L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Torino 2013, Prince Avalanche – La recensione del film di David Gordon Green con Emile Hirsch

Di emanuele.r

Prince_Avalanche_QUAD

E’ una curiosa coincidenza quella che porta Prince Avalanche, film di David Gordon Green premiato a Berlino per la regia, al Torino Film Fest 2013: Either Way, il film islandese di cui è il remake, vinse il concorso torinese di due anni fa. E’ quindi con attesa che il film, interpretato da Paul Rudd ed Emile Hirsch, giunge nella sezione non competitiva Festa Mobile e con soddisfazione che se ne può parlare dopo la visione.
La storia è quella di due uomini che dipingono le linee stradali lungo l’intero linea texana, distrutta da un incendio. La natura e l’isolamento li porterà a capire più di qualcosa di loro e di chi li circonda. Scritto dallo stesso Gordon Green, Prince Avalanche è un road movie a piedi, una commedia amara che racconta la solitudine e la disperazione in modo originale.

prince_avalanche1

Fedele in molte parti all’originale, il film di Gordon Green riesce nel difficile compito di migliorare il prototipo grazie al contesto che apre il film, ossia il devastante incendio che sulla fine degli anni ’80 distrusse buona parte del Texas, costringendo a una colossale ricostruzione non solo immobiliare e cementizia, ma soprattutto esistenziale: questo tentativo è racchiuso nelle storie minime dei due protagonisti – un bravissimo Paul Rudd e un simpatico Emile Hirsch in versione Jack Black – che il regista descrive senza ruffianeria, anzi sottolineando i lati sgradevoli. Ed è per questo che il remake sembra più empatico dell’originale, ironicamente distaccato come spesso il cinema nordico: la natura e la cultura distrutte dalle fiamme danno uno spessore umano ed emotivo maggiore, che Green riprende in modo maturo, entrando più a contatto con lo spettatore anche se diminuisce i dialoghi e non smussa gli angoli con il calore emotivo.
Prince Avalanche diventa così un sottile ritratto della solitudine, che sa emozionare lo spettatore con scelte in un certo senso coraggiose (la sequenza nella casa bruciate) che giocano tra realtà e immaginazione. Sincero e mai sornione, il film di Gordon Green prende lo spirito della Scandinavia o simili e lo rende un concentrato di anti-epica americana. Impresa molto difficile che permette al regista di riscattarsi dagli ultimi fallimenti.

prince-avalanche-033

Per tutti gli articoli e le recensioni della 31° edizione del Torino Film Festival potete consultare questo link o seguire nostri social network (Facebook, Twitter e Instagram) cercando l’hashtag #Torino2013SW.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

Black Adam – Anche Mohammed Amer entra nel cast 14 Aprile 2021 - 8:45

L'attore e comico palestinese-americano Mohammed Amer si è aggiunto al cast di Black Adam, le cui riprese sono appena iniziate.

Just Beyond: Mckenna Grace e Lexi Underwood nella serie Disney+ tratta da R.L. Stine 13 Aprile 2021 - 20:45

La serie antologica è stata creata da Seth Grahame-Smith a partire dai fumetti dell'autore di Piccoli brividi

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.