L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

American Hustle – Christian Bale abborda Amy Adams nell nuova clip

Di Valentina Torlaschi

American Hustle

Galeotto fu il braccialetto e chi lo decorò. Non ce ne voglia Dante che lo parafrasiamo con così spudorata leggerezza, ma è proprio un bracciale con impressa l’immagine del leggendario jazzista Duke Ellington a far incontrare i futuri amanti Christian Bale e Amy Adams. Il contesto è ovviamente quello di American Hustle, il film con cui il regista David O. Russell è pronto a gareggiare nella corsa ai prossimi Oscar dopo il successo dello scorso anno della dramedy Il lato positivo.

Basata sulla sceneggiatura di Eric Warren Singer, la pellicola è tratta infatti da una storia vera e racconta di una delicata e rocambolesca operazione dell’FBI soprannominata ‘Abscam‘, realizzata tra la fine degli anni ’70 e l’inizio degli anni ’80, per catturare dei membri del congresso corrotti.  Nel cast troviamo: il genio della truffa Chistian Bale, la sexy impostora Amy Adams, l’agente dell’FBI con riccioli Bradley Cooper, il politico ambiguo Jeremy Renner e il cane sciolto/mina vagante Jennifer Lawrence, ossia colei che potrebbe far saltare in aria un piano perfetto…

Per American HustleO. Russell è tornato a lavorare con alcuni dei grandi attori già diretti da lui in passato: Chistian Bale e Amy Adams (con cui ha collaborato per The Fighter), oltre a Bradley Cooper e Jennifer Lawrence (da lui diretti nel già citato Il lato positivo).

Di seguito la trama ufficiale:

Ambientato nel New Jersey di fine degli anni Settanta, American Hustle racconta la storia di Irving Rosenfeld (Christian Bale), abilissimo truffatore, e della sua amante inglese Sydney Prosser (Amy Adams), che operano nel mondo della finanza. L’eccentrico agente dell’FBI Ritchie DiMaso (Bradley Cooper) li costringe a partecipare ad una gigantesca operazione con il nome in codice Abscam, allo scopo di smascherare truffatori, funzionari e politici corrotti. Jeremy Renner è Carmine Polito, un politico in ascesa che si trova tra due fuochi, i truffatori e i federali. La straordinaria Jennifer Lawrence è Rosalyn, la moglie di Irving, colei che potrebbe far cadere il castello di carte del marito. American Hustle è la storia di individui molto diversi tra loro accomunati dal desiderio di affermarsi nella vita e pronti a tutto, senza scrupoli, mostrandosi in realtà per quello che non sono.

Tra i favoriti per la corsa ai prossimi Oscar (leggi qui), American Hustle uscirà negli Usa il 18 dicembre 2013 mentre Eagle Pictures lo distribuirà in Italia dal 1 gennaio.

 

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Loki – Uno spot con gli elogi della critica e il video con il cast e gli autori 13 Giugno 2021 - 19:00

Il nuovo spot di Loki include gli elogi della critica, ma c'è anche un video con il cast e gli autori che parlano della serie Marvel.

Jujutsu Kaisen 0 the Movie: Nei cinema giapponesi dal 24 dicembre, nuova visual 13 Giugno 2021 - 18:52

Jujutsu Kaisen 0 the Movie verrà distribuito da Toho nei cinema giapponesi dal 24 dicembre, una nuova visual e prime informazioni sul videogioco RPG mobile Jujutsu Kaisen: Phantom Parade

Thor: Love and Thunder – Chris Hemsworth e Chris Pratt in una nuova foto 13 Giugno 2021 - 18:00

Chris Hemsworth pubblica una foto con Chris Pratt per fare gli auguri a... Chris Evans. I due attori indossano i loro costumi di scena sul set di Thor: Love and Thunder.

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.