L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Come verrà influenzato il marketing dei prossimi film di Paul Walker?

Come verrà influenzato il marketing dei prossimi film di Paul Walker?

Di Marlen Vazzoler

hours-paul-walker

Dopo la tragica morte di Paul Walker, le case di produzione e di distribuzione stanno cercando di capire come procedere con l’uscita dei film aventi per protagonista l’attore. Da una parte abbiamo Hours il film drammatico prodotto da Peter Safran, ambientato durante l’uragano Katrina, in cui Walker interpreta un padre che lotta contro il tempo per salvare la figlia neonata. La pellicola uscirà il 13 dicembre. Il materiale marketing è già stato distribuito quindi non è chiaro come i produttori potrebbero cambiare la promozione del film nelle prossime due settimane.

Dall’altra parte abbiamo due film: Fast And Furious 7 alla Universal e Brick Mansions alla Relativity/EuropaCorp, in cui vediamo inseguimenti d’auto mozzafiato e incidenti d’auto. Questi elementi renderanno alquanto difficile la pubblicità del film. In Fast 7 la produzione era arrivata a metà della fotografia principale, mancavano ancora diverse scene chiave con Walker, tra cui le riprese in Medio Oriente previste per il prossimo anno. Le scene che dovevano essere girate questa settimana ad Atlanta sono state cancellate e sono in dubbio anche quelle che dovrebbero essere girate ad Abu Dhabi. Wan e la Universal non hanno ancora determinato per quanto tempo verrà fermata la produzione e se sarà necessario cambiare la data di uscita.
Sarà da vedere come e in che modo verrà mantenuta l’atmosfera leggera e divertente che ha contraddistinto la franchise, nel prossimo film, al momento sospeso fino a quando i produttori e il regista non capiranno procedere con la pellicola.

Ma forse il film che potrà avere più problemi a livello di marketing sarà Brick Mansions. In una delle scene del film Walker sta guidando ad alta velocità un furgoncino, per evitare i suoi inseguitori si schianta contro un edificio avente delle grandi vetrate. In questo momento l’EuropaCorp sta creando il trailer e il materiale per il marketing, ed ha già confermato a Deadline che non potrà evitare di inserire l’attore e le scene d’azione nel video, perché la promozione del film è incentrata su Walker, un poliziotto sotto-copertura che sta cercando di incastrare un boss criminale. Il capo del marketing Fabrice Denizot ha spiegato che

“Tutto quello che so è che stiamo facendo del nostro meglio per mantenere gli impegni così come sono. Quello che è accaduto a Paul è devastante e non vogliamo spingere niente e vogliamo prendere tempo e fare quello che è giusto. Stiamo lavorando in questo momento al marketing assieme alla Relativity. Non possiamo togliere Paul dal trailer. Tutto quello che possiamo fare è consegnare il miglior film possibile in suo onore. Stiamo dando gli ultimi tocchi al montaggio in questo momento”.

Il CEO della EuropaCorp, che ha finanziato per 20 milioni la pellicola, Christophe Lambert ha aggiunto:

“Paul è la grande star del nostro film – è costruito intorno a lui. Paul è nell’80% delle scene. Siamo ancora sconvolti e per me è molto difficile rispondere. Siamo devastati come squadra, abbiamo bisogno di un altro po’ di tempo. Di certo sarà uno degli ultimi grandi film della sua vita, dove Paul è nella sua forma migliore”.

Questa settimana era previsto un test screening che è stato rimandato. Ma al momento non è ancora stata stabilita una nuova data. Walker aveva completato la post-produzione tre giorni fa. L’uscita della pellicola è prevista per il febbraio del 2014.

Fonti Deadline, The Wrap


ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Angelina Jolie e le durissime accuse contro Brad Pitt 5 Ottobre 2022 - 11:30

Nell'ambito di una causa legale tra i due ex coniugi sono emerse accuse gravi: Brad Pitt avrebbe colpito la moglie e strozzato uno dei figli

Adam McKay attacca le compagnie petrolifere con un falso spot Chevron 30 Settembre 2022 - 11:30

Il regista di Don't Look Up prende spunto dall'uragano Ian per un video di denuncia contro il riscaldamento globale

Coolio, il rapper di Gangsta’s Paradise, muore a 59 anni 29 Settembre 2022 - 10:13

Il grande rapper Coolio, celebre soprattutto per Gangsta’s Paradise, è morto a Los Angeles in casa di un amico.

L’appello di Asghar Farhadi alla solidarietà con le donne iraniane 26 Settembre 2022 - 13:30

Il regista di Un eroe e Il cliente ha invitato la comunità creativa internazionale a sostenere le proteste delle donne in Iran

Licantropus (Werewolf by Night): com’è allora questo lupo mannaro dell’MCU? 6 Ottobre 2022 - 18:00

Le nostre impressioni sullo special Marvel dedicato a Licantropus (Werewolf by Night), per una serata di Halloween con largo anticipo.

She-Hulk, che diavolo d’episodio 6 Ottobre 2022 - 11:42

Sì, lui è arrivato. Ma ci sono voluti la bellezza di otto episodi, perché la serie tenesse fede finalmente alle sue promesse.

Black Panther: Wakanda Forever, il nuovo trailer spiegato a mia nonna 4 Ottobre 2022 - 8:56

Ieri sono usciti a sorpresa il nuovo trailer e il nuovo poster di Black Panther: Wakanda Forever. Il primo, in particolare, ha mostrato un bel po’ di cosucce nuove. Perciò mettiti comoda, nonna, ché c’è da spulciare un altro po’ di storia Marvel e unire un paio di puntini… CI VUOLE K’UK’ULKAN, NELLA VITA Il […]