L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Sole a Catinelle – Record assoluto di incassi per Checco Zalone: 18.6 milioni in 4 giorni!

Di Leotruman

sole-a-catinelle-checco zalone nuovo film recensione

Si rimane a bocca aperta nel vedere i dati di incasso di questo weekend festivo in Italia. Finalmente non abbiamo nulla da invidiare ai risultati che spesso vediamo in paesi come Regno Unito e Francia, o in proporzione negli USA, perché in questi giorni è stata scritta una nuova pagina della storia del boxoffice italiano.

Sole a catinellela pellicola diretta da Gennaro Nunziante che riporta nelle sale il comico Checco Zaloneè uscito giovedì in 1200 sale italiane e il contatore della commedia a fine weekend segna la cifra di 18.606.811 di euro dopo solamente quattro giorni. È il nuovo record assoluto di incasso per una pellicola in Italia, e Checco Zalone è riuscito a battere sé stesso visto che il precedente primato era nelle mani di Che Bella Giornata, che nel gennaio 2011 raccolse 16.3 milioni di euro in 4 giorni (gio-dom), diventati 19 milioni in cinque giorni.

Media per sala (1.121 le monitorate) folle da 16.500 euro, mentre il numero di spettatori è stato di 2.68 milioni: in quattro giorni Sole a Catinelle ha già superato Iron Man 3 diventando il film più visto dell’anno (16 milioni euro, 2.3 milioni di spettatori). Superati già anche i 2.38 milioni di spettatori e i 14.3 milioni di euro dell’altra pellicola italiana più vista del 2013 fino ad oggi, che era Il Principe Abusivo di Alessandro Siani.

Vediamo gli incassi definitivi giorno per giorno:

Giovedì 31 Ottobre: 2.32 milioni euro – 339mila spettatori (No record d’esordio)
Venerdì 1 Novembre: 5.64 milioni euro – 810mila spettatori (Record Miglior Giorno di Sempre)
Sabato 2 Novembre: 5.05 milioni di euro – 723mila spettatori
Domenica 3 Novembre: 5.57 milioni euro – 807mila spettatori

Nonostante non sia stato registrato alcun record d’esordio, Sole a Catinelle è riuscito nella folle impresa di incassare più di 16 milioni nel weekend classico venerdì-domenica, con tre giornate da 5 milioni di euro l’una (Avatar e Il Codice da Vinci a “fatica” avevano incassato circa 10 milioni), mentre Che Bella Giornata ne aveva raccolti circa 12 milioni. Inoltre nella giornata di venerdì ha fatto registrare il nuovo record assoluto di miglior incasso per un giorno di programmazione (5.64 milioni di euro) e il miglior numero di spettatori, là dove il precedente record era di “soli” 4.7 milioni (Che Bella Giornata, domenica 9 gennaio 2011). Probabilmente con i definitivi sarà però la giornata di domenica 3 novembre ad afferrare il record, vi aggiorneremo domani.

Grazie agli incassi della commedia, il totale del 2013 raccolto fino ad oggi pareggia quasi con quello del 2012 (siamo ora a quota -1.6%) mentre il numero di spettatori è del 3.7% superiore. Quanto incasserà Sole a Catinelle nelle prossime settimane? Riuscirà a superare i 44 milioni circa di Che Bella Giornata?

Lontanissime tutte le altre pellicole in classifica, penalizzate da Zalone. Cattivissimo Me 2 raggiunge quota 14.6 milioni (quarto ottimo weekend da 1.6 milioni), mentre Captain Phillips – Attacco in mare aperto non è andato oltre i 774mila euro. Quinta posizione invece per Ender’s Game (557mila euro), mentre La Vita di Adele arriva al milione di euro (solo il 9% in meno). Discreti incassi e medie per Un Castello in Italia (138mila euro) e l’horror Smiley (135mila), mentre segnaliamo l’incredibile risultato ottenuto da Zoran – Il Mio Nipote Scemo: quasi 10mila euro incassati per cinema (media davvero rara), per un totale di 95mila euro in 10 schermi, segno che si può riempire le sale anche se non ci si chiama Zalone di cognome.

Cliccate MI PIACE sulla nostra PAGINA FACEBOOK: troverete aggiornamenti costanti sugli incassi nei prossimi, come sempre anche nella nostra sezione dedicata al Boxoffice e sulla bacheca della nostra Box Office Cup!

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Carrie-Ann Moss racconta di aver ricevuto offerte per “ruoli da nonna” subito dopo aver compiuto 40 anni 12 Aprile 2021 - 13:45

Carrie-Ann Moss parla del modo in cui l'industria hollywoodiana vede le donne non appena compiono 40 anni, rivelando la sua esperienza.

Joseph Siravo è morto, aveva recitato in Carlito’s Way e nei Soprano 12 Aprile 2021 - 12:45

Joseph Siravo è morto. Aveva 64 anni e da tempo era malato di cancro. Nel corso della sua carriera era comparso in pellicole come Carlito's Way e in serie come I Soprano.

Barry: la serie dark comedy con Bill Hader arriva su Sky e NOW 12 Aprile 2021 - 12:45

Barry arriva in Italia! Ecco tutto quello che dovete sapere sulla serie dark comedy con Bill Hader.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.

Black Widow: chi è Taskmaster? 6 Aprile 2021 - 16:02

La storia di Taskmaster, il villain dalla memoria fotografica che ha sbagliato mestiere.