L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Tom Hardy parla delle riprese aggiuntive di Mad Max – Fury Road [VIDEO]

Di Filippo Magnifico

tom-hardy-first-look-fury-road-photo

Un po’ di tempo fa era stato annunciato che lo staff di Mad Max: Fury Road, il quarto capitolo in 3D della saga inaugurata nel 1979 da George Miller con Interceptor, sarebbe toranto sul set per alcune riprese aggiuntive. Sappiamo che i lavori dureranno tre settimane ed è previsto il ritorno di gran parte del cast, tra cui il protagonista Tom Hardy, che interpreta il ruolo di “Mad” Max Rockatansky, il Guerriero della Strada che ha reso celebre Mel Gibson. L’attore, impegnato con il lancio di Locke, ha parlato di questo ritorno sul set mentre si trovava sul red carpet del London Film Festival:

“Mad Max è grandioso. È una grande opera. Sarò impegnato le prossime settimane con alcune riprese aggiuntive. Non si tratta di rigirare semplicemente alcune scene. Faremo qualcosa di più. Costruiremo ulteriormente Mad Max, sarà ancora più spettacolare.”

La genesi di Mad Max: Fury Road è stata particolarmente travagliata: l’inizio delle riprese è stato rimandato di anno in anno per una serie di motivi, tra cui, i più importanti quelli riguardanti le location. Incredibilmente, infatti, il deserto in cui si era scelto di effettuare le riprese si era trasformato in un prato di fiori. Uno scenario decisamente poco consono ad un film post-apocalittico, cosa che ha costretto la produzione a vagliare nuove ipotesi. Si è parlato di Marocco, Cile, Cina, poi, alla fine, sono stati scelti i suggestivi scenari offerti dalla Repubblica di Namibia, uno Stato indipendente dell’Africa meridionale. Lo scorso dicembre i lavori erano finiti e sembrava che il film avesse finalmente trovato una sua dimensione definitiva, ma la cosa è stata smentita nel momento in cui sono state annunciate le riprese aggiuntive.

Il cast del film comprende anche Charlize Theron, Zöe Kravitz, Adelaide Clemens Nicholas Hoult, e Rosie Huntington-Whiteley, vista in Transformers 3.

Cinema chiusi, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Stand: la serie tratta da Stephen King dal 3 gennaio su Starzplay 3 Dicembre 2020 - 15:13

The Stand, la serie basata sull’omonimo romanzo di Stephen King, sarà disponibile nel nostro territorio su Starzplay a partire dal 3 gennaio.

Arriva un terzo Monolito: dopo Utah e Romania, è il turno della California 3 Dicembre 2020 - 14:43

Non c’è due senza tre e il pensiero continua ad andare lì, a 2001: Odissea nello spazio. È stato avvistato un terzo monolito: dopo Utah e Romania, è il turno della California.

Obi-Wan, le riprese della serie per Disney+ cominceranno presto 3 Dicembre 2020 - 14:00

Pare che le riprese di Obi-Wan, miniserie con Ewan McGregor dedicata al celebre Cavaliere Jedi, cominceranno prima del previsto.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.