Warning: getimagesize(https://n7m3z4b2.stackpathcdn.com/wp-content/uploads/2013/11/the-killing.jpg): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 404 Not Found in /var/www/html/wp-content/themes/newblog_screenweek/functions.php on line 655
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Killing torna in vita per un ultima stagione di soli sei episodi su Netflix

The Killing torna in vita per un ultima stagione di soli sei episodi su Netflix

Di Marlen Vazzoler

the-killing

Per la terza volta lo show della AMC, The Killing, verrà riportato in vita dopo la sua seconda cancellazione. Ma questa volta la AMC non avrà niente a che fare con la serie della Fox Television Studios, che andrà in onda su Netflix, in quella che è stata già etichettata come l’ultima stagione dello show.
La terza stagione aveva aperto con 1,8 milioni di telespettatori e recensioni generalmente positive, ma nel corso della trasmissione gli ascolti sono calati, fino a raggiungere 1,5 milioni nell’ultimo episodio. Questi dati, e il fatto che l’andamento degli ascolti assomigliava a una linea piatta, hanno portato l’emittente alla ‘difficile decisione’ di non rinnovare lo show per una quarta stagione, questo settembre. Gli agenti della creatrice Veena Sud e lo studio hanno cominciato immediatamente ad esplorare nuove opzioni e un mese fa hanno iniziato una serie di conversazioni con Netflix. Le due parti sono arrivate a stipulare un contratto senza precedenti, che porterà alla trasmissione simultanea dello show a livello globale, in tutti i territori di Netflix. Cindy Holland, vice presidente del contenuto originale di Netflix, ha dichiarato:

“La ricca, narrazione serializzata in The Killing prospera su Netflix, e siamo convinti che sia giusto dare a Sarah Linden e a Stephen Holder un appropriato addio. Non vediamo l’ora di offrire ai fan – sia esistenti che nuovi – una serie che pensiamo si adatti perfettamente alla visione on-demand”.

Il presidente della Fox TV Studios, David Madden ha aggiunto:

“È un vero e proprio testamento al creatore di The Killing Veena Sud, e al cast stellare guidato in modo convincente da Mireille Enos e Joel Kinnaman, il fatto che i fan sono rimasti così appassionati a questo show. Siamo soddisfatti che i nostri partner di Netflix l’abbiano riconosciuto, e ci stiamo dando l’opportunità di completare la storia in un modo che sarà soddisfacente per il nostro fedele pubblico”.

Negli ultimi sei episodi, le cui riprese cominceranno a febbraio in Canada, vedremo Sarah Linden (Mireille Enos) e Stephen Holder (Joel Kinnaman) affrontare un nuovo caso. La Sud sta assemblando una squadra di scrittori che a breve dovrebbe cominciare a lavorare. Faranno parte della squadra anche i produttori esecutivi Dawn Prestwich e Nicole Yorkin, che hanno lavorato allo show sin dalla prima stagione, e altri due scrittori.
Siete contenti del ritorno di The Killing?

Fonte THR

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Spider-Man: Freshman Year è ambientato nel MCU? 7 Agosto 2022 - 23:10

Norman Osborn prenderà il posto di Tony Stark come mentore di Peter Parker in Spider-Man: Freshman Year. La serie sarà canon?

DC League of Super-Pets: The Rock condivide sui social la scena dopo i titoli di coda 7 Agosto 2022 - 19:00

Krypto incontra due nuove personaggi nella scena dopo i titoli di coda di DC League of Super-Pets

Box Office USA: Bullet Train seconda apertura più alta del 2022 per un film con rating R 7 Agosto 2022 - 18:16

Top Gun: Maverick settimo miglior incasso di sempre al box office USA, Minions 2 raggiunge i $750M nel mondo, Thor: Love And Thunder ha sorpassato Thor: Ragnarok negli USA, Jurassic World: Il dominio è diventato il secondo titolo globale di maggior successo di Hollywood del 2022, Elvis ha superato i $250M nel mondo

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.