L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 

Lodovica Comello di “Violetta” presenta “Universo”: “Per fare i cantanti bisogna studiare!”

Di

Lodovica Comello è tornata in Italia per presentare il suo primo disco solista “Universo”; l’attrice di “Violetta” racconta che con questo album di aver realizzato il suo sogno e ora è pronta per conquistare il nostro Paese con “Violetta – Il concerto”, ma non solo! Sta già pensando ad un tour solista.

lodovica comello universo 3

 

Interviste radio, incontri con la stampa, esibizioni in tv, Lodovica Comello è tornata in Italia come una vera star internazionale. L’attrice di “Violetta” è tonata nel suo paese d’origine per presentare con orgoglio il suo primo progetto solista: “Universo”!

Ecco cosa ci ha raccontato:

E’ appena uscito il tuo disco “Universo”, sei soddisfatta di come è venuto?

Si molto!

Con il disco ti sei distaccata da il tuo ruolo in “Violetta”?

Sicuramente è un passo avanti. Fare un disco è sempre stato il mio voglio, io voglio fare la cantante; poi che volermi allontanare dall’immagine di Francesca, è la realizzazione del mio sogno; sicuramente poi voglio crescere ed evolvere con la mi carriera.

Perché hai scelto di cantare in spagnolo?

“Violetta” e anche questo disco si rivolgono ad un mercato abbastanza ampio: Sud America, Spagna, Italia, ma anche Russia, Polonia e lo spagnolo è la lingua più accessibile perché la maggior parte dei ragazzi che mi seguono parlano spagnolo. Poi pensavo suonasse molto musicale.

Parliamo di “Violetta – Il Concerto”, ci dai qualche anticipazione?

“Violetta – In Concerto”… questa settimana vado già a Barcellona e li inizieremo le date spagnole. Nello spettacolo riproponiamo tutte le canzoni della prima e della seconda stagione, unite da un filo di storia; è sorprendente, i ragazzi in Sud America erano estasiati.

universo lodovica comello

Farai anche un tour solista?

Il mio tour solista lo stiamo definendo, sappiamo che lo vogliamo fare; sono molto emozionata di esibirmi dal vivo, sarà un’esperienza adrenalinica e non vedo l’ora di iniziare!

Su Twitter, tu e Ruggero Pasquarelli avete annunciato che state lavorando ad una sorpresa, sarà solo per le date italiane?

Con lui stiamo preparando una sorpresa che sarà solo per l’Italia, ma è una sorpresa, quindi non dico niente!

Hai sentito la canzone di Martina Stoessel per “Frozen – Il Regno di Ghiaccio”?

Si, “Libre Soy”! Mi piace molto, anche il video.

Chi è il tuo mito?

Bruce Springsteen! Il Boss è l’idolo di famiglia, l’ho visto 10 volte dal vivo; poi di italiano Elisa, ma l’ho mai incontrato.

Cosa consiglieresti ai ragazzi che vogliono fare i cantanti?

Di studiare tanto! Penso che mi è servito tanto avere una formazione, ora lavorando non riesco più, ma vorrei tanto riprendere in mano le lezioni e farmi refresh della musica. E’ molto importante e nessuno può dire di essere arrivato, bisogna cercare di perfezionarsi sempre.

Vi piace il nuovo disco di Lodovica Comello?

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Star Trek: Prodigy – Il cast e le prime immagini della nuova serie animata 14 Giugno 2021 - 20:46

Paramount+ e Nickelodeon hanno diffuso le prime immagini dei protagonisti di Star Trek: Prodigy, la nuova serie animata creata dagli sceneggiatori di Trollhunters.

The Holdovers: Paul Giamatti e Alexander Payne di nuovo insieme dopo Sideways 14 Giugno 2021 - 20:45

Attore e regista lavoreranno a una commedia ambientata in una scuola secondaria privata del New England durante le Feste natalizie del 1970

Videogame News: Speciale E3 e Summer Game Fest 14 Giugno 2021 - 20:30

Una valanga di novità per gli amanti dei videogiochi direttamente dall'E3 e dalla Summer Game Fest (e non solo): ecco l'appuntamento settimanale con le nostre news!

Indiana Jones e io: i predatori di una lampada da 25mila lire 12 Giugno 2021 - 9:32

Il radiodramma di Indiana Jones e il Tempio maledetto, Indiana Pipps, la frusta(zione) per aspettare l'Ultima Crociata.

Loki e la cura Lokivico: alla ricerca di un nuovo cuore per l’MCU 10 Giugno 2021 - 10:30

Tom Hiddleston e come trasformare il Loki cattivo del 2012 nel Loki quasi-buono, che amano tutti.

Mortal Kombat, la recensione 30 Maggio 2021 - 14:00

Tamarro, sanguinolento, privo di vergogna nel suo essere un B-movie ad alto budget, ma in fondo divertente: il miglior film che un banda di cosplayer di Mortal Kombat potesse mai girare.