L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Torino 2013 – A proposito di Only Lovers Left Alive e La Danza de la Realidad #Torino2013SW

Di Filippo Magnifico

Only Lovers Left Alive Foto Dal Film 06

Only Loves Left Alive (sezione Festa Mobile)

Assolutamente promossi i vampiri fricchettoni e bohémien di Jim Jarmusch. Dopo il passaggio al Festival di Cannes, Only Loves Left Alive arriva al Torino Film Festival e non delude le aspettative. Una pellicola elegante, raffinata e spiritosa, che ha come protagonisti Tilda Swinton e Tom Hiddleston, nel ruolo di due vampiri – gli unici amanti rimasti in vita – rivisitati in un’ottica cool che in un attimo si divora i vari Edward Cullen e compagnia bella.
Aggiornare una figura così cara alla letteratura e al cinema horror è possibile, l’importante è farlo con gusto e, soprattutto, avere qualcosa di serio da dire. E Jim Jarmusch qualcosa da dire ce l’ha di sicuro, prima di tutto nella caratterizzazione dei suoi vampiri, più interessati alla vita degli stessi umani (che vengono chiamati zombi per evidenziare la loro mancanza di cervello) e in grado di offrirci, usando le parole dello stesso regista, “una visione più ampia dell’umanità e della storia“. A sottolineare ulteriormente la “vitalità” di questa pellicola ci pensa la fotografia, opera di Christos Moisides, che sfrutta le calde tonalità del giallo.
Bravissimi i protagonisti e tutti gli altri attori presenti nel cast.

la-danza-de-la-realidad

La Danza de la Realidad (sezione After Hours)

Dopo più di vent’anni Alejandro Jodorowsky torna dietro la macchina da presa con un’opera autobiografica, incentrata sulla sua infanzia, che ovviamente rispetta alla perfezione il suo modo di fare cinema.
Al Festival di Cannes il pubblico si era esibito in una standing ovation una volta giunti i tioli di coda e l’applauso (meritatissimo) c’è stato anche alla fine della proiezione stampa.
C’è poco da dire: a 84 anni Alejandro Jodorowsky sembra che si sia leggermente addolcito (questo è uno dei titoli più lineari della sua filmografia, nonostante sia parecchio strambo), ma rimane lo stesso folle genio di sempre. Si può odiare o amare, in ogni caso non si rimane mai indifferenti.
La Danza de la Realidad è una storia vera che si prende parecchie licenze, sia a livello narrativo che storico. Per esempio Jodorowsky rappresenta suo padre come servo di scuderia (nonché aspirante attentatore) del dittatore Carlos Ibañez, cosa mai accaduta, e immerge il tutto all’interno di un’atmosfera surreale impregnata di tutte le sue ossessioni.
Evidenti, a tal punto che risulta quasi scontato dirlo, i rimandi a Federico Fellini. Non poteva essere altrimenti del resto, dato che ci troviamo di fronte al suo Amarcord.

Per tutti gli articoli e le recensioni della 31° edizione del Torino Film Festival potete consultare questo link o seguire i nostri social network (FacebookTwitter e Instagram) cercando l’hashtag #Torino2013SW.

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Bridgerton: perché Regé-Jean Page non tornerà nella Stagione 2? 11 Aprile 2021 - 10:00

Ecco perché Regé-Jean Page, volto di Simon Basset, non tornerà nella seconda stagione di Bridgerton.

The Walking Dead: AMC sta considerando uno spin-off su Negan 11 Aprile 2021 - 9:00

La rete ha lanciato un sondaggio tra gli spettatori per capire se ci sia interesse in una serie prequel

GLAAD Media Award: ecco la reunion di Glee in onore di Naya Rivera 10 Aprile 2021 - 20:00

La trentaduesima edizione dei GLAAD Media Award ha ospitato una reunion di Glee. Un omaggio nei confronti di Naya Rivera, tragicamente scomparsa lo scorso luglio.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.

Black Widow: chi è Taskmaster? 6 Aprile 2021 - 16:02

La storia di Taskmaster, il villain dalla memoria fotografica che ha sbagliato mestiere.