L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Giornate 2013 – Materiale inedito per Pompei, Transcendence e The Wolf of Wall Street

Di Valentina Torlaschi

pompeii-paul-ws-anderson nuovo trailer materiale inedito

Nella convention ufficiale del suo listino per la prossima stagione alle Giornate del Cinema che si stanno svolgendo qui a Sorrento, 01 distribution ha presentato, oltre al suo ricco listino di 28 titoli più 1 per il 2014, anche un’interessantissima selezione di materiale inedito di alcuni dei film più spettacolari ed attesi dei mesi a venire: Pompei, Transcendence e The Wolf of Wall Street. Partiamo subito dalla descrizione di questi video con scene mai viste prima per poi passare all’esposizione del listino completo.

MATERIALE INEDITO

Il full trailer di Pompei

kit-harrington-stars-in-first-shot-from-paul-thomas-andersons-pompeii-trailer

È stato mostrato un nuovo trailer per Pompei la nuova fatica del regista Paul W.S. Anderson (autore della saga diResident Evil) che, come suggerisce il titolo, racconterà la completa distruzione dell’antica città romana a causa di un eruzione del Vesuvio. Il video mostrato è arrivato nella notte dagli Stati Uniti ed era ancora da finalizzare in vista della versione definitiva che sarà diffusa in rete, a quanto pare, domani. Anche se il video era ancora provvisorio e con gli effetti visivi da ultimare possiamo però dirvi che il nuovo trailer ha regalato molte scene inedite che si sono concentrate principalmente nella descrizione del prima e del mentre dell’eruzione del Vesuvio. Il vulcano è stato insomma il vero protagonista di questo trailer: prima dell’esplosione dalla forza devastante, vengono presentate nel video scene di vita nella città ignara della tragedia tra scene di lotta tra soldati, navi che solcano i mari, donne per le strade. Il monte è inquadrato molto spesso e, sebbene gli effetti visivi non erano definitivi, il vulcano è realizzato con un gusto molto “pittorico” giocando sul fumo, i colori, la polvere. Il vulcano incombe minaccioso tanto che i personaggi lo guardano e chiedono “What is this?”: cosa diavolo è diavolo è quello? “It’s the mountain” è la risposta… Sì, una montagna che subito dopo sputerà lava: anche se il video non era ultimato, come già detto, le sequenze dell’eruzione sono state davvero spettacolari (immaginatevele poi col 3D) con la lava, il fuoco, il fango che travolge tutto e buca lo schermo. Insomma se il primo trailer puntava abbastanza anche sull’aspetto “romantico” del legame impossibile tra Kit Harington e Emily Browning, rispettivamente Flavia (la figlia di un ricco mercante) e del suo amante Milo (un giovane gladiatore e schiavo), qui si schiaccia sul pedale dell’azione, della tensione e della spettacolarità da disaster-movie.
Vi ricordiamo che nel cast c’è anche Jared Harris (volto noto della serie tv Mad Men e villain dell’ultimo Sherlock Holmes: Gioco di ombre). Pompei uscirà nei cinema italiani il 20 febbraio.

•  Prime scene di Transcendence

Transcendence - Johnny Depp nelle prime immagini - Foto 2

Il premio Oscar Wally Pfister, aka il “protetto” di Christopher Nolan nonché suo direttore della fotografia, ha sancito il suo esordio alla regia con il fantascientifico Transcendence. Oggi a Sorrento è stato mostrato un video di presentazione della pellicola introdotto dallo stesso Pfister che ha raccontato di essere al lavoro sul montaggio e ha mostrato le primissime scene. Anche in questo caso le immagini erano ancora da ultimareciò che vedrete ora, senza effetti visivi definitivi, sarà molto diverso dal film ultimato» ha detto il regista) ma si è trattato di scene che hanno comunque ben mostrato l’incipit della vicenda. Nelle sequenze viste, infatti, c’era il personaggio dello scienziato Will (interpretato da un convincente Johnny Depp) che, durante una sorta di conferenza molto affollata, esponeva con sicurezza e passione le doti di questa sua creazione di I.A.: un computer dotato di autocoscienza e capace di provare emozioni. Parallelamente si inizia a vedere dei momenti di tensioni, sparatorie, esplosioni fino ad arrivare al culmine in cui lo stesso Depp viene ucciso a colpi di armi da fuoco. A fare fuori l’uomo e a creare disordini nella nazione, come anche riportano i telegiornali, sono stati dei terroristi anti-tecnologici. In una stanza iper-computerizzata, la compagna di vita e professionale di Depp, una Rebecca Hall decisamente enigmatica, riesce però a estrapolare un back-up del cervello del marito e a farlo “rivivere” portandolo sugli schermi di altri computer. Le scene viste non hanno nulla di visivamente stravolgente (ma, ripetiamo, gli effetti sono ancora da finalizzare) eppure c’è da dire che la tensione è costruita bene nei dialoghi e convincono le prove attoriali di Depp e della Hall.
Transcendence uscirà nei cinema il 17 aprile.

Due nuove clip di The Wolf of Wall Street  

dicaprio-wolf-of-wall-street-trailer-2
Un titolo su cui la 01 distribution punta molto è ovviamente The Wolf of Wall Street, il nuovo film diretto dal maestro Martin Scorsese ambientato nel folle mondo dell’alta finanza degli anni Novanta e con protagonista il suo attore feticcio Leonardo DiCaprio. Sono state mostrate due nuove clip in italiano che ben rendono l’atmosfera da commedia allucinata e surreale del film e che ben descrivono il protagonista: Jordan Belfort, il carismatico agente di cambio (interpretato appunto da DiCaprio) che fondò una delle prime e più influente società di brokeraggio nel 1987 salvo poi venir risucchiato in un vortice di droga, frode e riciclaggio di denaro sporco.
La prima delle due scene è particolarmente divertente e mostra una “sessione di training” tenuta dal personaggio di DiCaprio ancora all’inizio della sua attività. Il broker mostra ai colleghi come concludere un affare al telefono con precise frasi da dire all’ipotetico cliente («lei oggi è fortunato perché io voglio diventare il migliore broker di tutta New York. Dopo avermi incontrato il suo unico problema sarà non aver investito di più nel mio piano»), un tono di voce sicuro, rasicurante e deciso e altre tecniche di persuasione.
La seconda clip, intitolata giustamente “Voglio essere solo un amico“, racconta invece di una cena poi conclusasi in un incontro ravvicinato sotto le lenzuola tra DiCaprio e Margot Robbie. Inizialmente vediamo i due al ristorante tra giochi di sguardi e battute ambigue («Tu non sei sposato?» «Be’ sì, perché chi non è sposato non può avere amiche?»), poi la coppia finisce a casa di lei e la ragazza (che, per hobby, è stilista di mutandine intime per donne…) non ci mette molto a spogliarsi e a proporsi.
The Wolf of Wall Street uscirà il 23 gennaio 2014.

Oltre a questo interessantissimo materiale inedito, 01 Distribution ha presentato il suo listino completo per il 2014. A parlarne il  direttore Luigi Lonigro e il responsabile marketing Carlo Rodomonti insieme ai soci di Rai Cinema Paolo del Brocco. Tutti hanno sottolineato, come dopo un successo da 78 milioni di incassi per il 2013, anche per il 2014 si punta a un’offerta di richiamo e che fonde qualità con quantità, cinema d’autore con opere per il grande pubblico, film italiani e importanti produzioni internazionali.

28 i titoli in listino resi noti, più una misteriosa commedia italiana che uscirà a Natale. Oltre ai già citati PompeiTranscendence e The Wolf of Wall Street, 01 distribution porterà nei cinema nei prossimi mesi i film indicati sotto.

COMMEDIE ITALIANE

• La gente che sta bene di Francesco Paterno con Margherita Buy, Claudio Bisio, Diego Abatantuono. Uscirà il 30 gennaio questo film che punta sull’ironia incontenibile di Bisio (presente in sala a Sorrento per raccontare il film) nei panni un perfido e viscido avvocato tutto lavoro e totale distacco dalla famiglia che si troverà a lavorare in trasferta a Berlino insieme ad Abatantuono.

• Un fidanzato per mia moglie di Davide Marengo con Paolo Kessisoglu, Luca Bizzarri, Geppi Cucciari. Classica storia di matrimonio in crisi (quello tra Geppi e Paolo Kessisoglu) che viene rivitalizzato da un terzo personaggio (Paolo Kessisoglu). Commedia degli equivoci con un trio di bravi protagonisti. Uscita: 21 marzo.

Ti ricordi di me? ossia la seconda prova da regista di Rolando Ravello dopo Tutti contro tutti con Ambra Angiolini ed Edoardo Leo nei panni di due disadattati, due anime incomprese, strane, strabordanti di idiosincrasie che si incontreranno. E forse nascerà l’amore , o forse no perché c’è un uomo del passato che torna a farsi vivo… Uscita: 3 aprile.

• Smetto quando voglio di Sydney Sibilla con Edoardo Leo, Valeria Solarino. Uscita: 20 febbraio

Non sei mio fratello di Alessandro D’Alatri con Raoul Bova, Riccardo Scamarcio, Anita Caprioli

Non è come pensi di Riccardo Milani con Paola Cortellesi e Raoul Bova

Noi quattro di Francesco Bruni con Ksenia Rappoport e Fabrizio Gifuni

Un matrimonio da favola di Carlo Vanzina con Ricky Memphis, Emilio Solfrizzi

Pane e Burlesque, opera prima di Manuela Tempesta con Laura Chiatti ci sono Sabrina Impacciatore, Caterina Guzzanti e Michela Andreozzi (che ha scritto la commedia a quattro mani con la Tempesta). Girato in Puglia, tema tratta di un piccolo paese del Sud Italia che è in crisi a causa della chiusura di una fabbrica, ma che viene sconvolto dall’arrivo di un gruppo di artiste di Burlesque guidate da una donna che torna lì dopo vent’anni per vendere alcune proprietà di famiglia. Il nuovo Amiche da morire?

Tutti per uno di Massimiliano Bruno dopo Nessuno mi puo’ giudicare, Viva l’Italia. Con Claudio Bisio, Rocco Papaleo, Lillo.

paolo-virzi

AUTORI ITALIANI

• Il capitale umano, il nuovo film di Paolo Virzì con Fabrizio Bentivoglio, Valeria Bruni Tedeschi, Fabrizio Gifuni, Valeria Golino, Luigi Lo Cascio, più tre giovani a quanto pare strepitosi (Giovanni Anzaldo, Matilde Gioli, Guglielmo Pinelli). Ispirato all’omonimo romanzo di Amidon Stephen è un thriller-noir con conflitti generazionali e familiari. Uscita: 9 gennaio.

Allacciate le cinture di Ferzan Ozpetek . Dopo il brioso e solare Mine Vaganti, il regista turco ormai naturalizzato italiano torna a girare in Puglia, a Lecce, ma questa volta le atmosfere sembrano essersi fatte un po’ più malinconiche e amare. Protagonisti sono l’ormai lanciata Kasia Smutniak (Benvenuto Presidente!, Tutti contro tutti) e l’ex tronista Francesco Arca e racconta di “una grande storia d’amore non muore mai”. Uscita: 6 marzo.

• La sedia della felicità di Carlo Mazzacurati. Un tatuatore separato (Valerio Mastandrea) e un’estetista (Isabella Ragonese) alle prese con una rocambolesca avventura: recuperare una sedia, ma non per motivi storici o artistici. La sedia in questione, infatti, contiene un inestimabile tesoro, come è stato rivelato in punto di morte dalla padrona. Anche un prete dalla dubbia fede (Giuseppe Battiston) è interessato al bottino. Presentato al Festival di Torino (sezione Festa Mobile).

• Il ragazzo invisibile di Gabriele Salvatores. Dopo l’importante produzione internazionale di Educazione siberiana, Salvatores punta su un altro racconto di formazione ma dalle ambientazioni (e dai toni, probabilmente) molto diversi dagli scenari criminali e glaciali della pellicola tratta dall’omonimo romanzo di Nicolai Lilin. La nuova pellicola racconterà infatti le fantastiche vicende di un supereroe di 13 anni col dono dell’invisibilità.  Nel cast della pellicola troviamo Valeria Golino, Fabrizio Bentivoglio, Ksenia Rappoport, Aleksei Guskov (Il concerto) e per la prima volta sullo schermo i giovani Ludovico Girardello e Noa Zatta.  

• Un ragazzo d’oro di Pupi Avati  la nuova fatica del nostro Pupi Avati che per l’occasione ha assoldato una star hollywoodiana del calibro di Sharon Stone. La quale sarà un’affascinante attrice che farà perdere la testa a un ragazzo pubblicitario interpretato da Riccardo Scamarcio. A completare il cast troviamo inoltre Cristiana Capotondi (che sarà la fidanzata di Scamarcio a Milano) e Giovanna Ralli.

Margherita di Nanni Moretti con Margerita Buy

Hungry Hearts di Saverio Costanzo, dal romanzo “Limonov” di Emmanuel Carrère, con Adam Driver, Alba Rohrwacher

• I nostri ragazzi di Ivano De Matteo con Alessandro Gassman, Giovanna Mezzogiorno, Luigi Lo Cascio, Barbora Bobulova. Tratto dal romanzo “La cena” di Herman Koch (da cui anche l’attrice Cate Blanchett sta traendo la sua opera prima da regista). si racconta di due coppie sposate che ogni mese, come un rito, si incontrano in un ristorante: due coppie molto diverse, «una intellettuale, l’altra più imprenditoriale, un po’ come l’Italia» che all’improvviso si trovano di fronte a un imprevisto: i rispettivi figli commettono un gesto estremo…

Latin Lover di Cristina Comencini con Angela Finocchiaro, Virna Lisi, Valeria Bruni Tedeschi

Il giovane Favoloso di Mario Martone con Elio Germano

need for speed cover

DAGLI USA

• Need for Speed, l’adattamento cinematografico della serie di videogiochi motoristici realizzata da Electronic Arts(140 milioni di copie vendute) con protagonista di questa pellicola la star di Breaking Bad Aaron Paul. La storia del film segue le vicende di un pilota di corse clandestine (Paul) che possiede un’officina all’interno della quale vengono modificate auto costose per renderle ancora più veloci. Incastrato e mandato in prigione dopo che il suo migliore amico muore durante una gara, quest’uomo cerca vendetta una volta scarcerato. Dominic Cooper interpreta il personaggio di Dino, un ex pilota NASCAR che usa le sue conoscenze negli ambienti alti per creare un business legato alle auto da corsa modificate. Una storia ad alto tasso di velocità, che si rifà alle pellicole di genere tipiche degli anni ’70, pur rispettando appieno lo spirito del videogame. Nel cast di Need for Speed ci sono anche l’ex Batman Michael Keaton, che è stato scelto per interpretare “l’eccentrico e solitario organizzatore di una corsa clandestina di super automobili a cui partecipano i migliori piloti del mondo”, Imogen Poots (vista in Fright Night: il vampiro della porta accanto), Rami Malek e Harrison Gilbertson. Tra le file anche Dakota Johnson, che prossimamente vedremo nel ruolo di Anastasia Steele in 50 Sfumature di Grigio, e Dominic Cooper, che molti di voi ricorderanno per essere stato il giovane Howard Stark in Captain America: il Primo Vendicatore. Uscita: 13 marzo.

• Scemo & Più Scemo 2 nuova commedia dei fratelli Peter eBobby Farrelly (Scemo & + scemo, Anchorman e Fratellastri a 40 anni,).  In Scemo e più scemo 2 rivedremo Jim Carrey e Jeff Daniels riprendere rispettivamente i panni di Lloyd Christmas e Harry Dunne, la coppia di sciocchi amici per la pelle  che questa volta partirà per un viaggio alla ricerca della figlia perduta di Harry, per convincerla a donargli un rene. Cameo di Jennifer Lawrence.

• Delivery Man che vede protagonista Vince Vaughn nei panni di un buono ma irresponsabile 40enne la cui vita viene letteralmente sconvolta quando viene a sapere di esser diventato padre di… 533 bambini! Da giovane, infatti, l’uomo era stato un donatore di sperma peccato che ora, tutto d’un tratto, debba fare i conti con le sue azioni del passato: in un moto di generosità e responsabilità deciderà di diventare una sorta di “angelo custode” di queste centinaia di ragazzi nati grazie al suo “supporto”. Delivery Man è una sorta di remake di una simpatica commedia canadese del 2011 dal titolo Starbuck. A dirigere il film troviamo il regista del film originale Ken Scott mentre a completare il cast ci sono Chris PrattCobie Smulders e Britt Robertson.

ANIMAZIONE
Cuccioli – Il paese del vento di Sergio Manfio. Uscita: 27 marzo
Winx 3 di Iginio Straffi

ScreenWeek.it è tra i candidati nella categoria Miglior Sito di Cinema ai Macchianera Internet Awards, gli Oscar della Rete!

Grazie a voi siamo finiti in finale, ora vi chiediamo di ribadire la vostra decisione con un semplice "click", compilando il form che trovate QUI e votando ScreenWeek.it come Miglior Sito di Cinema. È possibile votare fino a martedì 5 novembre 2019.

Perché la scheda sia ritenuta valida è necessario votare per ALMENO 10 CATEGORIE a scelta. Se i voti saranno meno di 10 la scheda e tutti i voti in essa contenuti saranno automaticamente ANNULLATI



Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

El Camino e la lettera di Jesse, chi è [SPOILER]? 13 Ottobre 2019 - 18:29

La lettera che vuole spedire Jesse Pinkman alla fine di El Camino è indirizzata a Brock Cantillo, il piccolo figlio di Andrea Cantillo.

Dolittle – Ecco il trailer del film con Robert Downey Jr. 13 Ottobre 2019 - 18:03

Ecco il trailer di Dolittle, la pellicola diretta da Stephen Gaghan che vedrà Robert Downey Jr. nel ruolo di un medico che comprende il linguaggio degli animali.

Cenerentola – Idina Menzel in trattative per il film con Camila Cabello 13 Ottobre 2019 - 18:00

Idina Menzel potrebbe interpretare la matrigna cattiva in Cenerentola, nuova versione cinematografica della celebre fiaba.

Mortal Kombat, il film (FantaDoc) 10 Ottobre 2019 - 13:45

Quella volta in cui Mortal Kombat ha stracciato Street Fighter grazie alla generosità di Christopher Lambert...

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – Le avventure del giovane Indiana Jones 9 Ottobre 2019 - 15:38

Le avventure del giovane Indiana Jones: quando, negli anni 90, in TV c'erano quattro Indiana Jones diversi, di tutte le età...

7 cose che forse non sapevate su Capitan Futuro 8 Ottobre 2019 - 15:40

Dalle origini all'inquietantissimo film fan-made, passando per Go Nagai, sette curiosità su Capitan Futuro.