L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Lucca 2013 – Arrugas (Rughe), Ignacio Ferreras racconta amicizia e affetti nella terza età

Di Leotruman

Arrugas Rughe Foto dal film 03

Ieri la sezione Movie di Lucca Comics & Games 2013 è stata dedicata al mondo dell’animazione, in particolare all’animazione per adulti. Il “cartone animato” è infatti uno strumento narrativo più che un genere cinematografico, e a volte qualcuno si dimentica che può essere utilizzato per raccontare storie più mature adatte ad un pubblico non di infanti, come i bellissimi Valzer con Bashir, Persepolis e come abbiamo visto ieri ne L’Arte della Felicità di Alessandro Rak.

Il film che ha inaugurato la sezione è stato Arrugas – Rughe, pellicola d’animazione diretta da Ignacio Ferreras e tratta dall’acclamata graphic novel di Paco Roca (Premio Nazionale del Comic 2008, edito in Italia da Tunuè col titolo ‘Rughe’).

La storia segue le vicende di Emilio, direttore di banca in pensione, che viene mandato dal figlio in una casa di riposo. Lì conosce Miguel, con cui nasce un’amicizia sincera ma allo stesso tempo turbolenta, e tanti altri anziani. Emilio non è stato mandato lì senza motivo: sta infatti manifestando i primi sintomi dell’Alzheimer, e nonostante alcuni scontri con Miguel sarà proprio l’arzillo argentino ad aiutarlo a nasconderli per evitare il trasferimento al “piano di sopra”, il piano dell’assistenza medica continua e punto di non ritorno per gli anziani della residenza.

Miguel è furbo e intraprendente, e coinvolgerà l’uomo e gli altri amici in una serie di avventure nelle quali dovranno affrontare l’inesorabile trascorrere del tempo e la malattia.

Arrugas Rughe Foto dal film 05

Una storia  semplice, ma allo stesso tempo complessa e ricca di sfumature, realizzata con una semplice ma emozionante animazione 2D. È capace di far ridere e piangere, perché fa riflettere sulle sfaccettature del significato dell’essere anziano nell’epoca moderna, dove tutto ciò che è vecchio o rotto viene sostituito, dove non si impara più a prendersi cura delle cose, rimpiazzabili in ogni momento (basta pagare). Lo stesso vale per la terza età e i malati, l’illusione che bagando un istituto di cura, seppur dignitoso come quello del film e nel quale lavoro persone competenti e affettuose, si può lavare la propria coscienza e continuare la propria vita perché “è ciò che è meglio per loro”.

I casi della vita sono molteplici, così come la stessa volontà degli anziani: c’è chi accetta tale condizione, chi la rifiuta, chi sceglie di vivere così, e chi viene obbligato. Non c’è un’unica via da seguire racconta Ferreras nella terza età, ma c’è ancora vita, vita di quella vera da vivere in fondo, fino all’ultima scintilla e all’ultimo sorriso.

Il dramma sociale della solitudine e dell’abbandono degli anziani viene condito anche con buone dosi di humour, grazie alle battute di Miguel e ad una fantastica scena di una lezione di ginnastica. Il risultato complessivo è una pellicola, tra l’altro prima nella storia dei Premi Goya (gli Oscar spagnoli) a vincere non solo come Miglior film nel suo genere, ma anche come Miglior sceneggiatura adattata, che fa riflettere ed emoziona. 

Per maggiori informazioni sull’edizione 2013 del Lucca Comics & Games, che si terrà da oggi 31 ottobre al 3 novembre a Lucca, potete seguire i nostri social network (hashtag #Lucca2013SW) e consultare:

– La nostra sezione speciale

– Lucca Comics & Games 2013: Il programma e i primi ospiti internazionali e i Guest of Honor dell’Area Games


Fonte: ScreenWeek

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Shang-Chi arriverà su Disney+ il 12 novembre, ecco le premiere del Disney+ Day 21 Settembre 2021 - 21:54

La premiere di Shang-Chi sarà lanciata su Disney+ il 12 novembre, il giorno in cui verrà celebrato in tutto il mondo il Disney+ Day. Da Jungle Cruise a Ciao Alberto a Olaf Presents e tutte le novità di Disney+ Day

Pitch Perfect diventerà una serie TV per Peacock, Adam Devine tornerà 21 Settembre 2021 - 20:30

L'attore riprenderà il ruolo di Bumper Allen interpretato nei primi due film. Elizabeth Banks sarà produttrice esecutiva

Don Matteo: l’addio di Terence Hill dopo oltre 20 anni 21 Settembre 2021 - 19:49

Dopo vent’anni e più di 250 puntate Terence Hill ha salutato Don Matteo. L’attore ha girato la sua ultima scena.

Star Wars: Visions, la recensione 21 Settembre 2021 - 18:00

In un Giappone vicino vicino: arrivano su Disney+ i corti anime di Star Wars.

He-Man and the Masters of the Universe, la recensione 16 Settembre 2021 - 9:30

Un godibilissimo remake della storia di He-Man e dei Masters, per ragazzini di ogni età (pure sopra i quaranta, sì).

Guida pratica al mondo di Dune 14 Settembre 2021 - 9:15

Dai film ai videogiochi, da Star Wars a Miyazaki, tutto quello che è nato dal romanzo di Dune (che nessuno voleva pubblicare).