesse conquistato entusiasmi diffusi, sebbene le sue performance in capolavori indipendenti (American Psycho e L’uomo senza sonno) siano state acclamate dalla critica, è solo con il ruolo di Batman nella trilogia di Christopher Nolan che Christian Bale ottiene la fama mondiale. Mentre la consacrazione dell’Academy arriva nel 2011 con The Fighter e l’Oscar come Migliore attore non protagonista.

Inglese, nato da un pilota civile/uomo d’affari e da una ballerina circense, Bale è ormai giunto a 27 anni anni di carriera e oggi, ricorrenza importante, festaggia il suo 40esimo compleanno. Ripercorriamo allora alcuni passaggi del percorso artistico di quest’attore che, conosciuto per il suo carattere misterioso/riservato (odia le interviste) e impulsivo/passionale (si veda sotto alla voce “litigi in famiglia”), ha sempre voluto essere sotto i riflettori unicamente per la sua bravura sullo schermo cercando di rifuggire il più possibile lo status di star.

BATEMAN/BATMAN

BATEMAN:BATMAN

Ironia del destino c’è solo una lettera che differenzia due dei suoi ruoli più importanti, ossia quello dello yuppie-serial killer con Rolex al polso Patrick Bateman in American Psycho del 2000 e quello dell’Uomo pipistrello Batman nella saga del Cavaliere Oscuro di Nolan iniziata nel 2005

QUEL FISICO A FISARMONICA

bale peso

Come anche vi abbiamo raccontato ieri, oltre a Matthew McConaughey che ha perso 23 kg per Dallas Buyers Club, Christian Bale è un esperto delle trasformazioni fisiche più estreme per calarsi nei personaggi e renderli più veri che mai. Il ragazzo sottopone da sempre il proprio corpo a diete estreme: per L’uomo senza sonno, in soli tre mesi, è dovuto dimagrire di ben 29 kg, uno sforzo impressionante che in molti han paragonato a quello di De Niro per la parte di La Motta in Toro Scatenato. Un altro calo di peso è stato necessario per il film L’alba della libertà di Werner Herzog in cui ha interpretato un prigioniero in un campo di prigionia. Per il ruolo di Dick “Dicky” Eklund in The Fighter Bale è di nuovo sceso di peso, ma questa volta la sua interpretazione gli è valsa il Golden Globe e l’Oscar per il miglior attore non protagonista.
Bale è anche pazzesco nell’opposta missione, ossia il mettere su peso: dopo essere arrivato a  54 kg per L’uomo senza sonno, ha avuto solo cinque mesi per mettere su i muscoli necessari per interpretare Bruce Wayne in Batman Begins. L’ultimo aumento di massa muscolare è stato necessario per Il cavaliere oscuro, e anche per American Hustle è passato da 52 a 93 kg in 6 mesi.

L’OSCAR VINTO E QUELLO CHE NON VINCERA’

christian-bale-oscar

La consacrazione da parte dell’Academy arriva nel 2012 con l’Oscar come Miglior attore non protagonista per The Fighter, l’emozionante storia di fratellanza, boxe e riscatto che lo vedeva al fianco di Mark Wahlberg sotto la direzione di David O. Russell. Quest’anno, Bale è stato nominato per American Hustle (sempre per la regia di Russell) ma la gara questa volta vede, giustamente, tra i favoriti Chiwetel Ejiofor per 12 anni schiavo, Leonardo DiCaprio per The Wolf of Wall Street e Mattew McConaughey per Dallas Buyers Club. Quasi impossibile la vittoria per lui.

LITIGI IN FAMIGLIA

Christian-Bale-Jenny-James-y-Sharon-Bale-Violencia-domestica

Proprio in occasione del 40esimo compleanno del figlio, la madre dell’attore ha chiesto al figlio come regalo una riconciliazione. Tra loro, infatti, i rapporti si erano drasticamente rotti nel 2008 quando, in un hotel di Londra, Bale venne arrestato per aver aggredito lei e la sorella al termine di un litigio.

I PROSSIMI FILM

exodus-christian-bale-600x399

Nei prossimi mesi Bale tornerà sui nostri grandi schermi con Out of the Furnace: la nuova fatica artistica di Scott Cooper (già regista di Crazy Heart), una toccante storia di un uomo che lavora con fatica ogni giorno in un altoforno per provare a costruire un futuro semplice e migliore, ma è soprattutto una storia che porta sotto i riflettori temi come giustizia, castigo e coraggio. Presentato all’ultimo Festival di Roma, il film vede una squadra attoriale di assoluto spessore composta, oltre a Bale, da Woody HarrelsonCasey Affleck, Zoe Saldana e Sam Shepard.
Altra pellicola molto attesa in cui ritroveremo l’attore è Exodus: il kolossal biblico di Ridley Scott in cui Bale veste i panni di Mosè in Exodus. Interpretato anche da John Turturro, Sigourney Weaver, Aaron Paul, Ben Kingsley, il film uscirà il 5 dicembre 2014 nelle sale americane.

E allora buon compleanno vecchio Bale!

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Just Beyond: Mckenna Grace e Lexi Underwood nella serie Disney+ tratta da R.L. Stine 13 Aprile 2021 - 20:45

La serie antologica è stata creata da Seth Grahame-Smith a partire dai fumetti dell'autore di Piccoli brividi

The Falcon and The Winter Soldier: Chi è la speciale Guest Star che vedremo nel prossimo episodio? 13 Aprile 2021 - 20:05

Una Guest Star d'eccezione è attesa nel nuovo episodio di The Falcon and the Winter Soldier: di chi potrebbe trattarsi?

I giorni dell’abbandono: Natalie Portman nel film dal romanzo di Elena Ferrante 13 Aprile 2021 - 19:30

Il film sarà diretto da Maggie Betts per HBO Films. Tra i produttori anche Fandango

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.

Black Widow: chi è Taskmaster? 6 Aprile 2021 - 16:02

La storia di Taskmaster, il villain dalla memoria fotografica che ha sbagliato mestiere.