L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Torino 2013, Made of Stone – La recensione del documentario sugli Stone Roses

Di emanuele.r

stoneroseswarpnet

Chiedi chi erano gli Stone Roses, potrebbe essere il sottotitolo di Made of Stone, l’ottimo documentario che Shane Meadows, regista di culto della nuova onda britannica, ha dedicato alla sua band preferita.
Il film, presentato al Torino Film Fest nella sezione non competitiva After Hours, racconta la band di Manchester a partire dall’annuncio di reunion del 2011: la storia, la musica e il nuovo tour, che culminerà nelle 3 date storiche al Heaton Park di Manchester. Mettendosi in scena in prima persona come fan di una band a cui è stato chiesto di immortalarne il ritorno sulle scene, Meadows realizza un documentario completo e vario che in un’ora e mezza racconta passato e presente di una band che praticamente con un solo album ha segnato la storia della  musica inglese.

2012stonerosesheatonpark70rj300612

Strutturato come un concerto, con un ripasso delle basi del gruppo, il racconto che prelude al primo vero ritorno sulle scene e la performance live vera e propria, Made of Stone (dal titolo di una delle più belle canzoni del gruppo, su cui il film si chiude) è la chiusura del cerchio brit-pop, quel fenomeno che proprio la band di Ian Brown aprì assieme agli Smiths e che approdò a fenomeno mondiale con gli Oasis, che qui compaiono per un attimo, a pagare tributo. E mentre Meadows racconta la grandezza e la vita turbolenta dei membri della band, costruisce un filo narrativo affascinante e ricco di “colpi di scena” che lega tutti i fan del gruppo e ne mette in evidenza le caratteristiche (fantastico il preside che pur di aver  il pass gratuito per il primo concerto ha offerto un contratto a una sua insegnante più fortunata), l’appartenenza, l’importanza per una città e la sua topografia.
Quello che Shine a Light di Scorsese era per il rock ‘n’ roll, Made of Stone lo è in un certo senso per il rock psichedelico, ossia la dichiarazione di un appassionato che nel frattempo vuole anche giocare con il cinema; la differenza sta nel capire cosa sono gli Stone Roses dopo 20 anni, quali sono le basi e quali le eredità del loro talento. E se un documentario musicale può valutarsi su quanta voglia si ha di riascoltare una discografia alla fine, quello di Meadows può dirsi un signor documentario.

stoneroses8900x506

Per tutti gli articoli e le recensioni della 31° edizione del Torino Film Festival potete consultare questo link o seguire nostri social network (Facebook, Twitter e Instagram) cercando l’hashtag #Torino2013SW.

Cinema chiusi fino al 3 dicembre, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

After 2 dal 22 dicembre su Amazon Prime Video 26 Novembre 2020 - 10:45

After 2, il sequel di After, il film romantico tratto dal romanzo omonimo di Anna Todd, sarà disponibile su Amazon Prime Video a partire dal 22 dicembre.

The Nevers – Joss Whedon lascia la serie da lui creata per HBO 26 Novembre 2020 - 10:04

Joss Whedon sostiene di essere troppo "esausto" per continuare il suo lavoro su The Nevers, ma Ray Fisher dà un'interpretazione diversa...

Godzilla Vs. Kong potrebbe uscire direttamente in streaming [RUMOR] 26 Novembre 2020 - 8:45

Pare che Netflix abbia fatto una ricca offerta per aggiudicarsi la distribuzione di Godzilla Vs. Kong, ma WarnerMedia starebbe pensando a HBO Max.

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?