Condividi su

18 dicembre 2013 • 12:30 • Scritto da Leotruman

Millennium – In arrivo il quarto libro della saga di Larsson, che sarà scritto da…

La saga di Millennium continuerà! In arrivo il quarto romanzo, che non sarà basato sugli ultimi appunti di Stieg Larsson ma sarà scritto ex-novo da uno scrittore scelto dalla casa editrice Norstedts. Uscirà nel 2015, ecco i dettagli!
Post Image
0

Uomini che Odiano le Donne Cover

Stieg Larsson è morto quasi 10 anni fa a causa di un attacco cardiaco, ma come ben saprete i suoi romanzi più famosi, la trilogia Millennium, sono stati pubblicati postumi a partire dal 2005. Divennero subito un caso letterario e hanno venduto decine di milioni di copie in tutto il mondo.

Larsson li aveva già stesi prima della sua prematura morte, così come 200 pagine di un fantomatico quanto misterioso quarto romanzo. Le ultime voci riportavano che doveva essere ambientato in un’isola canadese, ma la vedova di Larsson non ha fatto fatto trapelare altro. Arriva però come un fulmine a ciel sereno che la casa editrice Norstedts ha deciso di continuare la saga con un nuovo libro, che non sarà basato sugli appunti dello scrittore ma sarà totalmente inedito.

I vertici della casa editrice non sembrano avere troppe ansie da prestazione sul piano qualitativo. Infatti non è stato ingaggiato alcun premio Pulitzer o simili, ma David Lagercrantz, ghost writer dell’autobiografia I am Zlatan Ibrahimovic (Io, Ibra). Brividi lungo la schiena, ma diamo fiducia alla scelta (anche perché non possiamo fare altro). Ricordiamo anche la saga di James Bond è continuata e continua a molti anni di distanza dalla morte di Ian Fleming, e non è l’unico esempio nel mondo della letteratura.

Di cosa parleranno le nuove avventure di Mikael Blomkvist, il giornalista investigativo, e Lisbeth Salander, ribelle ed ex geniale hacker? Lo scopriremo nell’estate 2015 quando il romanzo sarà pubblicato.

Nell’attesa speriamo entri presto in produzione Millennium – La Ragazza che Giocava con il Fuoco, secondo capitolo della saga cinematografica iniziata con Millennium – Uomini che odiano le donne, pellicola diretta da David Fincher e con protagonisti Daniel Craig e Rooney Mara, e versione ben più apprezzabile della trilogia televisiva svedese (che però ci ha regalato Noomi Rapace). La Sony ha infatti assunto Andrew Kevin Walker (Seven), che dovrà rimettere mani allo script precedentemente steso da Steve Zaillian. Il film potrebbe arrivare proprio nel 2015, un’accoppiata perfetta con il nuovo romanzo.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *