L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Arrow – In arrivo un grosso nome DC, continuano le discussioni sulla Justice League – Update

Di Marlen Vazzoler

arrow-blind-spot-slade-blood

L’alleanza tra Slade (Manu Bennett) e Sebastian Blood (Kevin Alejandro) è arrivata alla frutta? Nell’ultima clip di Arrow dell’episodio che andrà in onda stasera, Blind Spot, Slade accusa Blood di essere stato negligente nel coprire le sue tracce tanto da aver quasi permesso a Oliver di distruggere il loro piano. Ma il problema per Slade non è stata sua madre, che ha svelato a Laurel (Katie Cassidy) che Sebastian ha ucciso suo padre, ma proprio la ragazza.
Ma la spirale negativa in cui si trova Laurel è uno dei tanti elementi che stanno sfuggendo di mano a Oliver, ha spiegato Stephen Amell all’Associated Press. Ma la novità più interessante riguarda uno dei prossimi episodi dello show della CW, il protagonista ad un certo punto avrà l’opportunità di nominare un personaggio molto famoso dell’Universo DC.

“Ero così emozionato nel dire il nome che alla fine ho continuato a sbagliare il resto delle battute”.

Chi potrebbe essere? L’elenco è così lungo sopratutto se teniamo conto che l’attore ha avuto delle discussioni per un eventuale partecipazione nei panni di Arrow nel film della Justice League.

“Tutto quello che dobbiamo fare per una cosa del genere per farla accadere, o che far si che diventi una possibilità, è continuare ad aver cura del nostro show e poi potremmo metterci in una posizione – ma la cosa più importante è il nostro show.
Ho avuto delle discussioni, ma penso che il processo di gestazione di questo progetto è molto più lento rispetto a quello che la gente pensa. Voglio dire, non hanno nemmeno girato il prossimo. Non hanno nemmeno girato un fotogramma del film che uscirà prima del film che tutti pensano sia il film Justice League!”.

Confermato che dopo Batman vs Superman ci sarà quello della Justice League. Chissà se le discussioni con Amell potrebbero implicare l’eventuale partecipazione di Grant Gustin nei panni di The Flash.

Update
Sul suo profilo facebook Amell ha voluto chiarire che non c’è stata nessuna discussione sulla sua apparizione in un film WB.

“In nessun momento ho avuto delle discussioni ‘a livello di studio’ per un qualsiasi lungometraggio alla Warner Bros.”

Fonti Usa Today, THR, Fandango, Amell

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Spider-Man: No Way Home – Alfred Molina conferma il ritorno del suo Doc Ock 17 Aprile 2021 - 12:00

Alfred Molina parla di Spider-Man: No Way Home e del suo ritorno nel ruolo del Dottor Octopus, confermando un rumor che circola da tempo.

10 anni di Game of Thrones 17 Aprile 2021 - 11:43

Esattamente 10 anni fa, nel lontano 17 aprile del 2011, su HBO andava in onda il primo episodio di Game of Thrones.

Mortal Kombat: una nuova clip mostra lo scontro tra Scorpion e Sub-Zero 17 Aprile 2021 - 11:00

È disponibile una nuova clip di Mortal Kombat e mostra lo scontro tra Sub-Zero (Joe Taslim) e Scorpion (Hiroyuki Sanada).

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.