L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Roma 2013, Il paradiso degli orchi – La recensione in anteprima del film tratto dal libro di Pennac

Di emanuele.r

download

Presentato fuori concorso a un giorno dall’uscita nelle sale, Il paradiso degli orchi era una pellicola molto attesa dagli appassionati di Daniel Pennac e della serie di Benjamin Malaussène: e il film di Nicolas Bary non delude le attese.
La storia è quella di Benjamin, uomo che cura una famiglia folle e confusionaria e che lavora in un grande magazzino come capro espiatorio, si prende le colpe e fa ritirare i reclami. Ma quando una serie di bombe esplode in negozio, lui diventerà il principale responsabile. Scritto da Bary con Jerome Fansten e Serge Frydman, Il paradiso degli orchi è una commedia surreale e un thriller buffo che adatta il romanzo del 1985, primo della serie, e lo trasforma in un prodotto popolare delizioso.

il-paradiso-degli-orchi-emir-kusturica-in-una-scena-290468

Se il romanzo era la versione sorridente di un romanzo politico, un racconto per ragazzi riempito però di note polemiche verso la Francia gaullista, la versione di Bary (scelto con il beneplacito dell’autore dei romanzi) riporta la storia e il suo spirito verso una dimensione più media e per tutti gusti, smussandone gli angoli e i lati più oscuri, ma senza tradire lo spirito cartoonesco e inventivo dei romanzi, che si adattano perfettamente al gusto del pubblico senza essere corrivi. Ne viene fuori una commedia briosa, vivace, divertente, frizzante, molto ben confezionata soprattutto nel ritmo del montaggio e nella recitazione, la parte più difficile per una serie che sulla bellezza dei personaggi ha basato il suo successo: Raphael Personnaz è perfetto e aveva il compito più difficile, ma anche la zia Julie di Berènice Bèjo e il resto della composita famiglia trova degne rappresentazioni. Per non parlare di Isabelle Huppert, la regina Zabo della casa editrice omonima, che annuncia l’auspicabile seguito.

29233

Per tutti gli articoli e le recensioni dell’VIII edizione del Festival Internazionale del Film di Roma consultate la nostra Sezione Speciale o andate sui nostri social network (FacebookTwitter e Instagram) cercando l’hashtag #Roma2013SW

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Ci sarà un revival di Nash Bridges, sarà un film e questo sarà il cast… 7 Maggio 2021 - 21:15

Ecco gli attori che affiancheranno Don Johnson e Cheech Marin nel film che potrebbe anche lanciare una nuova serie

Belle: Un dietro le quinte di cinque minuti del film di Mamoru Hosoda 7 Maggio 2021 - 21:08

Primo appuntamento con una serie di dietro le quinte dedicati al film Belle di Mamoru Hosoda. Annunciati quattro doppiatori tra cui Shōta Sometani. A fine mese si concluderanno le audizioni a livello mondiale per una piccola parte vocale nel film

Il regista di Tyler Rake dirigerà Idris Elba in Stay Frosty 7 Maggio 2021 - 20:30

Sarà un film nella vena degli action natalizi anni '80 come Arma letale e Die Hard

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.