L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Star Wars VII – J.J. Abrams spiega perché Lawrence Kasdan è il nuovo sceneggiatore

Di Valentina Torlaschi

j-j-abrams-Lawrence Kasdan star-wars-episode-7 sceneggiatura

Riassunto delle puntate precedenti.

Un paio di settimane fa, mentre tutti i fan si aspettavano i primi annunci ufficiali del casting, era arrivata la notizia che la sceneggiatura e lo sceneggiatore di Star Wars Episodio VII sarebbero cambiati. In un comunicato stampa ufficiale diffuso dalla Lucasfilm si leggeva infatti che sarebbero stati lo stesso regista J. J. Abrams insieme a Lawrence Kasdan (sceneggiatore dei Predatori dell’Arca PerdutaL’Impero Colpisce Ancora e Il Ritorno dello Jedi) a scrivere il nuovo script. Il Premio Oscar Michael Arndt (già autore di Little Miss Sunshine e Toy Story 3), ingaggiato mesi fa, non era quindi più coinvolto: il suo script sarà la base di una nuova sceneggiatura, che non porterà però il suo nome.

Perché questo cambiamento? Nessuna spiegazione veniva data.

Qualche giorno fa, inoltre, la produttrice Kathleen Kennedy e gran parte del team creativo avevano chiesto un rinvio della data d’uscita, ma la Disney era stata irremovibile dicendo che la release entro la fine del 2015 era definitiva. Ora, le due notizie sembrano essere in qualche modo collegate: J. J. Abrams ha infatti dichiarato che il cambiamento dello sceneggiatore è dettato da ragioni tempistiche. Lawrence Kasdan, conoscendo bene l’universo di Star Wars, sarebbe stato ingaggiato per accelerare i tempi.

Intervistato da Deadline in occasione della presentazione della serie Almost Human, Abrams ha spiegato così l’abbandono di Michael Arndt e l’arrivo di Lawrence Kasdan:

Lavorare con Michael Arndt è stata un’esperienza fantastica e sono un grandissimo fan del suo lavoro. È un ragazzo straordinario ed è stato estremamente utile nel processo di lavorazione. Ma lavorare con Lawrence Kasdan, specialmente per un film di Star Wars, è qualcosa di imbattibile. A un certo punto è diventato chiaro il fatto che, dato il periodo di tempo a disposizione, e dato il tipo di produzione, lavorare con Larry ci avrebbe portato dove dovevamo arrivare, quando dovevamo arrivare. Questa scelta non preclude che io possa collaborare ancora con Michael in futuro, anzi. Non riesco a trovare le parole per dire quanto sia bravo: è uno dei ragazzi più intelligenti e dei migliori autori in circolazione

Se il casting è ancora tutto da fare, sembra invece abbastanza certo che le riprese inizieranno nella primavera 2014 presso i Pinewood Studios di Londra in modo da rispettare la categorica release fissata per il 2015. Vi terremo aggiornati!

Fonte: Collider

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Spider-Man: No Way Home – Un riferimento a Cap nelle nuove foto dal set 11 Aprile 2021 - 19:00

Due foto dal set di Spider-Man: No Way Home contengono un riferimento alla Statua della Libertà e allo scudo di Capitan America.

Creed 3: Michael B. Jordan spiega perché non ci sarà Sylvester Stallone 11 Aprile 2021 - 18:00

Come sappiamo, in Creed III, il prossimo capitolo della saga che sarà diretto e interpretato da Michael B. Jordan, non tornerà Rocky Balboa. Ecco il motivo.

Dwayne Johnson Presidente degli Stati Uniti? Il 46% degli americani lo voterebbe 11 Aprile 2021 - 17:00

È tutto iniziato per scherzo, quasi fosse la trama di una puntata dei Simpson, ma con il passare del tempo l’ipotesi di Dwayne Johnson Presidente degli Stati Uniti sta diventando sempre più concreta.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.

Black Widow: chi è Taskmaster? 6 Aprile 2021 - 16:02

La storia di Taskmaster, il villain dalla memoria fotografica che ha sbagliato mestiere.