Warning: getimagesize(https://n7m3z4b2.stackpathcdn.com/wp-content/uploads/2013/11/The-Hobbit-Desolation-of-Smaug-spot.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Lo Hobbit: La Desolazione di Smaug – Esordio da 73 milioni di dollari negli USA (205 milioni nel mondo)

Lo Hobbit: La Desolazione di Smaug – Esordio da 73 milioni di dollari negli USA (205 milioni nel mondo)

Di Leotruman

The-Hobbit-Desolation-of-Smaug-spot

Primi dati di incasso in arrivo dagli USA e dal mondo intero per Lo Hobbit: La desolazione di Smaugil secondo capitolo della della trilogia fantasy ispirata al romanzo di J.R.R. Tolkien e diretta da Peter Jackson. Il kolossal è uscito in Italia, in America e in molti mercati del globo, e continuerà ad incassare per tutte le festività natalizie.

La stime del weekend americano parlano di 73.6 milioni di dollari, con una media per cinema di poco inferiore ai 19mila dollari. Il dato è di circa il 10% inferiore all’esordio del primo capitolo (nonostante recensioni migliori), che raccolse 84 milioni esattamente un anno fa. In ogni caso la corsa è ancora lunga e Lo Hobbit, così come la trilogia dell’Anello, ha sempre avuto ottimi moltiplicatori (il primo chiuse poi lo scorso anno a quota 300 milioni, 1 miliardo nel mondo). Recupererà terreno nelle prossime settimane o chiuderà al di sotto di Un Viaggio Inaspettato?

Nei mercati dove è già sbarcato (Italia compresa) ha invece raccolto 132 milioni di dollari, per un totale globale già di 205 milioni di dollari in 4 giorni: mancano ancora all’appello qualche mercato importante come Russia, Australia e Giappone, dove uscirà nei prossimi giorni. Anche in questo caso ci troviamo pochi milioni sotto il primo episodio (che raccolse 222 milioni), ma il calo non è preoccupante.

Ottima tenuta invece per Frozen – Il Regno di Ghiaccioil nuovo cartoon Disney capace di perdere meno del 30% per raccogliere altri 22.1 milioni di dollari, per un totale di ben 164 milioni di dollari (e le feste devono ancora iniziare!). Nel mondo è già a quota 266 milioni, ma deve uscire ancora in moltissimi mercati (da giovedì in Italia): un altro grande successo per l’annata Disney da record.

Nuovo aggiornamento sugli incassi globali di due kolossal che hanno dominato nel mese di novembre. Hunger Games – La Ragazza di Fuoco raggiunge i 357 milioni di dollari negli USA (tra 10 milioni supererà Cattivissimo Me 2), per un totale globale di 730 milioni di dollari: già superato in meno di un mese l’incasso del primo capitolo, che si fermò sotto quota 700 milioni. Thor: The Dark World, il cinecomic Marvel sbarcato ad inizio novembre in America, ha raggiunto i 620 milioni di dollari, un bel salto rispetto ai 446 milioni del primo episodio (198 milioni il totale aggiornato in patria).

Concludiamo segnalando l’ottima performance di American Hustle, la nuova pellicola di David O’Russell con un cast pazzesco capitanato da Christian Bale e da Jennifer Lawrence (entrambi premio Oscar grazie ai precedenti film di Russell). Uscito in soli 6 cinema americani ha incassato ben 690mila dollari, con una folle media di 115mila dollari: è la 15esima più elevata di sempre! Nonostante i 15 cinema, rimane più sotto Saving Mr Banks con Tom Hanks ed Emma Thompson: 421mila dollari, con una discreta media di 28mila dollari cinema. Entrambe le pellicole settimana prossima verranno proiettate in oltre 2500 cinema. A questo link la classifica completa.

Cliccate MI PIACE sulla nostra PAGINA FACEBOOK: trovereteaggiornamenti costanti sugli incassi della pellicola nei prossimi giorni, come sempre anche nella nostra sezione dedicata al Boxoffice e sulla bacheca della nostra Box Office Cup!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Squid Game: il dietro le quinte ufficiale del serial da record 9 Agosto 2022 - 18:30

La serie-fenomeno di Netflix, Squid Game, viene sviscerata dal suo creatore Hwang Dong-hyuk e gli interpreti Lee Jung-jae, Jung Ho-yeon e Park Hae-soo.

Berserk – L’epoca d’oro: Poster e video della Memorial Edition 9 Agosto 2022 - 18:14

Il regista Yuuta Sano (3DCG in I figli del mare) ha parlato della edizione commemorativa della trilogia Berserk - L'epoca d'oro e ha ricordato Kentaro Miura

Mo: il trailer della nuova serie Netflix di Mohammed Amer e Ramy Youssef 9 Agosto 2022 - 18:00

La serie prodotta da A24 (Euphoria) racconterà la storia di un palestinese in attesa della cittadinanza americana

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.