L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Metal Gear Solid V: in Primavera arriva il Prologo Ground Zeroes e poi Phantom Pain

Di Fabrizio Tropeano
Metal Gear Solid 5
Metal Gear Solid 5

Fino ad oggi su Metal Gear Solid V aleggiava un mistero ovvero la natura delle due componenti dell’attesissimo titolo ovvero Ground Zeroes e Phantom Pain. Si è sempre parlato di GZ come del prologo ma tutti i videogiocatori, in particolari i fans di Hideo Kojima (l’ideatore della serie) si chiedevano se le due parti di MGS5 sarebbero arrivate assieme o meno. Da qualche ora, il mistero è stato finalmente svelato. Konami, il publisher nipponico di Metal Gear, ha infatti confermato ufficialmente Ground Zeroes sarà disponibile per PlayStation 3, PlayStation 4, Xbox 360 e Xbox One nel corso della primavera del 2014.

Ora quindi è assodato: Ground Zeroes sarà un gioco a sè, un “assaggio” della componente più ampia, Phantom Pain che ancora non ha un periodo di uscita (le piattaforme invece, sono ovviamente le stesse di Ground Zeroes), ma ci spingiamo a scommettere che molto probabilmente arriverà entro la fine del 2014.  Insieme a questo annuncio non sono mancate le parole dello stesso Kojima che ha indicato Ground Zeroes come un prodotto realizzato per introdurre al pubblico nuovi elementi chiave che verranno poi definiti in modo ancora più chiaro con il già citato Phantom Pain.

Se non ricordiamo male, si tratta di una prima volta assoluta: mai un videogame era stato preceduto da un prologo separato. Ma alle scelte controcorrente di Kojima siamo oramai abituati da molto tempo. Dalle indiscrezioni raccolte in rete è molto probabile che Ground Zeroes sarà proposto ad un prezzo “budget” (si parla di 29.99 euro circa) sia in versione digitale che scatolata per tutte le piattaforme prima citate.

Ground Zeroes narra la storia di una missione di salvataggio in un campo di prigionia cubano: gli eventi descritti saranno poi l’incipit all’intricatissima trama (un classico della serie…) di Phanton Pain. Le due parti di MGS5 saranno entrambe mosse dal FOX Engine di Kojima Productions e sarà caratterizzato da vaste ambientazioni di gioco e missioni dove le condizioni atmosferiche e il ciclo giorno-notte giocheranno un ruolo vitale.

Ultime segnalazioni per il cast del gioco: Kiefer William Sutherland darà voce e movimenti facciali (tramite l’oramai notissima tecnica del motion scan) al protagonista del gioco, Snake. Troy Baker, attore/doppiatore che nel videogame darà invece la voce ad uno degli storici antagonisti di Snake, Ocelot. In attesa di saperne di più sia su Ground Zeroes che su Phantom Pain vi lasciamo alla visione dei filmati…

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Elite: La stagione 4 dal 18 giugno, foto e video annuncio 12 Aprile 2021 - 16:03

Prime foto ufficiali e video annuncio della quarta stagione di Elite, in arrivo su Netflix a giugno

Gabriele Muccino rinnega Quello che so sull’amore, il film con Gerard Butler “fu un vero incubo” 12 Aprile 2021 - 14:30

Gabriele Muccino è tornato sui social. Lo ha fatto per disconoscere ufficialmente un suo film: Quello che so sull’amore, il suo terzo film americano, realizzato nel 2012 dopo La ricerca della felicità e Sette anime.

Carrie-Ann Moss racconta di aver ricevuto offerte per “ruoli da nonna” subito dopo aver compiuto 40 anni 12 Aprile 2021 - 13:45

Carrie-Ann Moss parla del modo in cui l'industria hollywoodiana vede le donne non appena compiono 40 anni, rivelando la sua esperienza.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.

Black Widow: chi è Taskmaster? 6 Aprile 2021 - 16:02

La storia di Taskmaster, il villain dalla memoria fotografica che ha sbagliato mestiere.