L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

The Walking Dead, Frank Darabont fa causa ad AMC

Di emanuele.r

Frank Darabont

Se The Walking Dead è arrivato in tv ed è diventato il più seguito show nella storia della tv via cavo il merito è principalmente di Frank Darabont, che ha curato lo sviluppo e lo showrunning della prima stagione della serie. Poi è stato licenziato, non si capisce bene perché: ora però lo stesso Darabont ha intentato causa ad AMC – la rete via cavo che trasmette la serie negli USA – proprio per questo licenziamento, ed è una causa di decine di milioni di dollari.
Come riporta The Hollywood ReporterDarabont e la sua agenzia hanno citato la rete non tanto per il licenziamento in sé, quanto per averlo tagliato fuori dai ricavi che lo show ha generato con quella prima annata e con le successive e di cui, da contratto, Darabont ha diritto a una fetta. AMC dichiara che in realtà lo show non ha mai generato veri profitti, costando più di quanto ricavi: oltre alla difficile credibilità di questa affermazione (The Walking Dead ha raggiunto picchi di 17 milioni di spettatori e e di 8,5 nel target commerciale, numeri che fanno impallidire qualunque network in chiaro), resta però il fatto che per il lavoro svolto da Darabont, e non solo per i diritti successivi, l’autore e produttore non è mai stato pagato, stando alle sue dichiarazioni. E questo è un problema un po’ più serio di una spartizione della torta.

Commentate la notizia e restate su Screenweek ed Episode39.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Julia Butters da C’era una volta a Hollywood al biopic di Spielberg 16 Giugno 2021 - 10:30

L'attrice, attualmente impegnata sul set di The Gray Man dei fratelli Russo, sarà la sorella del protagonista, ispirato a Steven Spielberg

Morbius farà parte del MCU? Secondo Tyrese Gibson sì, ma la Sony smentisce 16 Giugno 2021 - 10:09

Nelle ultime ore Morbius, il cinecomic con Jared Leto basato sull’omonimo vampiro della Marvel, è tornato alla ribalta.

Bullet Train – Sony fissa l’uscita americana per aprile 2022 16 Giugno 2021 - 9:45

Bullet Train, l'atteso action di David Leitch con Brad Pitt e altre star, uscirà l'8 aprile 2022 nelle sale americane, stesso giorno di Sonic 2 e The Northman.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.