L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Philomena – Judi Dench torna nei panni di M nella battaglia contro l’MPAA per il rating americano

Di Marlen Vazzoler

judi-dench

Novità nella battaglia della Weinstein Company contro la MPAA, per quanto riguardo l’abbassamento del rating di Philomena, da R a PG-13, nei territori americani. Ieri all’interno della trasmissione mattutina della CBS è andato in onda un breve video in cui vediamo Judi Dench vestire i panni di M, il capo di James Bond nei film di 007, morto in Skyfall. Nel video l’attrice dice:

“Ho un’importante missione per voi. Conoscete l’MPAA?”.

Il video si interrompe subito dopo, ma nella descrizione della clip presente sul canale YouTube della Weinstein, c’è scritto che molto presto sarà disponibile il video completo su Funny or Die.
Questa mossa serve per attirare l’attenzione sull’appello che si terrà la prossima settimana, durante il quale la Weinstein cercherà di convincere la MPAA a dare al film un rating PG-13, specificando la presenza di un linguaggio forte, facendo un eccezione alla regola che prevede che le pellicole che contengono due ‘vaff’ ottengono il VM-17 anni se non accompagnati (R, ndr.). In passato la compagnia aveva combattuto, senza successo, delle guerre simili per due film che presentavano un problema molto simile: Il discorso del re e Bully.
Weinstein ha spiegato che anche se il film verrà visto dagli adulti, il rating R è un deterrente per le famiglie molto religiose del sud e del midwest.

“Questo è un film che le famiglie religiose potrebbero ottenere un profitto, visionandolo – è molto divertente”.

Nel frattempo l’ordine delle suore che ha seguito la vera Philomena Lee si sono lamentate di come la pellicola non descriva l’intera verità. Suor Julie Rose delle sorelle dei Sacri Cuori di Gesù e Maria, ha detto al giornale Cattolico

attenzione SPOILER
che i registri non erano stati distrutti e che non hanno ricevuto alcun pagamento per le adozioni.
Fine spoiler

Il portavoce della Pathé per il mercato inglese ha dichiarato al Daily Mail:

“Se le congregazioni hanno visto il film, sapranno che non è una diatriba contro la Chiesa cattolica, ma una sfida verso l’istinto della Chiesa nel nascondere il torto originale e di rifiutare di porgere le proprie scuse”.

Philomena, che si è già portata a casa il premio per la Miglior sceneggiatura (CooganJeff Pope) a Venezia e il People’s Choice Award a Toronto come Primo Runner Up, uscirà anche negli Usa il 22 novembre e in molti parlano già di Oscar, soprattutto per l’interpretazione della Dench. Qui potete leggere la nostra recensione dal Festival di Venezia.

Fonte theguardian

Cinema chiusi fino al 15 gennaio, QUI gli ultimi aggiornamenti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Cinderella: Olivia Colman, Helena Bonham Carter, Anya Taylor-Joy nella pantomima prodotta da Richard Curtis 3 Dicembre 2020 - 21:56

Olivia Colman, Helena Bonham Carter e Anya Taylor-Joy protagoniste nella pantomima di Cinderella prodotta da Richard Curtis per BBC

Cynthia Erivo nel biopic di Sarah Forbes Bonetta, principessa “regalata” alla Regina Vittoria 3 Dicembre 2020 - 21:30

Un'incredibile storia vera, dimenticata dai libri di storia; Benedict Cumberbatch sarà il produttore esecutivo

House of The Dragon: un drago ritratto nei primi concept del prequel di Game of Thrones 3 Dicembre 2020 - 21:09

Prime immagini per House of the Dragon, la serie prequel di Game of Thrones che racconterà la storia della Casa Targaryen.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.