L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Arrow – Kreisberg e Guggenheim parlano dei cattivi, di Felicity, Roy e di Flash [SPOILER]

Di Marlen Vazzoler

arrow-oliver-queen-stephen-amell

Poco prima della pausa invernale di Arrow abbiamo fatto la conoscenza di Barry Allen (Grant Gustin), ma dovremmo aspettare la messa in onda del pilot di The Flash, attualmente in lavorazione presso la CW, per poterlo rivedere, ha spiegato il produttore e co-creatore dello show Andrew Kreisberg.

“Non lo vedremo più in questa stagione. Ci saranno molti legami con il pilota di Flash. Speriamo di poter fare di più. Barry Allen e Grant hanno avuto un grande impatto sul nostro show in quei due episodi. È un impatto che verrà sentito per tutto il resto della stagione.
Abbiamo preso come riferimento Buffy e Angel, il modo in cui Joss Whedon guida i suoi show. In Buffy, quando hanno fatto l’episodio ‘Hush‘… sarebbe potuto diventare un ‘episodio di escamotage’. Ma alla fine è uscito al momento giusto per illustrare cosa stava accadendo con i personaggi. Siamo stati molto colpiti da questo.
In un certo senso, inserire Flash avrebbe potuto essere un espediente, ma noi abbiamo cercato di fare in modo che, speriamo nel modo migliore possibile, la presenza di Barry non solo raccontasse la storia di Barry Allen, ma davvero aiutasse l’andamento della storia di Oliver Queen e di Felicity e il rapporto tra Felicity e il viaggio di Oliver come eroe e il viaggio di Oliver come Oliver. Penso che sia per questo che siamo così orgogliosi degli episodi otto e nove, perché pensiamo che siano una grande introduzione a The Flash, ma anche i nostri migliori episodi di Arrow”.

Con il finale di stagione è stato inoltre preparato il terreno di scontro tra Oliver e il grande villain di questa stagione, Slade.

“Sappiamo che Slade è il cattivo nel tempo presente e che c’è lui dietro l’elezione di Blood e la sua ascesa al potere. A differenza della scorsa stagione, in cui il cattivo non era a conoscenza di Oliver, dell’identità di Arrow, in questa stagione Slade sta conducendo una missione di vendetta contro Oliver Queen”.

Il produttore esecutivo Marc Guggenheim ha spiegato che Slade ha trascorso cinque anni per programmare la sua vendetta

“Basti dire che semplicemente uccidere Oliver non sarebbe degno di un piano quinquennale. Tra gli episodi 10 e 18, che saranno il prossimo blocco, avrete una piena idea di quello che Slade è sostanzialmente venuto a fare a Starling. Non è niente di semplice o misericordioso come uccidere Oliver”.

Ha aggiunto Kreisberg:

“Ovviamente vedete all’inizio della loro caduta che Oliver si sente responsabile della morte di Shado. Sapete che Slade non solo la amava, ma ha anche il siero Mirakuru dentro di lui, che non solo ha aumentato la sua forza, ma influenzerà anche il suo giudizio.
Penso che abbiamo fatto un buon lavoro la scorsa stagione, nel collegare le storie presenti con quelle del passato. Quest’anno sento che stiamo facendo un lavoro davvero migliore con l’avere la storia nel passato non solo tematicamente infusa con quello che sta accadendo nel momento presente, ma riempiendo letteralmente gli spazi vuoti e aiutandoci a raccontare la storia.
Uno degli aspetti più divertenti, per noi come scrittori in questa stagione, è stato trovare il modo di fare un riferimento a qualcosa al giorno d’oggi e concluderlo nel passato. Quando abbiamo incontrato per la prima volta Sara e lei ha visto il cappuccio, ha detto, ‘La prima volta che ho visto il cappuccio, Shado lo indossava’ e poi nel settimo episodio, abbiamo visto Sara che incontra Shado sull’isola. Piantare gli easter egg è molto divertente”.

Ma l’attenzione non sarà tutta incentrata su Slade, Oliver dovrà vedersela anche Fratello Blood e Malcolm Merlin. Guggenheim spiega:

“Abbiamo voluto tornare dopo la pausa, con Oliver con un unico scopo in testa, trovare Fratello Blood. L’uomo con la maschera di teschio gioca un ruolo molto importante nel prossimo paio di episodi. Arrow ha trascorso le vacanze e le settimane tra gli episodi 9 e 10 praticamente mettendo la città sottosopra alla ricerca di questo uomo”.

Per quanto riguarda Malcolm, e la verità sulla paternità di Thea, entro la fine della stagione Oliver e sua sorella scopriranno la verità ma come e quando rimarrà una sorpresa.
Ma lo show non è composto solamente dai cattivi, abbiamo già parlato della spirale negativa in cui finirà Laurel a causa della droga.

“Dovrà peggiorare ancora di più prima di migliorare. E peggiorerà ancora molto di più prima di vedere quale sarà la reazione che avrà Sara”.

Cattive nuove anche per la coppia Oliver-Felicity che avrà una caduta nel decimo episodio a causa dei flirt di quest’ultima con Barry. Per il momento non scopriremo nulla di nuovo sul passato di Felicity a parte qualcosina sui suoi genitori.
Uno dei grandi punti di domanda è naturamente Roy, sopravvissuto dopo l’iniezione di Mirakuro. Il giovane scoprirà le sue nuove abilità che al tempo stesso gli procureranno delle difficoltà. Ma, come verrà spiegato nei prossimi flashback di Slade, il Mirakuru da ma anche toglie.

“Ovviamente richiede una forza fisica formidabile, ma ci sono anche alcuni aspetti negativi che sia Roy nel presente che Slade nel passato, sperimenteranno”.

Nella seconda metà di stagione verrà finalmente data una risposta sull’identità di Speedy: è Roy? È Thea? Infine tornerà in gioco anche Isabel e finalmente scopriremo quali sono i motivi dietro al suo ritorno a Starling City.

Fonti blastr, tvguide

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Justice is Gray: la versione in bianco e nero della Snyder Cut disponibile su Sky e NOW 19 Aprile 2021 - 20:45

Anche Zack Snyder’s Justice League ha la sua versione in bianco e nero. Justice Is Gray è da oggi disponibile anche in Italia su Sky On Demand e su NOW.

Rocky IV: Stallone svela il titolo del director’s cut, ci sarà anche un documentario 19 Aprile 2021 - 20:30

John Herzfeld, regista di Escape Plan 3 - L'ultima sfida, ha seguito Stallone mentre lavorava al nuovo montaggio del suo classico

Ginny & Georgia: la serie Netflix rinnovata per una seconda stagione 19 Aprile 2021 - 20:08

Ginny & Georgia tornerà su Netflix con una seconda stagione.

Spider-Man: No Way Home, come fa a tornare il Dottor Octopus di Molina? (Non era morto?) 19 Aprile 2021 - 11:07

Laddove "morto", nei fumetti (e ora per estensione nei film) di super-eroi non vuol dire in effetti nulla di serio.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.