L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Batman vs. Superman – Il responsabile degli VFX John Desjardin rivela che vedremo delle cose che ‘non avevamo ancora visto’

Di Marlen Vazzoler

supermanvsbatman

Ancora una volta il produttore Daniel Alter, l’uomo che aveva svelato la presenza di un Batman semi-pensionato che non parla più con Robin, si è servito di twitter per fornire delle nuove informazioni su Batman vs. Superman:

Per mesi abbiamo parlato di questo casting, quindi non è proprio una sorpresa, ma il tweet successivo invece, se vero, è letteralmente una notizia bomba.


Alter ha ribadito che non ha nessun legame con il film, e che queste non sono notizie ufficiali. Dobbiamo quindi categorizzare le sue affermazioni come rumor? Per il momento si. Situazione leggermente diversa invece per quanto riguarda il ritorno di Harry Lennix nel seguito, nei panni del generale Swanwick. In un’intervista a Collider l’attore ha parlato della sua lettura del passaggio di The Dark Knight Returns al Comic-Con di San Diego, per l’annuncio di Batman vs Superman, ed ha aggiunto:

“Ho un po’ di confidenza sul fatto che sarò nel prossimo film”.

Dovremmo aspettare ancora qualche mese per sapere se farà parte del cast.
Parlando degli easter egg presenti in L’Uomo d’Acciaio, Henry Cavill ha invece discusso delle potenziali apparizioni in Batman vs Superman, di altri personaggi DC:

“Negli extra del Blu-ray abbiamo l’opportunità di vedere molti riferimenti di Zack ad altri aspetti dell’Universo DC. C’è né uno che ora è ovvio ed è particolarmente evidente per via del nostro prossimo film, che coinvolgendo anche Batman. Vediamo Bruce Wayne Enterprises sul satellite nello spazio.
Vediamo anche alcuni riferimenti alla LexCorp. In realtà non ho ulteriori conoscenze su questa nuova storia, ma c’è una buona probabilità che Lex venga presto introdotto o ad un certo punto.
Quello che mi ha veramente incuriosito è stato il collegamento del Dr. Emil Hamilton con gli S.T.A.R. Labs. Penso che Cyborg sarebbe un personaggio meraviglioso e un incredibile ponte tra i due superumani e l’umanità in un modo diverso da Batman.
Quindi non so dove verrà o se arriverà, ma questo è quello di cui sono particolarmente entusiasta. Degli altri riferimenti non sono troppo sicuro, ma vedremo dove portano. Quelli con gli occhi acuti li vedranno”.

Anche il supervisore degli effetti speciali John Desjardin ha parlato degli easter egg nel film di Superman. “

Buona parte del credito per gli easter egg nascosti nel film va a Ged Wright e alla sua squadra al Double Negative. Gli ho affidato il compito di mettere delle insegne interessanti in Metropolis. Lottiamo sempre con il copyright e le licenze e quindi abbiamo bisogno del maggior numero di insegne non vere di quelle che riusciamo a ottenere. La Double Negative le ha create, le abbiamo controllate e le abbiamo dato il via libera. Ci sono gli uffici della LexCorp., le WayneTech Industries, Utopia Casino, cose su cui non abbiamo il tempo di raccontare una storia, ma che ora fanno parte della trama del mondo”.

Desjardin ha aggiunto che prima di questa intervista con Bleeding Cool stava facendo una lunga discussione con Zack Snyder su alcuni disegni realizzati dal regista in cui erano presenti delle iconiche rappresentazioni di alcune cose che stanno cercando di fare.

“Quello che voglio che venga fuori da questo film è aiutare Zack a raccontano una versione soddisfacente di questi personaggi, una versione che nessuno ha ancora visto sullo schermo, ma quando il pubblico lo guarderà, dirà ‘Questo è quello che abbiamo sempre voluto vedere, ma non avevamo ancora visto’. Tocchiamo ferro, perché abbiamo una lunga strada da percorrere, ma il corso è tracciato e siamo pronti per portare quelle idee sullo schermo, quel qualcosa non abbiamo mai visto prima”.

Concludiamo con delle nuove dichiarazioni di Affleck sulla versione di Batman proposta da Zack Snyder.

“È una versione unica di Batman che era ancora coerente con la mitologia. Mi ha fatto felice. Tutto ad un tratto ho avuto una lettura del personaggio. Quando la gente lo vedrà, avrà più senso di quanto non lo faccia ora o anche rispetto a quello che è stato per me inizialmente. Non voglio dire troppo, ma l’idea per il nuovo Batman è di ridefinirlo in un modo in cui non compete con il Batman di Bale e Chris Nolan, ma che esiste ancora all’interno del Batman canonico. Sarà una versione più vecchia e più saggia, in particolare per quanto riguarda il personaggio di Superman di Henry Cavill”.

L’uscita di Batman Vs. Superman è prevista per il 17 luglio 2015. Nel cast troveremo anche altri attori presenti nel precedenti capitolo, come Amy Adams, Laurence Fishburne e Diane Lane.

Fonti Daniel Alter, Collider, warnerbrosuktrailers, Bleeding Cool, Latino Review

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Star Trek: Prodigy – Il cast e le prime immagini della nuova serie animata 14 Giugno 2021 - 20:46

Paramount+ e Nickelodeon hanno diffuso le prime immagini dei protagonisti di Star Trek: Prodigy, la nuova serie animata creata dagli sceneggiatori di Trollhunters.

The Holdovers: Paul Giamatti e Alexander Payne di nuovo insieme dopo Sideways 14 Giugno 2021 - 20:45

Attore e regista lavoreranno a una commedia ambientata in una scuola secondaria privata del New England durante le Feste natalizie del 1970

Videogame News: Speciale E3 e Summer Game Fest 14 Giugno 2021 - 20:30

Una valanga di novità per gli amanti dei videogiochi direttamente dall'E3 e dalla Summer Game Fest (e non solo): ecco l'appuntamento settimanale con le nostre news!

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.