L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

50 Sfumature di Grigio – Vuoi fare uno stage da Mr. Grey? Scopri come….

Di Valentina Torlaschi

50 sfumature di grigio poster

Mr. Grey e la sua prestigiosa azienda cercano degli stagisti. Vuoi avere un’esperienza di lavoro presso la Grey Enterprises Holdings e conoscere il perverso imprenditore che ne è a capo? Se la risposta è sì, basta andare su questo sito GreyEnterprisesHoldings.com. Provate a candidarvi, e poi fateci sapere cosa succede…

Il “giochetto” di cui sopra è il primo passo della campagna virale per 50 Sfumature di Grigio, la trasposizione cinematografica del romanzo erotico firmato dalla scrittrice inglese E. L. James (sotto lo pseudonimo di Erika Leonard). Protagonisti, come sapete, l’ambiguo, perverso ed elegantissimo miliardario Christian Grey interpretato da Jamie Dornan e la bella Anastasia col volto di Dakota Johnson..

Oggi sono stati diffusi in rete il sito virale già menzionato della fittizia azienda di Mr. Grey e anche un poster, eccolo:

50 sfumature di grigio poster copia

La storia di 50 Sfumature di Grigio segue le vicissitudini di questa giovane ragazza che accetta – con tanto di contratto firmato nero su bianco – di partecipare, con assoluta sottomissione, ai giochi sessuali di Christian Grey in questa torbida storia di sesso, seduzione e potere.

Nel cast troviamo inoltre Jennifer Ehle (madre di Anastasia), Victor Rasuk (nei panni di Jose Rodriguez, un caro amico di Anastasia che inevitabilmente scatena la gelosia di Christian), Eloise Mumford (nei panni di Kate Kavanagh, la migliore amica e compagna di stanza di Anastasia), il premio Oscar Marcia Gay Harden (madre di Christian) e la cantante e attrice di origine kosovara Rita Ora (nelle vesti di Mia, la sorella adottiva di Christian Grey), Max Martini (nei panni della guardia del corpo e autista di Christian).

La versione iniziale dello script firmata da Kelly Marcel e poi rivista da Patrick Marber è stata ulteriormente rimaneggiata da Mark Bomback, già autore degli script di The Wolverine e Total Recall, ma anche Dawn of the Planet of the Apes e Fast & Furious.

La regia del film è stata affidata alla brava Sam Taylor-Johnson, nota per aver diretto Nowhere Boy nonché moglie di Aaron Taylor Johnson. L’uscita di 50 Sfumature di Grigio è ufficialmente fissata per San Valentino 2015: per l’esattezza il film approderà nelle sale americane il 15 febbraio 2015.

Fonte: CS

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Batman – La serie non sarà Gotham Central, ma uno spin-off su Gordon 18 Aprile 2021 - 19:00

Ed Brubaker rivela che l'annunciata serie per HBO Max, spin-off di The Batman, non sarà un adattamento di Gotham Central, ma avrà James Gordon come protagonista.

Zack Snyder’s Justice League – Ecco il concept art di Kilowog 18 Aprile 2021 - 18:00

Jerad S. Marantz ha svelato il suo concept art per Kilowog in Zack Snyder's Justice League, dove la Lanterna Verde appare in un cameo.

Shang-Chi – La pagina Twitter è stata aggiornata, i fan sperano nel trailer 18 Aprile 2021 - 17:00

Il profilo Twitter di Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings è stata aggiornata, e i fan sperano che la Marvel sveli il primo trailer.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.