L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Per preparare un Grande Match ci vogliono un grande allenatore e un grande promoter [VIDEO]

Per preparare un Grande Match ci vogliono un grande allenatore e un grande promoter [VIDEO]

Di Filippo Magnifico

Grudge Match -  Lightning  Character Featurette - YouTube

Il Grande Match ruota attorno a quello che si può benissimo definire L’INCONTRO DEL SECOLO.

Da un lato, infatti, abbiamo Robert De Niro, dall’altro Sylvester Stallone. Due icone del cinema pronte a salire su di un ring per darsele di santa ragione. A quanto pare si è deciso di evitare toni solenni, optando per quelli della commedia.

Questo almeno si intuisce da queste nuove featurette realizzate per il lancio del film, incentrate sull’allenatore Louis ‘Lightning’ Conlon e sul promoter Dante Slate, Jr., interpretati rispettivamente da Alan Arkin e da Kevin Hart.

Ne Il Grande Match Stallone e De Niro sono rispettivamente Henry “Razor” Sharp e Billy “The Kid” McDonnen, due pugili di Pittsburgh finiti sotto i riflettori dell’intera nazione a causa della loro accanita rivalità. Ai tempi d’oro ognuno di loro aveva vinto un match ma, nel 1983, alla vigilia del terzo e decisivo incontro, improvvisamente Razor aveva annunciato il suo ritiro, rifiutandosi di spiegare il perché, ma assestando un colpo definitivo alla carriera di entrambi. Trenta anni dopo il promoter di pugilato Dante Slate Jr., vedendo la possibilità di fare soldi, fa ai due boxers un’offerta che non possono rifiutare: tornare sul ring e regolare i conti una volta per tutte. Ma i due non ce la fanno ad aspettare: già durante il loro primo incontro dopo decenni finiscono con il darsele di santa ragione in una esilarante rissa che finisce subito in rete e diventa famosissima. L’improvvisa frenesia dei social media trasforma quindi il loro match locale in un evento imperdibile per HBO. Ora, se riusciranno a sopravvivere agli allenamenti, potranno combattere di nuovo e scoprire chi è il più forte.

Nel cast di questa pellicola troviamo anche il premio Oscar® Kim Basinger (L.A. Confidential) nel ruolo di Sally Rose, che un tempo era la donna amata da Razor; Jon Bernthal (The Wolf of Wall Street presto in uscita, The Walking Dead per la televisione) nel ruolo di BJ, che diventa il trainer di The Kid; e il giovane esordiente Camden Gray (Californication). Il Grande Match farà il suo ingresso nelle sale italiane il 9 Gennaio 2014. Qui trovate la pagina facebook italiana.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

The Sandman: di cosa parla e perché è interessante l’episodio bonus (no spoiler) 19 Agosto 2022 - 15:45

Sogni di gatti e scrittori in cerca d'ispirazione nell'undicesimo episodio di The Sandman, arrivato oggi a sorpresa su Netflix.

Avatar scompare da Disney+… perché sta per tornare al cinema? 19 Agosto 2022 - 15:00

Avatar non è più disponibile su Disney+. È stato rimosso dal catalogo in tutto il mondo, senza alcuna comunicazione.

La serie di Cuphead: i nuovi episodi arrivano su Netflix, ecco una clip 19 Agosto 2022 - 14:15

Torna su Netflix la serie animata ispirata al video game Cuphead, ecco una clip con la Baronessa Bon Bon.

The Sandman: di cosa parla e perché è interessante l’episodio bonus (no spoiler) 19 Agosto 2022 - 15:45

Sogni di gatti e scrittori in cerca d'ispirazione nell'undicesimo episodio di The Sandman, arrivato oggi a sorpresa su Netflix.

House of the Dragon, la recensione: benvenuti al Dallas di Westeros 19 Agosto 2022 - 9:01

Le nostre impressioni (senza spoiler) sui primi sei episodi di House of the Dragon, il prequel di Game of Thrones.

She-Hulk e una quarta parete infranta da oltre trent’anni 18 Agosto 2022 - 11:20

Come She-Hulk, un'eroina a fumetti nata per paura, è stata trasformata in uno dei personaggi Marvel più ironici di sempre.