L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

The House of Rising Sun, il film contro il nucleare finanziato con il crowdfunding

Di Redazione SW

Rising_Sun_opt

ScreenWeek dal Giappone.

Mentre ci si sta avvicinando al terzo anniversario del devastante terremoto che l’undici marzo 2011 colpì il Giappone nord orientale, scatenando una crisi nucleare che non è ancora per niente risolta, i film realizzati in questo lasso di tempo che hanno cercato di raccontare la tragedia e le sue implicazioni umane sono stati davvero tanti. Per lo più si tratta di documentari, circa 200 sono stati quelli filmati, con stile ed approccio diverso, da quel terribile pomeriggio di marzo, le opere di fiction che cercano di inquadrare e raccontare la crisi nucleare ed il suo impatto sulla popolazione del posto però si contano sulla punta delle dita. Questo probabilmente per due motivi, uno legato alla difficoltà di raccogliere i fondi necessari per la realizzazione di lungometraggi del genere, troppe sono le pressioni dalle lobby del nucleare che come una piovra ha tentacoli ovunque, ricordiamo che si parla di energia elettrica, il sangue che fa funzionare tutti gli stati moderni. Il secondo motivo va ricercato nella difficoltà a trattare tale soggetto con originalità, senza andare incontro cioè a banali e melensi lavori a tema, mossi solo dall’obiettivo di dimostrare come l’energia nucleare sia il male, abbandonando e lasciando da parte le responsabilità della popolazione e la complessità e le sfumature di una problematica che è enorme. Ci provò nel 2012 Sono Sion con il suo The Land of Hope e ci ha provato recentemente anche il regista quarantaduenne Ota Takafumi con il suo The House of Rising Sun.

the_land_of_hope

Dopo il debutto con Strawberry Fields e il sucessivo Shodo Girls: Blue Blue Sky, Ota decide di affrontare di petto il problema del nucleare realizzando un film dove queste problematiche vengono esposte, trova fin da subito però l’ostracismo da parte del mondo del cinema mainstream, produttori in primis. Ma grazie ad una raccolta di fondi ottenuti tramite crowdfunding il progetto diviene possibile anche grazie alla buona volontà degli attori, pronti a decurtarsi lo stipendio purchè il lungometraggio venga alla luce. The House of Rises Sun viene lanciato la primavera scorsa al Japan Film Festival di Los Angeles mentre l’uscita nelle sale dell’arcipelago, 22 sono i teatri che lo proiettano, un paio di mesi fa ed ancora adesso è presente in alcune sale. Ecco il trailer sottotitolato in inglese:

Il film è ambientato nella verde prefettura di Shizuoka dove la vita di una normale famiglia viene stravolta da un terremoto che danneggia irreversibilmente la vicina centrale nucleare. Imprigionati in quel tragico limbo di insicurezza, è sicuro abitare nella zona? non è meglio scappare? o la fuga causerà ancora più problemi?, che avvolge ancora migliaia di persone nelle zone colpite dal terremoto del 2011, la famiglia del film vive e si consuma in un’ansia senza fine.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Black Widow – Nuovi poster per il cinecomic con Scarlet Johansson 12 Giugno 2021 - 21:00

Sono disponibili quattro suggestivi poster di Black Widow targati RealD 3D, Dolby Cinema, Screen X e IMAX. Inoltre, Cate Shortland parla dei riferimenti per il film.

It’a A Sin – Recensione della imperdibile serie LGBTQIA+ inglese divenuta già un cult 12 Giugno 2021 - 20:00

It's a Sin stupisce continuamente e rende di nuovo attuale una pagina di storia troppo raramente ricordata: ecco la nostra recensione della imperdibile (non solo per gli appartenenti al mondo LGBT+) serie inglese!

Loki – Una featurette dedicata al personaggio di Gugu Mbatha-Raw 12 Giugno 2021 - 19:00

La giudice Ravonna Renslayer di Gugu Mbatha-Raw è al centro di una nuova featurette di Loki, i cui episodi escono ogni mercoledì su Disney+.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.